Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

09 09 2017 cover fisrI World Roller Games 2017 proseguono nella capitale dei roller sports a Nanjing. La giornata di gare si è aperta con lo short program delle coppie Junior prima e dei Senior poi.


Nella categoria più giovane prendono il comando della classifica gli italiani Sveva Cappone e Federico Calzolari con un programma pulito sulle note di “Je Suis Malade”, si posizionano al secondo posto a brevissima distanza dai primi Alice Esposito e Federico Rossi, campioni europei 2016 e attuali campioni italiani in carica, terzo posto per gli argentini Florencia Cecconi e Tomas Masia con un programma su musiche rivisitate di Caruso che presenta qualche imprecisione.


Per la categoria Senior Rebecca Tarlazzi e Luca Lucaroni si posizionano al comando con uno short intenso aperto con un triplo Salchow perfettamente eseguito da entrambi e un triplo twist-lutz, lieve caduta per Rebecca che comunque non influisce sulla classifica provvisoria; secondo posto per Sara Venerucci e Marco Garelli con uno disco praticamente perfetto nella sua esecuzione, i due atleti hanno saputo dimostrare la padronanza nelle difficoltà di coppia maturata in tanti anni di esperienza alle spalle; chiudono al terzo posto Isabella Genchi e Alberto Peruch al loro primo mondiale Senior, anche loro si sono esibiti in una spledida performance.


La giornata chiude con i quartetti, specialità introdotta da soli tre anni al mondiale e a cui si sono approcciati molti pattinatori titolati anche di altre discipline. Campioni del mondo 2017 i portoghesi del quartetto, di formazione tutta maschile, The Project, con un disco acrobatico e spettacolare, eseguito alla perfezione dal titolo “Are You Mambo?”; argento per le due volte campionesse del mondo, Celebrity le quali non sono riuscite a riconfermare il titolo a causa di una rovinosa caduta dopo un sollevamento, bronzo per i romani Neovis i quali hanno interpretato “The Other Part of Me” in cui raccontano la ricerca della propria anima gemella, qualunque essa sia.

Domani il programma proseguirà con il programma lungo delle coppie artistico e i grandi gruppi.

I risultati completi sono disponi cliccando sul seguente link: ftp://firsftp.enetres.net/FIRS/Artistic/Results/


Segui le gare in diretta streaming su rollergames.tv e le notizie in continuo aggiornamento su Facebook, Twitter e Instagram.

 

Photo by Raniero Corbelletti

logo1-fihplogo2-fihpfirsnlogo4-fihp