Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Celebrity, Diamante e Monza Precision Team sono i Campioni di oggi

images/1-primo-piano/artistico/medium/DIMA_1420X800_SABATO1420X800.jpg

La terza giornata dei Campionati Italiani Gruppi Spettacolo e Sincronizzato è dedicata alle competizioni per Quartetti, Sincro Junior e Grandi Gruppi. Come gli altri giorni gli atleti hanno gareggiato nel pomeriggio, dalle 15 in poi.

Gara molto combattuta quella dei 24 Quartetti vista la particolare bellezza delle performance in pista. Compito non facile quello della giuria davanti alle spettacolari e scenografiche prove degli atleti in pista. A fine gara strappano la medaglia d’oro e tornano ad essere le campionesse italiane, per un margine stretto di punteggio, le Celebrity con l’elegante disco “Piano Concerto n.3”. In seconda posizione si piazzano i Nèovis, campioni in carica, con “Rosa o blu” intensa performance sulla tematica del pregiudizio della società verso il genere sessuale. Bellissimo vedere come il quartetto punti a portare in scena quasi sempre tematiche a sfondo sociale e la lodevole delicatezza con la quale le trattano. Medaglia di bronzo invece per il quartetto Pleasure con “Dove il mare luccica”, malinconico disco a sfondo sentimentale sulle note di Caruso reinterpretata da Lara Fabian.

CLASSIFICA QUARTETTI
1. Celebrity – Artiskate ASD (VR)
2. Nèovis – ASD P.A.R. Pattinaggio Artistico Romano (RM)/ASD Star Roller Club (TV)
3. Pleasure – ASS. D. Pattinatori Estensi Ferrara (FE)

Dalle 17.30 è stata la volta dei Sincro Junior. Cerchi, incroci, linee e intersezioni, tutto a tempo di musica e in sincronia. Queste le peculiarità della disciplina, giudicata con il sistema RollArt. Nelle gare Sincro, sia quelle di oggi che di domani, verrà applicato il sistema di valutazione RollArt di cui abbiamo già largamente parlato nel nostro sito. Con questo sistema, per la prima volta applicato ad un Campionato Italiano, lo scopo della giuria non sarà più quello di stilare una classifica personale, ma valutare la performance dell’atleta, del gruppo in questo caso, elemento per elemento, dando una valutazione singola ad ogni difficoltà. Per far ciò gli ufficiali di gara sono divisi in due gruppi, i pannelli: il cosiddetto pannello “tecnico” e quello giudicante. A determinare la posizione finale non sarà più quindi la valutazione della performance in generale ma la somma dei punteggi di tutti gli elementi presentati.
Alla luce di tutto ciò, su 10 gruppi in gara, si classificano nel gradino più alto della classifica i Monza Precision Team, secondi lo scorso anno, con uno spettacolare disco ispirato al musical “The Greatest Showman” con un punteggio finale di 41,49. Seconde si piazzano le pin-up dei campioni in carica Sincro Roller col disco “Pin-Up Girls” con 31,61 punti e seguono, confermando il risultato di Conegliano e con un minimo distacco di punteggio, i PTA Junior Albinea con “Nel Blu” (31,24 punti) su un medley di classici italiani reinterpretati da Il Volo.

CLASSIFICA SINCRO JUNIOR
1. Monza Precision Team – Astro Roller Skating ASD (MB)
2. Sincro Roller – ASD Sincro Roller Calderara (BO)
3. PTA Junior Albinea – ASD Skating Club Albinea (RE)

Alla fine delle due gare si sono svolte le cerimonie di premiazioni che hanno visto la presenza di Michele Grandolfo Vice Presidente FISR, Mario Tinghi Presidente del CR Toscana, Antonella Zuanich Resp. Le CUG, Marika Kullmann Consigliere FISR, Nicola Genchi Chairman della World Skate per la sezione Artistico e Ivano Fagotto Resp. Le Commissione di Settore Artistico.

Ultima competizione della giornata è stata quella dei Grandi Gruppi, gara che prevede per ogni gruppo la presenza dai 16 ai 30 atleti che mettono in scena dei veri e propri show!
Anche per questa categoria sono 10 i gruppi in gara ed anche qui troviamo delle conferme e nuove presenze. Confermano infatti il titolo italiano i Diamante con il disco “Con gli occhi di un bambino” nel quale reinterpretano alla loro maniera la conquista della Luna da parte dell’uomo nel lontano 1969. In seconda posizione troviamo, come lo scorso anno, i Royal Eagles che ci raccontano con passionalità ed emozione “Por honor” una selvaggia e travolgente storia di amore e vendetta in terra spagnola. Al terzo posto, per la prima volta sul podio, gli Show Roller Team con la loro “Origins”, le origini dell’uomo.

CLASSIFICA GRANDI GRUPPI
1. Diamante – ASD Pattinaggio Fiumicello (UD)
2. Royal Eagles – ASD Skating Club Don Bosco (TV)
3. Show Roller Team – ASS. S. D. Patt. Vazzola (TV)

La giornata è terminata con le premiazioni di quest’ultima categoria.Le gare domani inizieranno alle 14 e potrai seguile come sempre sulla FISRTv.

Clicca qui per le classifiche complete e qui per rivedere le gare grazie ai nostri podcast.