Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

donne Taurus scudetto Si è concluso un week end molto intenso per l’hockey inline italiano maschile e femminile. Subito da segnalare l’annullamento di gara1 della finale play off scudetto di serie A maschile tra i padroni di casa del Milano Quanta e i Diavoli Vicenza. Sabato sera, infatti, a causa di un violento temporale che si è abbattuto su Milano, la pista della sede del Quanta Club è risultata impraticabile per infiltrazioni d’acqua. Arbitri, giocatori e dirigenti hanno atteso per vedere se le condizioni miglioravano, ma la pista è rimasta bagnata quindi ufficialmente alle 21 la partita è stata annullata. Adesso bisognerà attendere la decisione del Giudice sportivo per vedere se verrà data partita vinta a Vicenza o ci sarà un rinvio del match. Fino ad allora resta in sospeso anche gara2 che doveva disputarsi mercoledì 16 maggio a Vicenza. 

Dopo tre giorni d’incontri i Bludogs Montorio vincono le finali nazionali giovanili under 14 battendo 5-4 (1-3 primo tempo) i colleghi Ghosts Padova. Grande felicità per il team veronese che si laurea campione italiano. Completano il podio con la medaglia di bronzo i ragazzi del Real Torino che hanno la meglio per 5-3 (2-1 primo tempo) sui Pgs Legnaro. Chiudono invece la classifica al quinto posto i padroni di casa del Cv Skating, vittoriosi per 7-5 (1-3 primo tempo) sui meneghini del Milano Quanta e i giovani del Libertas Forlì che si piazzano in settima posizione battendo l’Iceinline Imola 4-1 (2-0 primo tempo) . 

La Final Eight under 14, organizzata dal locale Cv Skating, si è disputata al Pala Indra Mercuri di Civitavecchia assieme alla Final Four scudetto alla quale hanno partecipato le prime quattro squadre classificate al termine della regular season di serie A femminile. Qui ad alzare il trofeo al cielo per il secondo anno consecutivo sono state le ragazze del Taurus Buja vittoriose per 7-0 sulle padrone di casa del Cv Skating. Chiudono in terza posizione le scaligere del Cus Verona Mastiff che battono le Asiago Bee Pink per 2-1. 

“È stata una bellissima manifestazione, con volti sorridenti da tutta Italia - spiega Riccardo Valentini, presidente della società organizzatrice Cv Skating -. Non sono mancate le autorità locali e in rappresentanza della Federazione il consigliere Cristina Marabese. Per noi è stato un grosso onore poter ospitare le finali femminili e giovanili under 14 e, grazie all’aiuto di tutti i volontari, posso dire di essere soddisfatto. Inoltre sul campo siamo arrivati secondi con le ragazze, un risultato piacevolmente inaspettato, e bene anche con i giovani che si sono piazzati al quinto posto battendo Milano”. 

u14 verona scudetto

Foto di Stefano Cocino

Roma, 13 maggio 2018 

logo1-fihplogo2-fihpfirsnlogo4-fihp