Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

WRG19 HIL: Mattinata decisiva per le nazionali junior di hockey inline

images/medium/italdonne.jpg

Domani i maschi giocano contro la Namibia alle 10.30, le femmine contro la Gran Bretagna alle 13.30.

Per le nostre nazionali junior arriva il primo snodo decisivo nel cammino verso la zona podio del Mondiale. Dopo le facili vittorie di ieri, 12-4 sulla Nuova Zelanda per i maschi, 35-0 sulla Cina per le femmine, oggi arrivano le sfide da dentro o fuori. Con una vittoria entrambe le squadre sarebbero sicure di accedere alla seconda fase. Altri risultati rimanderebbero il discorso alla verifica della differenza reti. Uno scenario complicato dalla formula di quest'anno: “Un po' ci penalizza – ha detto il C. T. Luca Rigoni in riferimento alla situazione dei maschi – abbiamo poche ore per recuperare in vista della partita decisiva contro la Namibia (ore 10.30, ndr), ma dobbiamo fare di necessità virtù”. L'avversaria delle azzurre è invece la Gran Bretagna (ore 13.30), che ieri ha fermato sul pari il Canada.

TABELLINO JUNIOR UOMINI:

Italia – Nuova Zelanda 12-4 (p.t. 5-2)

Primo tempo: 4.25 Ekland (N), 5.20 Bavastro (N), 9.04 Spimpolo (I), 9.36 Francon (I), 11.05 Campos (I), 14.03 Cocozza (I) 18.53 Marano (I).

Secondo tempo: 1.18 Marano (I), 4.39 Marano (I), 5.05 Campos (I), 7.51 Waksman (N), 10.22 Biondi (I), 15.47 Degano (I), 16.48 Bavastro (N), 17.25 Francon (I9, 18.58 Biondi (I).

ITALIA: Cusin (Rigoni). Francon, Forte, Pertile, Zago, Rossi, Degano, Lago, Campos, Zampieri, Perini, Spimpolo, Biondi, Marano, Cocozza.

NUOVA ZELANDA: Huffam (Pert). Barakat, Lee, Ekland, Ibbotson, Merlo, Higham, Tam, Waksman, Bavastro, Nelson.

TABELLINO JUNIOR DONNE:

Italia – Cina 35-0 (p.t. 15-0)

Primo tempo: 0.08 Roccella, 3.06 Sgarbossa, 3.24 Piccinini, 5.44 De Bortoli, 6.14 De Bortoli, 6.30 Bortolan, 8.18 Belli, 8.32 Roccella, 8.53 De Bortoli, 9.25 De Bortoli, 11.43 Sgarbossa, 12.15 Belli, 12.20 Belli, 12.36 Zecchin Ferrara, 19.52 Sgarbossa.

Secondo tempo: 2.46 Zecchin Ferrara, 4.00 Roccella, 4.27 Ballarin, 6.27 Riva, 8.07 Roccella, 8.11 Roccella, 8.18 Zecchin Ferrara, 12.59 Roccella, 13.15 De Bortoli, 13.35 Roccella, 13.43 Roccella, 14.40 Barocci, 17.08 Piccinini, 17.53 Zecchin Ferrara, 19.01 Roccella, 19.20 Zecchin Ferrara, 19.59 Di Tullio.

ITALIA: Casiraghi (Mollica). De Bortoli, Di Tullio, Rossi, Zecchin Ferrara, Riva, Roccella, Piccinini, Ballarin, Belli, Barocci, Sgarbossa, Bortolan.

CINA: Zhang Jing (Chen Lu). Lin Jiaying, He Chengen, Pan Qirui, Huang Ruixin, Deng Yingying, Mu Duoduo, Wang Jiewen, Gu Yuxuan, Wang Xueting, Yu Haiquing, Wang Ning.

Livescore ufficiale WRG19: www.inlinehockey.wrg2019

Media assets: https://bit.ly/2NgG1izbit.ly/2NgG1iz

SEGUITECI SU

Fisr.it: http://www.fisr.it/hockey-inline/news-hockey-inline.html

Facebook: https://www.facebook.com/fisritalia/

Instagram: https://www.instagram.com/fisritalia

Twitter: https://twitter.com/FISR_news

Foto di Vanessa Zenobini