Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

aracu fisrDopo oltre trent’anni il Presidente della Fisr riporta gli sport rotellistici nell’esecutivo del massimo organismo sportivo italiano guidato da Malagò anche per il quadriennio 2017-2020

Il Presidente della FISR Sabatino Aracu è stato eletto membro della Giunta Nazionale del Coni, rinnovata oggi nell’ambito del 252° Consiglio Nazionale del CONI, riunito a Roma presso il Salone d'Onore del Foro Italico, che ha visto confermata la Presidenza di Giovanni Malagò anche per il quadriennio 2017-2020.

Dopo oltre trent’anni – erano i primi anni ’80 con la presidenza FIHP di Gianni Mariggi - gli sport rotellistici tornano finalmente a sedere intorno al tavolo esecutivo del massimo organismo sportivo italiano a cui, come è noto, è affidato statutariamente l’indirizzo, il controllo e l’esecuzione dell’attività amministrativa del CONI.

L’ampio apprezzamento che ha espresso il Consiglio elettivo del Coni per il Presidente FISR Sabatino Aracu - che è stato il terzo tra gli eletti con 34 voti - è anche il frutto della sua intensa ed apprezzata attività sportiva, svolta nei tanti anni al vertice della Federazione nazionale ed internazionale dei Roller Sports, che ha portato ad una straordinaria crescita delle nostre discipline (tra le più titolate a livello mondiale) raggiungendo, tra l’altro, l’ambito riconoscimento olimpico di Buenos Aires 2018 e di Tokyo 2020 ed il sogno di celebrare in un’unica sede tutti i campionati mondiali con il prossimo grande evento dei World Roller Games di Nanjing 2017.

“Sapremo volare e portare lo sport italiano sempre più in alto, come ci ha esortato il presidente Malagò!” questo il commento a caldo del Presidente Aracu che da oggi, insieme ai componenti della nuova Giunta, metterà a servizio del Coni tutta la sua esperienza di uomo di Sport e delle Istituzioni per dare il massimo impulso, rafforzare ulteriormente lo sviluppo ed incrementare i già ampi successi delle discipline rotellistiche e di tutto lo sport italiano.

logo1-fihplogo2-fihpfirsnlogo4-fihp