Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

È iniziato il conto alla rovescia per gli Europei di Ostenda

images/medium/Immagine_ostende.png

Conclusosi il mese scorso il Campionato Mondiale di pattinaggio corsa a Heerde, in Olanda, la delegazione italiana guidata dal CT Massimiliano Presti e affiancata dal Responsabile del settore tecnico corsa Antonio Grotto è già pronta per affrontare i Campionati Europei categorie Allievi, Junior e Senior di Ostenda, in Belgio.

Si inizia ufficialmente venerdì 17 agosto con le gare su pista che si protrarranno fino a domenica 19 agosto; lunedì 20 giornata di pausa, si riprenderà su strada martedì 21 agosto per terminare giovedì 23 agosto con la Maratona. La cerimonia d’inaugurazione della competizione europea è in programma giovedì 16 agosto alle ore 19 nella sede della pista della città di Ostenda; a seguire la performance musicale di Coco Jr. e All Stars, con il DJ Jonah. 

A fare il punto della situazione in casa Italia prima della partenza è il CT degli azzurri, Massimiliano Presti: “Per certi versi andremo ad affrontare un Europeo che definirei “innocuo” poiché si svolgerà un mese dopo l’appuntamento Mondiale di Heerde. La Nazionale italiana si presenterà a Ostenda con un gruppo formato da atleti giovani, ai quali ho voluto affiancare qualche azzurro con più esperienza in grado di offrire il giusto esempio in ottica non solo di crescita sportiva, ma anche tecnica e comportamentale. Inoltre considerato il periodo estivo, con annesse vacanze e assenze nelle squadre che rendono difficile l’allenamento nei club, abbiamo creato in via del tutto sperimentale un gruppo di lavoro nella zona lombarda. Qui gli atleti sono stati seguiti da tecnici federali in diversi incontri che si sono svolti in totale armonia con gli allentamenti collegiali. Gli atleti con grosse società alle spalle hanno invece regolarmente svolto con i club d’appartenenza e i propri tecnici la preparazione di avvicinamento ai Campionati Europei. Chiudo con l’augurio che in Belgio si riesca a stabilire fin da subito il clima di serenità che ci ha contraddistinto negli ultimi anni; un’atmosfera che, per diversi motivi, è un po’ venuta a mancare durante il Mondiale di luglio 2018”. 

Per conoscere l’elenco dei convocati in maglia azzurra: http://www.fisr.it/corsa/comunicati-ufficiali/category/273-2018.html

Per consultare il programma giornaliero delle gare: http://oostende2018.eu

Sarà possibile seguire le gare e i risultati della Nazionale italiana sui social Fisr e sul nostro sito