Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Gli italiani Gruppi Spettacolo e Sincronizzato in scena alla Zoppas Arena di Conegliano

images/1-primo-piano/artistico/copertina_conegliano_18.png

Conegliano è ancora tricolore: dal 15 al 18 marzo alla Zoppas Arena il campionato italiano di pattinaggio Gruppi Spettacolo e Sincronizzato. Attesi più di 2000 atleti provenienti da tutto lo Stivale e oltre 10.000 spettatori

La Zoppas Arena torna a colorarsi di bianco, rosso e verde. Per la terza volta Conegliano, in provincia di Treviso, è pronta ad ospitare il Campionato italiano di Pattinaggio artistico Gruppi Spettacolo e Sincronizzato. Teatro della competizione, che si svolgerà da giovedì 15 marzo a domenica 18 marzo 2018, la Zoppas Arena. Alla regia dell’evento lo Skating Club Don Bosco di Mareno di Piave, che riporta così nel trevigiano, dopo le rassegne del 2010 e del 2015, la festa tricolore. Una manifestazione che è pronta a richiamare 2.500 atleti provenienti da tutt’Italia e un pubblico, nelle quattro giornate di gara, di oltre 10.000 spettatori.

Ad una settimana dalla manifestazione nazionale più importante dell’anno per il mondo del pattinaggio a rotelle Gruppi Spettacolo e Sincronizzato sale la febbre tricolore: in palio ci saranno 7 titoli italiani che consentiranno l’accesso al Campionato Europeo che si terrà in Spagna a fine aprile e, a seguire, al Campionato del Mondo, in programma in Francia ad ottobre.
Nella Sala Consiliare del Municipio di Conegliano, la presentazione ufficiale dell'evento, con, tra gli altri, il vicesindaco di Conegliano, Gaia Maschio, l’assessore allo sport di Conegliano, Christian Boscariol, il vicesindaco di Mareno, Lisa Marcon, il presidente dello Skating Club Don Bosco, il Presidente del comitato organizzatore Pippo Nasisi con il suo staff, il responsabile del settore artistico Fisr (Federazione Italiana Sport Rotellistici) nazionale, Ivano Fagotto, il presidente della Fisr Veneto, Giorgio Grigolato con il vicepresidente Walter Barbieri e il consigliere Roberto Guerra e il vicepresidente di Federalberghi Veneto, Federico Capraro.
La Zoppas Arena indosserà il vestito delle grandi occasioni. Lustrini e pailettes coloreranno il palazzetto, musiche e coreografie creeranno un’atmosfera incantevole ed effervescente che travolgerà il pubblico al ritmo delle rotelle. I migliori gruppi del mondo porteranno nella città del Cima la magia di uno sport che è un mix di tecnica, creatività e bellezza. Ancora una volta Conegliano è riuscita a superare la concorrenza di città importanti, forte del successo di pubblico e la precisione della macchina organizzativa delle edizioni precedenti. La Zoppas Arena si trasforma per l’occasione in un villaggio delle rotelle. Il Comitato organizzatore, visto che gli spazi all’interno del palasport non erano sufficienti, ha allestito spogliatoi esterni in appositi container collegati con il palazzetto da un corridoio coperto. All’esterno è stata allestita l’area della ristorazione, a cura dell’azienda Calinferno di Codognè, aperta a tutti ma con menù dedicato agli atleti. Nella galleria esterna ci saranno anche gli stand espositivi dei vari sponsor che presenteranno sia i prodotti più innovativi del mondo del pattinaggio che quelli legati al territorio. Il video di presentazione e promozione dell’evento, che sarà proiettato durante tutti e quattro i giorni di gare, è dedicato al paesaggio e alle eccellenze del territorio coneglianese.
Il sodalizio tra territorio e sport è suggellato dal titolo ricevuto dalle ‘Terre del Prosecco’, nel quale sono riuniti 38 comuni tra i quali Conegliano e Mareno di Piave, di Comunità Europea dello Sport 2018.
Per seguire l’evento sui social #Conegliano2018. La manifestazione è patrocinata dai comuni di Conegliano, Mareno di Piave e Cimadolmo, dalla Provincia di Treviso e dalla Regione Veneto.
La manifestazione
Tutto l’evento è ripreso in diretta streaming sulla FisrTv mentre si potranno seguire sul sito e sui social FISR tutte le gare ed i risultati della manifestazione..

Guarda qui la locandina dell'evento

9 marzo 2018