Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

A Nèovis, Sincro Roller e Diamante gli ori di oggi

images/1-primo-piano/artistico/DIMA_COPERTINA_FISR_SABATO_CORRETTA_FIUMICELLO.jpg

E' da poco calato il sipario sulla terza e penultima giornata della rassegna nazionale dedicata ai Gruppi Spettacolo e Sincronizzato.

A dare il via alle coloratissime competizioni nella Zoppas Arena sono stati i Quartetti, seguiti dai Sincro Junior e i Piccoli Gruppi.

Anche oggi, oltre 4.000 spettatori hanno assistito a delle prove degne di nota e di grande sport in un palazzetto colmo che si è animato calorosamente davanti alle spettacolari storie che i bravissimi atleti ci hanno raccontato.

Venticinque i Quartetti a darsi “battaglia” in pista a suon di coreografie. Il podio, nonostante ciò, non ha visto grossi cambiamenti rispetto allo scorso anno. Sono stati i bravissimi NEOVIS (SSD Sport Academy Valle dei Casali ARL/ASD Star Roller Club), formato dalla collaborazione di una società romana e una viterbese, a strappare la medaglia d'oro, l'anno scorso appannaggio delle CELEBRITY. Il disco dei NÈOVIS racconta un'intensa ed emozionante storia di omicidio, “L'inizio della fine”. Le quattro talentuose ragazze delle CELEBRITY, vincitrici lo scorso anno dei Campionati Europei nella categoria Jeunesse e passate di categoria quest'anno, dal canto loro, si sono presentate con un elegantissimo e delicato pezzo “La canzone del vento” che gli fa ottenere il secondo gradino del podio. In terza posizione il quartetto della Bassano New Skate di Vicenza, i FASHION FOUR. Le ragazze confermano quindi il risultato raggiunto nel 2017 grazie al disco “La Divina Commedia”, l'opera dantesca come metafora della vita, “Ognuno ha in sé inferno e paradiso” recita la presentazione della performance.

Il palazzetto di Conegliano si è poi animato con le competizioni dei Sincro Junior.
La categoria giovanile del Sincronizzato ha visto la partecipazione d 14 società italiane ma anche qui i cambiamenti rispetto all'anno passato non sono stati significativi. Ritroviamo infatti in terza posizione la ASD Skating Club Albinea, argento lo scorso anno, scende di una posizione con il PTA Junior Albinea e il disco “The Game” in cui delle carte da gioco si animano per dare vita ad un bellissimo show di incroci e difficoltà, tra picche e cuori. Medaglia d'argento al Monza Precision Team (Astro Roller Skating ASD), terzi a Reggio Emilia si sono portati avanti di una posizione grazie ad un' originale rivisitazione del “Fantasma dell'opera”.
Stravincono anche quest'anno i Sincro Roller (ASD Sincro Roller Calderara) con le atmosfere sospese e stupefacenti della loro “Borealis”.

Terminate queste due categorie si sono regolarmente svolte le premiazioni con la partecipazione delle alte cariche federali. Erano infatti presenti il Presidente FISR Sabatino Aracu, il Vicepresidente Michele Grandolfo e il Consigliere Federale Marika Kullmann, nonchè il Sindaco del Comune di Mareno di Piave Gianpietro Cattai.

Chiude questo splendido giorno di sport la gara dei Grandi Gruppi.
E' proprio il caso di dirlo, è stata una giornata all'insegna delle conferme visti i risultati anche di questa categoria. Chi ha meritato infatti, secondo il giudizio della giuria, il primo posto e l'oro è il gruppo DIAMANTE, piazzatosi secondo lo scorso anno. La ASD Pattinaggio Fiumicello ha fatto volare in alto il suo gruppo con un un bellissimo disco sulla tematica dell'egoismo degli esseri umani che si combattono l'uno con l'altro per la sopravvivenza in “Homo Homini Lupus”.
La Zoppas Arena è esplosa in un fragore di applausi quando è entrato il Gruppo vincitore della medaglia d'argento. Sono i ROYAL EAGLES della società ospitante ASD Skating Club Don Bosco che con un romantico e al contempo divertente disco ispirato ad alcune celebri scene del film Titanic ci hanno riportato a rivivere momenti e sensazioni della storia d'amore tra Jack e Rose, protagonisti del blockbuster americano.
Medaglia di bronzo invece al Cristal Skating Team (ASS. D. Apav. Fara VI/ASD Gruppo Patt. Sarcedo). Il club vicentino sale di tre posizioni rispetto all'anno passato e ricrea in pista le atmosfere delle fiabesche principesse Disney e della loro ricerca del principe azzurro...che poi alla fine tanto “azzurro” non si rivelò!

Domani dalle 14 si svolgeranno le ultime gare della manifestazione tricolore con i Sincro Senior e i Piccoli Gruppi. Seguile nella FISRTv.

Clicca qui per vedere tutte le classifiche.

 

18/03/2018