Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Vicenza batte Milano. Nel fine settimana finali under18

Colpo di scena in gara2 della finale play off scudetto di hockey inline maschile. I Diavoli Vicenza, reduci da una sconfitta per 9-1 al primo appuntamento, dominano la partita casalinga contro il Milano Quanta e, così facendo, pareggiano i conti della serie. Con un successo per 6-3, dunque, i vicentini si apprestano ad affrontare, sabato alle 20 nella sede del Quanta Club, gara3 di questi emozionanti play off. Il match sarà trasmesso in diretta web streaming sulla nostra FISR.Tv. 

Praticamente l’incontro si decide nel primo tempo con i berici che non lasciano spazio di manovra ai quotati avversari e vanno subito a rete con Zerdin all’1’22’’. Passano una manciata di minuti e questa volta, al 6’58’’, è Pozzan a spiazzare il portiere milanese Mai. Chiude la serie di reti della prima frazione Rossetto al 14’55’’ su passaggio di Zerdin. Si va alla pausa sul 3-0 per i Diavoli. Al rientro in pista Milano prova a invertire il trend negativo così, dopo il gol di Loncar che al 26’45’’ devia un tiro di Rossetto, il team meneghino risponde al 29’43’’ con Belcastro, al 35’07’’ con Delfino e al 47’44’’ con Mantese. Il risultato si sposta pericolosamente sul 4-3. Sul finale fuori Mai e i biancorossi vanno in rete con Simsic a porta vuota al 4’11’’ e con Sotlar al 49’10’’. Nota di merito al portiere vicentino Alberti che salva la partita in più di un’occasione. “È andata bene, abbiamo portato sul pari la serie - ha dichiarato a fine gara Luca Roffo, coach dei Diavoli Vicenza -. Ora dobbiamo concentrarci sulla trasferta a Milano: se vogliamo portare a casa qualcosa, dobbiamo riuscire a vincere a casa loro, quindi dobbiamo preparare una partita perfetta. Giocare con tanta umiltà e grinta”.

Inizieranno invece venerdì 25, per concludersi domenica 27 maggio, le finali nazionali giovanili under 18. La manifestazione si disputerà al PalaRobaan di Roana. Parteciperanno venerdì alla fase dei quarti di finale: Ghosts Padova, Real Torino, Edera Trieste, Novi Hockey, Cittadella Hp, Milano Quanta, Pgs Legnaro ed Empoli Hockey. Nella giornata di sabato sono in programma le semifinali, poi i team vincitori andranno a contendersi il titolo italiano di categoria nella sfida conclusiva. Le finali si giocheranno domenica e saranno trasmesse in diretta web streaming sulla nostra FISR.Tv: alle 13 in pista per il terzo/quarto posto e alle 14.30 al via la finalissima per la prima posizione che assegnerà il titolo tricolore under 18. Seguirà la cerimonia di premiazione. 

Foto di Fabrizia Carola Semino

Roma, 24 maggio 2018