Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

L'Italia U17 chiude l'Europeo al quarto posto. La Nazionale U20 è all'ultimo raduno prima del Portogallo.

Nazionali che vanno, Nazionali che vengono. Per le squadre azzurre dell'Hockey su Pista è un periodo di fervente attività con i Campionati Europei giovanili che si susseguono uno all’altro.

Appena sabato si è chiuso l'Europeo U17, l'unico disputato in Italia quest'anno e andato in scena a Correggio, in Emilia. A trionfare è stata la Spagna che ha beffato il Portogallo al fotofinish. A decidere, infatti, è stato il gol del 5-4 che la Roja ha segnato a 35" dalla fine, sfruttando al meglio la superiorità garantita dalla sostituzione del portiere con un quinto giocatore di movimento (il 4-4 avrebbe dato il titolo al Portogallo per miglior quoziente reti nel girone finale).

Niente medaglia, invece, per gli azzurri di Tommaso Colamaria che hanno perso tutte le partite del girone finale con passivi piuttosto pesanti: 9-2 dal Portogallo, 9-5 dalla Spagna e 7-2 nella partita contro la Francia che avrebbe potuto confermare il bronzo conquistato lo scorso anno a Fanano.

Classifica finale dell'Europeo U17 di Correggio:

1. Spagna, 2. Portogallo, 3. Francia, 4. Italia, 5. Andorra, 6. Svizzera, 7. Germania, 8. Inghilterra, 9. Israele.

Mentre la Nazionale Under 17 chiude la sua stagione, la Nazionale Under 20 si avvicina a grandi passi verso l'Europeo di categoria che inizierà esattamente fra una settimana a Viana Do Castelo, in Portogallo. Proprio oggi inizia l'ultimo raduno di preparazione e Massimo Mariotti si è tenuto fino all'ultimo per decidere i nomi dei convocati, almeno per quanto riguarda gli esterni. I portieri, infatti, saranno Stefano Zampoli del Monza e Leonardo Bertozzi del Forte dei Marmi. Per quanto riguarda i giocatori, invece, a Camaiore saranno in nove, uno dei quali verrà escluso alla vigilia della partenza per il Portogallo, prevista per sabato: Davide Nadini, Matteo Galimberti e Pietro Lazzarotto del Monza, Peter Ehimi del Correggio Hockey, Francesco Compagno del Lodi, Liam Rosi dell'AS Viareggio, Cosimo Mattugini del Forte dei Marmi, Serse Cabella del Follonica e Marco Ardit del Thiene.

Al Campionato Europeo U20 partecipano sei squadre (Portogallo, Spagna, Italia, Svizzera, Inghilterra e Germania) che si affronteranno in un girone all'italiana da lunedì a venerdì. In base alla classifica del girone, le prime due si affronteranno sabato nella Finale 1°/2° posto, la terza e la quarta in quella per il bronzo e le ultime due per la finale 5°/6° posto.

Il calendario degli azzurri prevede l'Inghilterra alle 17 (ora italiana) di Lunedì 17, la Svizzera alle 18 di Martedì, il Portogallo alle 22 di Mercoledì, la Spagna alle 20 di Giovedì e la Germania alle 20 di Venerdì.

Tutte le partite saranno trasmesse in diretta streaming da Cers RH TV (www.cers-rinkhockey.tv).

Calendario completo su www.wseurope-rinkhockey.org.

Nella foto di Marzia Cattini (credit obbligatorio) la Nazionale Italiana U17 quarta classificata al Campionato Europeo Correggio 2018.