Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

WRG19 L'Italdonne junior gioca bene, ma esce ai quarti di finale contro gli Usa (2-4). Domani contro la Gran Bretagna per puntare al quinto posto.

images/medium/itausa2.jpg

L'Italia Junior femminile esce a testa alta dai playoff e proseguirà il suo cammino domani mattina (ore 10.30, contro la Gran Bretagna), con l'obiettivo di centrare il quinto posto. Troppo forti le americane, che hanno comunque dovuto faticare più del previsto per avere la meglio sulle azzurre. La tattica impostata dai coach prevedeva un sistema a 'scatola' difensiva, per poi sfruttare in velocità le transizioni: “Abbiamo pagato caro – commenta coach Franko – quel blackout sul finale del primo tempo che ci è costato due reti. Ma le ragazze non hanno mai mollato: questo è un gruppo di cui andar fieri”.

Gli Usa colpiscono al primo affondo Maddox, ma l'Italia non si scompone affidandosi soprattutto ad una prima linea chiamata a fare gli straordinari. Casiraghi tra i pali sfodera un'altra grande prestazione, ma deve capitolare all'ottavo minuto su tiro di rigore realizzato da Brown. Roccella accorcia le distanze al termine di una caparbia azione personale. Nel momento in cui le azzurre sembrano poter controllare la supremazia territoriale americana, arriva l'uno-due che indirizza la gara. Errori individuali a centro pista favoriscono prima Salaski, poi Maddox, che non lasciano scampo all'incolpevole Casiraghi.

Il 4-1 è una condanna, ma l'Italia non crolla e anche nel secondo tempo riesce ad impensierire il goalie americano. Il secondo gol arriva grazie ad un rimbalzo fortuito, ma è assolutamente meritato.

TABELLINO JUNIOR DONNE:

Italia – Usa 2-4 (p.t. 1-4)

Primo tempo: 0.58 Maddox (U), 7.03 Brown (U), 10.04 Roccella (I).

Secondo tempo: 17.56 Salaski (U), 18.22 Maddox (U), 19.47 Zecchin Ferrara (I).

 ITALIA: Casiraghi (Mollica). De Bortoli, Di Tullio, Rossi, Zecchin Ferrara, Riva, Roccella, Piccinini, Ballarin, Belli, Barocci, Sgarbossa, Bortolan.

 USA: Trevino, Park. Ace, Clark, Lalonde, Brown, Dunne, Printzen, Maddox, Dunne, Herrera, Pogu, Tillemans, Salaski.

Altri quarti di finale:

Spagna  - Colombia 3-1

Finlandia - Gran Bretagna 2-1

Canada - Nuova Zelanda 2-1 

 

Livescore ufficiale WRG19:

Media assets: https://bit.ly/2NgG1iz

SEGUITECI

Su Fisr.it: http://www.fisr.it/hockey-inline/news-hockey-inline.html

Facebook: https://www.facebook.com/fisritalia/

Instagram: https://www.instagram.com/fisritalia

Twitter: https://twitter.com/FISR_news

Foto di Vanessa Zenobini