Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Giornata conclusiva per i Campionati Italiani Freestyle 2019

images/1-primo-piano/freestyle/medium/foto_pordenone_2_cover.jpg

È terminata la seconda tappa dei Campionati Italiani di pattinaggio freestyle che si è svolta a Pordenone. Tre giornate di sport contraddistinte da un sole cocente che ha messo a dura prova la resistenza degli atleti che hanno comunque svolto le loro gare regolarmente.

Nella giornata di ieri 29 Giugno le competizioni protagoniste sono state quelle del Roller Cross. Questa gara è un percorso ad ostacoli (barriere, gimkane, rampe) e si articola in due fasi: qualifica, basata su una prova individuale a tempo, e fase finale basata sullo scontro diretto ad eliminazione. Nelle categorie giovanili, tra i ragazzi femmine, si garantiscono la finale e vincono Elisabeth Scavo, Camilla Rizzo e Alessandra Ferrario che chiude il podio. Nei maschi si proclama campione nazionale Francesco Picco, seguito da Alessandro Vignoni, campione lo scorso anno, e Gioele Forneris. Quest’ultimo e Picco, tra l’altro, sono già stati medagliati nelle gare di Free Jump.

 

RAGAZZI F ROLLER CROSS
1. Elisabeth Scavo (Vittoria Pattinatori Torino)
2. Camilla Rizzo (Frascati Skating Club)
3. Alessandra Ferrario (Pattinatori Vanzaghesi)

RAGAZZI M ROLLER CROSS
1. Francesco Picco (Torivoli)
2. Alessandro Vignoni (Accademia Bustese Pattinaggio)
3. Gioele Forneris (Vittoria Pattinatori Torino)

Tra gli Allievi femmine si classificano ai primi posti la bravissima Matilde Arosio, detentrice di un record mondiale ottenuto di recente agli Italiani di Osimo nello Speed Slalom. Conferma la medaglia d’argento del 2018 l’atleta Sara De Tomasi con uno scarto di quasi 2 secondi e medaglia di bronzo a Elisa Pacchetti. Nella stessa categoria, tra i maschi, vince Antonio Giordana, seguito da Alessandro Cosentino e Emanuele Lanzafami.

ALLIEVI F ROLLER CROSS
1. Matilde Arosio (Astro Roller Skating ASD)
2. Sara De Tomasi (Accademia Bustese Pattinaggio)
3. Elisa Pacchetti (Astro Roller Skating ASD)


ALLIEVI M ROLLER CROSS
1. Antonio Giordana (Torivoli)
2. Alessandro Cosentino (Lucca Roller Club)
3. Emanuele Lanzafami (Gepa Lions Skate)

 Nelle gare di questa disciplina, anche nelle categorie più giovani, non si può non avvertire un bel mix di adrenalina, tecnica ed astuzia. E si giocano su scarti di manciate di centesimi di secondo! Arrivando alla categoria degli Junior, nelle femmine ottiene il primo posto Elisa Paoli (48,557) seguita con un distacco di 10 centesimi di secondo da Micaela Bonizzoni (48,658). Bronzo a Viola di Ciuccio (48,676). Tra i maschi vince Luca Borromeo, quinto lo scorso anno, seguito da Roberto Ferrari e Matteo Pallazzi.

JUNIOR F ROLLER CROSS
1. Elisa Paoli (Lucca Roller Club)
2. Micaela Bonizzoni (Roller Macherio)
3. Viola di Ciuccio (Unite Pattinaggio Vigevano)

JUNIOR M ROLLER CROSS
1. Luca Borromeo (Unite Pattinaggio Vigevano)
2. Roberto Ferrari (Astro Roller Skating ASD)
3. Matteo Pallazzi (Astro Roller Skating ASD)

Chiudono le gare i Senior e i Master. Vince la medaglia d’oro, dopo il terzo posto di Monza, Alice Delfino seguita da Barbara Codazzi e Claudia Massara. Nei maschi è Giorgio Cossaro ad avere la meglio, Savio Brivio secondo e lo segue Lorenzo Demuru.

SENIOR F ROLLER CROSS
1. Alice Delfino (Unite Pattinaggio Vigevano)
2. Barbara Codazzi (Roller Macherio)
3. Claudia Massara (Inline 360)

SENIOR M ROLLER CROSS
1. Giorgio Cossaro (Unite Pattinaggio Vigevano)
2. Savio Brivio (New Skate Lissone)
3. Lorenzo Demuru (Astro Roller Skating ASD)

Nella giornata di oggi, l’ultima della tre giorni di freestyle, si sono svolte le gare dedicate alle Slide e l’High Jump. Nella prima sono richiesti tre criteri fondamentali: velocità, controllo del corpo, continuità. Gli atleti si sono classificati come segue:

ALLIEVI F SLIDE
1. Sabrina Vitarelli (Skate Inline Valsusa ASD)
2. Giorgia Di Dio (ASD Accademia Bustese Patt.)
3. Elisabeth Scavo (Vittoria Pattinatori Torino) 

ALLIEVI M SLIDE
1. Federico Vietti (Vittoria Pattinatori Torino)
2. Diego Sebastiani (ASD Roller Verrucchio)
3. Andrea Iafrate (ASD Accademia Bustese Patt.)

SENIOR F SLIDE
1. Francesca Melato (ASD Fun Blades Spinea)
2. Anna Rosso (ASD Fun Blades Spinea)
3. Sara Lodolini (ASD Roller Verrucchio)

SENIOR M SLIDE
1. Eric Zaghini (ASD Roller Verrucchio)
2. Samuele Confalonieri (Astro Roller Skating ASD)
3. Matteo Paolin (ASD Fun Blades Spinea)

Per quanto riguarda le gare di High Jump gli atleti, a colpi di salti spaventosi, si sono classificati così:

RAGAZZI F HIGH JUMP
1. Matilde Luna Fiorin (US Acli Cream ASD
2. Giada Mercurio (ASD Torivoli)
3. Giuseppina Maria Granata (ASP Lamezia ASD)

RAGAZZI M HIGH JUMP
1. Francesco Picco (ASD Torivoli)
2. Jacopo Lorenzetti (US Acli Crema ASD)
3. Matteo De Rossi (Costabissara Pattinaggio ASD)

ALLIEVI F HIGH JUMP
1. Michela Pavanello (ASD Free Art)
2. Sabrina Vitarelli (Skate Inline Valsusa ASD)
3. Elisa Pacchetti (Astro Roller Skating ASD)

ALLIEVI M HIGH JUMP
1. Matteo Bettiga (ASD Free Art)
2. Federico Ferraris (Skate Inline Valsusa ASD)
3. Daniele Cuccovillo (US Acli Crema ASD)

JUNIOR F HIGH JUMP
1. Eleonora Fuoco (ASD Free Art)
2. Viola Di Ciuccio (ASD Unite Pattinaggio Vigevano)
3. Giulia Mapelli (US Acli Crema ASD)

JUNIOR M HIGH JUMP
1. Enrico La Volpe (Astro Roller Skating ASD)
2. Davide Albini (US Acli Crema ASD)
3. Luca Borromeo (ASD Unite Pattinaggio Vigevano)

 

SENIOR F HIGH JUMP
1. Giorgia Pavanello (ASD Free Art)


SENIOR M HIGH JUMP
1. Lorenzo Vagnone (Astro Rolelr Skating ASD)
2. Giorgio Cossaro (ASD Unite Pattinaggio Vigevano)
3. Marcello Riviera (US Acli Crema ASD)

Come sempre a fine campionato viene stilata la classifica delle società. La vincitrice, colei che ha portato a casa più medaglie in questo campionato, è di nuovo la Astro Roller Skating ASD con 522 punti seguita dalla ASD Torivoli con 232 punti e la ASD Unite Pattinaggio Vigevano con 221 punti.

Consulta tutte le classifiche cliccando qui.