Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

15 Luglio 2017 Europeo HILTre vittorie e una sconfitta per i colori azzurri quest’oggi a Boskovice (CZ). L’Under 18 azzurra, infatti, vince contro la Svezia e la Gran Bretagna e vola in Finale dove si giocherà l’oro contro la Repubblica Ceca. La Nazionale Senior Femminile, invece, vince sulla Svizzera, ma perde contro la favoritissima Francia e va quindi alla Finalina per il 3/4 posto contro la Finlandia.

 

Under 18 

Due partite e due vittorie per la Nazionale Under 18 azzurra impegnata agli Europei di Boskovice. Nel primo match di giornata, quello contro la Svezia, gli azzurrini si impongono per 2 a 0 e mantengono inviolata la porta di un formidabile Zanardi. A mettere 3 punti in "saccoccia" per l’Italia ci pensano Ghiglione e Francon che siglano le due reti azzurre. Nel secondo match della giornata, invece, gli azzurrini si impongono per 4 a 2 sulla Gran Bretagna. Data la sconfitta della Francia contro la Repubblica Ceca, questo match non era di quelli da dentro o fuori, ma nascondeva comunque molte insidie per i nostri portacolori. Gli uomini del CT Riccardo Marobin ottengono quindi un altra stupenda affermazione dimostrandosi bravi nel non disperdere troppe energie e nel chiudersi attorno a Cusin, preferito a Zanardi, a difesa della "gabbia" italiana. A siglare le reti per l'Italia sono stati Battistella (2), Taufer e Gatti. Domani alle 13.30 sfida da cardiopalmo contro i padroni di casa della Repubblica Ceca, unica squadra imbattuta del torneo. 

Classifica Finale Round Robin: 

Repubblica Ceca 15

Italia 12

Francia 9

Svezia 6

Gran Bretagna 3

Svizzera 0

Finale 3-4 posto: Francia - Svezia

Finale 1-2 posto: Repubblica Ceca - Italia

 

Nazionale Senior Femminile

Le Azzurre sono scese in pista, nel loro primo match di giornata, alle 15.30 per affrontare la Svizzera. Qui la Nazionale Senior Femminile de CT Mirko Ceschini e Gavazzi Martina hanno sfoderato la classica prova "di carattere" superando, con un calcistico 1-0, le coriacee svizzere. Il goal vittoria per l’Italia è stato segnato dalla giovanissima Rebecca Piccinini. La vittoria contro la Svizzera rendeva l’Italia certa di una medaglia, ma per saperne il colore si è dovuto aspettare il match delle 20.30 contro la favorita al titolo, la Francia. Formazione francese che si è dimostrata, però, un ostacolo insormontabile per le nostre portacolori. Le campionesse in carica, infatti, hanno dominato per tutto il corso del match e le nostre azzurre hanno dovuto raccogliere bene quattro dischi alle spalle dell'incolpevole Biondi. Troppe penalità e alcune ingenuità hanno contribuito a compromettere una gara che per tutto il primo tempo era sembrata essere decisamente equilibrata. Le azzurre comunque guadagnano l’accesso alla Finalina per il 3/4 posto, che disputeranno domani alle 15.00, contro la Finlandia. Imperativo ora, per le azzurre, dimenticare in fretta la cocente sconfitta con le cugine transalpine e prepararsi alla sfida di domani contro le finlandesi con l'obiettivo medaglia di Bronzo. 

 

Le due rappresentative Azzurre quindi si confermano in forma e decise ad arrivare più in alto possibile nella manifestazione. Europeo che si conferma essere quindi un ottimo banco di prova in vista dell'impegno di fine Agosto a Nanjing nella prima edizione dei World Roller Games.

Ricordiamo che tutte le gare sono visibili su: https://www.youtube.com/watch…

Per tabellini e risultati è possibile consultare il sito Boskovice Euro 2017

 

Cintori Alessandro, CT della Nazionale U18, dopo la vittoria contro la Svezia: Una giornata fin qui positiva. I ragazzi sono scesi in campo col piglio giusto e hanno ottenuto una vittoria importante contro la Svezia. L’obiettivo era, infatti, non solo di vincere, ma anche di mantenere la porta inviolata. Perciò posso dire che abbiamo raggiunto il nostro primo obiettivo. Adesso aspettiamo il risultato della Repubblica Ceca contro la Francia e poi faremo le dovute valutazioni al fine di affrontare in modo corretto la Gran Bretagna per aver così chiaro il quadro e sapere quale Finale giocheremo domani. Spero comunque che la Repubblica Ceca faccia bene, dato che una sua vittoria ci darebbe l’accesso alla Finale 1/2 posto. Domani sarà, quindi, un altra giornata molto intensa. I nostri ragazzi stamattina hanno fatto un pò di fatica e dobbiamo recuperare quindi le energie per domani.

Gavazzi Martina, CT della Nazionale Senior Femminile, al termine delle due gare del 14 Luglio: Un bilancio comunque positivo perché abbiamo avuto una reazione della squadra dopo la sconfitta con la Finlandia. Quella con la Svezia è stata una gara molto difficile e combattuta, la squadra è rimasta calma, nonostante il match sia rimasto in bilico per molto tempo, abbiamo chiuso il primo tempo sullo 0-0, ma alla fine l’abbiamo portata a casa con 2 goal di vantaggio. Domani ci aspettano Svizzera e poi Francia. Francia che si presenta ovviamente come una delle favorite all’Europeo. Una giornata durissima, quindi, in cui noi cercheremo comunque di fare del nostro meglio. Scenderemo in pista pensando ad affrontare un match alla volta. Vedremo come andrà con la Svizzera e poi faremo le nostre valutazioni per il match successivo.

Rebecca Piccinini, dopo la partita contro la Svizzera: E’ stata una partita combattuta, vinta con un solo goal di scarto, ma che siamo riusciti a portare a casa così da poter arrivare almeno alla Finalina per il 3/4 posto. Sono contenta di aver contribuito alla vittoria della squadra con la mia prima rete in maglia azzurra.

 

 Foto di Marco Guariglia e Roberta Strazzabosco (Cerilh courtesy)

Roma, 16 Luglio 2017

logo1-fihplogo2-fihpfirsnlogo4-fihp