Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Arrivano le prime medaglie azzurre ai Campionati Europei di Ostenda, Belgio

images/medium/DSC_0378.JPG

Cala il sipario sulla prima giornata dei Campionati Europei categorie Allievi, Junior e Senior a Ostenda, in Belgio. Sole e bel tempo hanno fatto da scenario alle buone prestazioni degli azzurri guidati dal CT Massimiliano Presti e affiancati dal Responsabile del settore tecnico corsa Antonio Grotto. 

Si inizia con la prova cronometro 300m Allievi, Junior e Senior donne e uomini. Per la categoria Allievi donne si piazza al secondo gradino del podio l’azzurra Asia Libralesso (0:27.346), davanti a lei la spagnola Luisa Maria Gonzàlez e a seguire la belga Fran Vanhouette. Le colleghe Gaia Lissandron e Melissa Gatti chiudono rispettivamente al quinto e al sesto posto. Per quanto riguarda gli Allievi uomini grande prestazione del team italiano che cede la medaglia d’oro allo spagnolo Ivan Galar, ma conquista l’argento con Andrea Cremaschi (0:26.127) e il bronzo con Giacomo Mazza (0:26.173). Quarta posizione per l’azzurro Marco Bedon. Si passa alla categoria Junior donne con il podio così composto: oro e bronzo per la Spagna con la velocissima Nerea Langa e la connazionale Sara Cabrera; argento per l’italiana Asja Varani (0:27.048). Quarto piazzamento per Giorgia Valanzano e sesto per Lucrezia De Palma. I colleghi del maschile, invece, vedono al primo posto un bravissimo Vincenzo Maiorca (0:25.370), dietro di lui il ceco Radek Fajkus e lo spagnolo Daniel Martin. Chiudono rispettivamente sesto e sedicesimo gli azzurri Omero Tafi ed Elia Fasolo. Terminano la gara 300m i Senior. Qui arriva un bel terzo posto per l’italiana Giorgia Bormida (0:27.037); per il resto podio tutto belga con Sandrine Tas e Stien Vanhoutte. Le altre azzurre Benedetta Rossini e Veronica Luciani chiudono in quarta e undicesima posizione. Per quanto riguarda gli uomini nessun italiano a podio. Settimo posto per Enrico Salino, nono Duccio Marsili e quattordicesimo Filippo Manera. Qui oro per il tedesco Simon Albrecht, argento per lo spagnolo Ioseba Fernandez, bronzo per il belga Mathias Vosté. 

A seguire la 5.000m a punti Allievi donne dove le azzurre non sono purtroppo riuscite ad arrivare a podio. Primo e secondo posto alla Francia con Marine Balanant e Alison Bernardi, terzo per l’olandese Ramona Westerhuis. Sofia Biagi conquista la quarta posizione in classifica mentre le sue colleghe Sofia Saronni e Gaia Tedeschi si piazzano rispettivamente quarta sedicesima. Da incorniciare la prestazione dei colleghi del maschile con Gabriele Cannoni che mette al collo la medaglia d’oro e Riccardo Lorello che ottiene l’argento; chiude il podio il francese Germain Deschamps. Nulla di fatto per Alessio Clementoni. 

Per quanto riguarda la 10.000m a punti/eliminazione Junior donne un ottimo primo posto lo agguanta Edda Paluzzi, seconda l’olandese Bente Kerkhoff e terza l’azzurra Laura Peveri. Si posiziona sedicesima Chiara Piergigli. Un altro oro arriva con i colleghi della maschile grazie a Matteo Barison. Completano il podio l’olandese Jordy Van Workum e il belga Jason Suttels. Quarto l’italiano Francesco Palumbo, decimo Michael Gatti. Infine largo ai Senior con le donne che conquistano il primo gradino del podio con Francesca Lollobrigida e la seconda posizione con Luisa Sophia Woolaway; terza la francese Marine Lefeuvre. Si piazza sesta Veronica Luciani. I colleghi della maschile non sfigurano con la medaglia d’oro di Daniel Niero. Argento per il portoghese Diogo Marreiros e terzo per l’olandese Ruurd Dijkstra. Gabriele Galli arriva ottavo, Daniele Di Stefano undicesimo. 

A chiudere la giornata è la 500m sprint team Allievi, Junior e Senior. Purtroppo, per un problema tecnico del comitato locale, i risultati verranno resi noti in maniera ufficiale solo nella giornata di domani.  

 

Per essere aggiornati sui Campionati Europei di Ostenda e vedere qualche foto è sufficiente seguire i social ufficiali Fisr. 

Per consultare il programma giornaliero delle gare e conoscere tutti i risultati: http://oostende2018.eu

Per conoscere l’elenco dei convocati in maglia azzurra: http://www.fisr.it/corsa/comunicati-ufficiali/category/273-2018.html