Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Serie A: Vicenza vince il recupero (5-1) e aggancia Milano al comando

Il Milano Quanta non è più da solo al comando della Serie A. La MC Control Diavoli Vicenza, infatti, nella ripetizione (causa errore tecnico legato alla durata del tempo supplementare) dell’incontro con il Cittadella si impone per 5-1 e aggancia in vetta, a punteggio pieno, i campioni d’Italia. 

Match un po’ più complicato del previsto per la formazione di Angelo Roffo (senza Corradin e con qualche giocatore non al meglio) contro i granata che, in particolare nel primo tempo, riescono a tenere testa a un Vicenza tutt’altro che brillante, ma in ogni caso già avanti all’intervallo (2-1, due volte Delfino e momentaneo pareggio di Nicolò Pace). Nel secondo tempo, però, bastano pochi minuti ai biancorossi (altri due gol del top scorer del campionato e una deviazione vincente di Zerdin) per chiudere i conti e issarsi al comando della classifica. 

Serie A – ripetizione 2a giornata (martedì 4 dicembre)  

MC Control Diavoli Vicenza-Cittadella HP 5-1

La classifica: Milano Quanta e MC Control Diavoli Vicenza punti 18; Ghosts Padova 15, Ferrara Warriors e Cus Verona Zardini Etichette 9, Monleale Sportleale 7, Asiago Vipers e Cittadella HP 5, Real Torino 4, Snipers Tecnoalt Civitavecchia 0. 

 

SEGUITECI: 

Risultati in tempo reale: http://hockeyinline.fisr.it/

Web TV: Youtube (Hockey Inline FISR)

Su Fisr.it: http://www.fisr.it/hockey-inline/news-hockey-inline.html

Facebook: https://www.facebook.com/fisritalia/

Instagram: https://www.instagram.com/fisritalia

Twitter: https://twitter.com/FISR_news

 

Credit foto Roberta Strazzabosco