Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Lodi, Forte e Valdagno Ok. Breganze raggiunge al quarto posto il Viareggio

images/1-primo-piano/hp/medium/hockey_breganze_vs_sarzana_039.jpg

Vittorie larghe per Lodi e Forte, mentre il Valdagno riesce a superare il quadrato Bassano. Breganze, invece, ritorna al quarto posto battendo Viareggio. Primo verdetto in Serie A2: Novara retrocesso in Serie B.

Lodi e Forte dei Marmi continuano con la loro corsa al primo e secondo posto inanellando un'altra vittoria nel loro carnet stagionale. I lombardi vincono 5-1 nel difficile campo dello Scandiano grazie ad un ottimo secondo tempo e le doppiette di Illuzzi e Malagoli, mentre il Forte regola senza problemi l'ultimo Sandrigo per 9-3 ,con le doppiette di Ambrosio, Burgaya e Platero. Il Valdagno rimane da solo al terzo posto dopo la sconfitta del Viareggio a Breganze: il derby lo vince per 4-2 con un risultato di misura ma di sostanza con la firma dell'ex Tataranni. Invece il Lanaro FaiZanè ritorna al quarto posto dopo svariate giornate, grazie alla corposa vittoria 5-1 contro il Viareggio (all'andata terminò al contrario 7-2 quindi davanti ci sono i bianconeri), frutto delle doppiette di Martinez e Mitjans. Sale protentemente in sesta piazza il Carispezia Sarzana battendo 10-4 l'ultimo Thiene (quaterna di Rossi). Nuovo stop dell'Impredil Follonica: a Vercelli non va oltre al pareggio, colto a 48 secondi dalla sirena da Oscar Ferrari, dopo tantissime occasioni sprecate dalla formazione toscana. Scivola al settimo posto a sole 2 lunghezze sopra il Trissino che è riuscito a battere il TeamServiceCar Monza per 9-7 in una partita ricca di gol (ben 16!) ma anche di errori. Il Monza ora è nono a tre punti dal Trissino. Venerdì sabato e domenica la Coppa Italia a Trissino: tutti a caccia del titolo e della coccarda conquistata l'anno scorso dal Follonica di Enrico Mariotti. Il Campionato non si fermerà: sabato Sandrigo-Vercelli per la salvezza e sabato successico Thiene-Breganze mentre tutto il resto del campionato ritornerà sabato 12 marzo (vedi comunicato stampa precedente per ulteriori informazioni).

In Serie A2 la diciottesima giornata si conclude con due rotonde vittorie di Montebello e Correggio che quindi si presenteranno sabato prossimo come favorite alla vittoria della Coppa Italia Serie A2. I vicentini stendono il Symbol Amatori Modena per 3 a 0 mentre gli emiliani segnano il 5-1 a Trissino. C'è una grande sorpresa in terza posizione: dopo 18 giornate non c'è più il Roller Bassano, battuto 5-4 dal Montecchio Precalcino in una gara molto equilibrata, decisa da un gol di Alberto Retis (dopo i tre gol di Clavello sempre più bomber dell'A2). Continua l'imperterrita corsa ai piani alti per Cremona e Pordenone, imitati anche dal ritorno del Forte dei Marmi. Quest'ultimi hanno bloccato il Maliseti Prato Ecoambiente per 8-1 e hanno di fatto riaperto anche l'ultimo posto per i playoff promozione dove ci saranno quindi tre squadre a contenderserlo nelle ultime 3 giornate del campionato. Il Cremona ha vinto 7.2 contro il Ruspal Pico della Mirandola mentre il Pordenone 9-2 contro il Novara, di fatto facendolo retrocedere in Serie B. Il campionato ritorna sabato 9 marzo con la terz'ultima di campionato dopo la parentesi della Coppa Italia con Montebello, Prato, Correggio e Roller Bassano.


Nella foto di Elisa Ercego, Eloi Mitjans (Breganze) e Danilo Rampulla (Sarzana)

Sabato 23 febbraio 2019 - ore 20.45 - PalaLido di Valdagno (VI)
HOCKEY VALDAGNO 1938 - STEMA UVP BASSANO = 4-2 (3-1, 1-1)
Valdagno: Trabal, Pallares, Tataranni (C), De Oro, Centeno - Gimenez, Amato, Refosco, Bigarella - All. Vanzo
Stema: Dal Monte, Barbieri, Crespo, Scuccato, Neves - Panizza (C), Baggio, Tumelero, De Gerone, Merlo - All. Nunes
Marcatori: 1t: 2'06" Crespo (rig) (B), 7'42" De Oro (V), 19'36" Tataranni (V), 23'33" Amato (V) - 2t: 4'25" Crespo (tir.dir) (B), 16'15" Tataranni (rig) (V)
Arbitri: Marcello Di Domenico di Modena, Roberto Giovine di Salerno


Derbyssimo sotto il segno dell'ex Massimo Tataranni, decisivo nel gol del 2-1 e del 4-2, i due strappi dei padroni di casa contro degli avversari, sempre in partita grazie all'intensità difensiva. Un derby deciso dai grandi calibri del Valdagno ma soprattutto da tre ex, De Oro, Amato e come detto Tataranni. Dopo l'iniziale vantaggio di 0-1 per lo Stema con Crespo, due gol stasera, è ritornato sotto il Valdagno prima pareggiando con De Oro e poi vincendo con Tataranni e poi Amato in 4 minuti, gli ultimi minuti di gioco del primo tempo. Un gol a testa nella ripresa per il deifnitivo 4-2, dove Bassano ha tenuto testa ai più quotati locali ma non riuscendo a riaprire completamente il match. Venerdì nuovo derby per il Valdagno: a Trissino per la Coppa Italia contro Breganze mentre per il campionato, martedì 12 marzo, in casa del Vercelli. Anche il Bassano ritornerà in pista per il rush finale martedì 12 marzo a Sarzana.


Sabato 23 febbraio 2019 - ore 20.45 - PalaRovagnati di Biassono (MI)
TEAMSERVICECAR MONZA - GSH TRISSINO = 7-9 (4-3, 3-6)
TeamServiceCar: Uboldi, Zucchetti, Martinez (C), Olle', Franci - Nadini, Galimberti, Lazzarotto, Schena, Olivieri - All. Colamaria
Trissino: Catala, Nicoletti, Rubio, Greco, Formatje - Bertinato (C), Faccin, Diquigiovanni, Schiavo, Vallortigara - All. Barcelo'
Marcatori: 1t: 9'34" Zucchetti (M), 10'12" Zucchetti (M), 11'26" Faccin (T), 15'37" Galimberti (M), 18'51" Nadini (M), 19'06" Bertinato (T), 19'49" Greco (T) - 2t: 0'53" Nicoletti (T), 4'50" Grego (T), 8'17" Nadini (M), 10'06" Zucchetti (M), 10'11" Formatje (T), 12'28" Zucchetti (rig) (M), 12'35" Formatje (T), 18'20" Rubio (T), 22'58" Nicoletti (tir.dir) (T)
Arbitri: Giovanni Andrisani di Matera, Carlo Iuorio di Salerno


Tanti gol tra Monza e Trissino ma anche tanti errori per ambedue le difese per una partita che ha parzialmente deciso l'ottavo posto dei playoff, a cinque giornate dal termine. Il Trissino conquista tre fondamentali punti per la sua stagione mettendo in pista un prepotente secondo tempo con un parziale di 6-3 dopo l'iniziale svantaggio di 4-1. Una rimonta che ha travolto un Monza bravo in attacco, sette gol (quattro gol per Zucchetti e duno per Nadini e Galimberti), ma discreto in difesa senza il portiere Zampoli che dovrebbe rientrare per il rush finale martedì 12 marzo nella difficile trasferta a Viareggio. Il Trissino sostenuto da un attacco finalmente prolifico, alla vigilia di una Coppa Italia che la vedrà protagonista venerdì sera contro il Lodi, è riuscita ad esprimere definitivamente il suo gioco: tre le doppiette decisive di Formatje, Greco e Bertinato. In campionato invece se la vedrà martedì 12 contro il Thiene. 

Sabato 23 febbraio 2019 - ore 20.45 - PalaFerrarin di Breganze (VI)
LANARO FAIZANE' BREGANZE - CGC VIAREGGIO = 5-1 (1-1, 4-0)
Lanaro FaiZanè: Sgaria B, Cocco (C), Mitjans, Muglia, Martinez - Teixido, Dal Santo, Sgaria G, Dalla Valle, Mabilia - All. Mir
Viareggio: Barozzi, Palagi (C), Montigel, Selva, Ventura - Gavioli, Festa, Rosi, Cardella, Torre - All. Dolce
Marcatori: 1t: 10'24" Mitjans (B), 17'41" Gavioli (V) - 2t: 0'19" Mitjans (B), 19'36" Muglia (B), 23'28" Martinez (tir.dir) (B), 24'19" Martinez (B)
Arbitri: Ulderico Barbarisi di Salerno, Paolo Moresco di Marostica (VI)


Il Lanaro FaiZanè Breganze ritorna al quarto posto raggiungendo proprio il Viareggio (ma è in vantaggio sempre il Viareggio per un gol segnato in più nello scontro diretto dell'andata), grazie ad una prova maiuscola in tutti i reparti. Rossoneri sempre in vantaggio come già molte volte successo nella seconda parte della stagione: Mitjans apre le marcature, pareggiato subito però da Gavioli. Ancora il catalano Mitjans protagonista nel secondo tempo con il 2-1 che spacca il match dopo soli 19 secondi, prendendo in contropiede avversario. Viareggio cerca più volte di arrivare al pareggio con tante soluzioni diverse ma non riesce a superare un ottimo Sgaria tra i pali. Inevitabilmente i toscani si aprono nell'assedio finale, sfiorando il pareggio ma anche prendendo il terzo gol dell'ex Muglia. Nel finale doppio gol di Martinez, terzo bomber in A1, in pochissimi secondi per il finale 5-1. Venerdì entrambe scenderanno in pista per due derby sentitissimi nell'atto finale della Coppa Italia: il primo ore 19.00 contro il Valdagno ed il secondo alle 15.00 contro il Forte. Ritorneranno in pista per il campionato, Breganze il 9 marzo a Thiene, mentre il CGC il 12 marzo in casa contro il Monza.

Sabato 23 febbraio 2019 - ore 20.45 - PalaPregnolato di Vercelli
AMATORI VERCELLI - IMPREDIL FOLLONICA = 1-1 (0-1, 1-0)
Vercelli: Veludo, Ballestero (C), Brusa, Raffaelli, Mendes - Milani, Ferrari, Tarsia, Marcon - All. Silva
Impredil: Menichetti, Banini D, Rodrigurz, Paghi, Pagnini M - Gelma, Pagnini F (C), Banini F, Cabella, Astorino - All. Mariotti
Marcatori: 2t: 6'14" Banini D (F), 24'18" Ferrari (V)
Arbitri: Alessandro Eccelsi di Novara, Enrico Uggeri di Lodi


Nuovo pareggio per l'Impredil Follonica che scivola così in settima posizione in classifica sorpassato dal Sarzana. Una gara condotta per la maggior parte dal Follonica: dopo l'1 a 0 dopo 31 minuti di gioco di Banini, non è più riuscita a superare uno dei migliori portieri del campionato, Veludo, sbattendoci contro in diverse limpide occasioni da rete. E nel convulso finale con sei uomini in campo, in superiorità numerica, Vercelli trova l'insperato pareggio con la rete di Oscar Ferrari a soli 42 secondi dalla sirena. Vercelli guadagna un altro punto nella lotta per la salvezza. Sabato 3 marzo ci sarà una delle più importanti gare della stagione con la trasferta a Sandrigo. Follonica invece scenderà in pista a Trissino per i Quarti di Coppa Italia contro il Sarzana alle ore 17.00, mentre ritornerà in pista dopo la parentesi europea, martedì 12 marzo contro il Forte dei Marmi, in un Capannino che sarà a porte chiuse.  

Sabato 23 febbraio 2019 - ore 20.45 - PalaForte di Forte dei Marmi (LU)
B&B SERVICE FORTE DEI MARMI - SANDRIGO HOCKEY = 9-3 (3-1, 6-2)
B&B Service: Bertozzi, Ambrosio, Burgaya, Casas, Platero - Cinquini, Motaran (C), Maremmani, Mattugini, Gnata - All. Bresciani
Sandrigo: Dal Zotto, Gasparotto F (C), Pozzato, Chemello, Clodelli - Cacau, Campagnolo, Menin, Chemello, Bernardelli - All. Marchesini
Marcatori: 1t: 0'43" Platero (F), 1'26" Clodelli (S), 1'32" Ambrosio (F), 4'08" Casas (F) - 2t: 1'03" Burgaya (F), 1'40" Burgaya (F), 3'33" Campagnolo (S), 5'57" Platero (F), 12'16" Ambrosio (F), 14'14" Mattugini (F), 19'14" Motaran (tir.dir) (F), 20'23" Poletto (S)
Arbitri: Massimiliano Carmazzi di Viareggio (LU), Donato Mauro di Salerno

Agile vittoria della B&B Service Forte dei Marmi contro il Sandrigo. Spazio agli esperimenti per coach Bresciani prima di una rassegna di Coppa Italia che la vede tra la massime favorite alla vittoria con la sorpresa Bertozzi, secondo portiere, sin dal primo minuto: sono comunque nove i gol messi a segno dai rossoblu con le doppiette di Ambrosio, Burgaya e Platero e le reti di Casas, Motaran ed il terzo gol stagionale dell'Under 19 Mattugini. Per i vicentini a segno Poletto, Clodelli e Campagnolo. Il Forte ritornerà in campionato, dopo la parentesi europea, martedì 12 marzo nel derby a Follonica, mentre Sandrigo ritorna in pista sabato sera nella sfida diretta per la salvezza contro Vercelli.


Sabato 23 febbraio 2019 - ore 20.45 - PalaRegnani di Scandiano (RE)
UBROKER SCANDIANO - AMATORI WASKEN LODI = 1-5 (0-1, 1-4)
Ubroker: Verona, Montivero, Saavedra, Baieli, D'Anna - Franchi (C), Buralli, Maniero, Gallo, Vecchi - All. Crudeli
Lodi: Grimalt, Malagoli, Querido, Illuzzi (C), Verona - Fariza, Compagno, De Rinaldis, Gori, Gilli - All. Resende
Marcatori: 1t: 6'13" Malagoli (L) - 2t: 2'54" Malagoli (L), 18'55" Montivero (tir.dir.) (S), 21'04" Querido (rig.) (L), 21'18" Illuzzi (L), 24'11" Illuzzi (L)
Arbitri: Franco Ferrari di Viareggio (LU), Francesco Stallone di Giovinazzo (BA)


Con grande pazienza ma soprattutto con una difesa pressoche perfetta, il Lodi esce vittorioso anche dalla difficile trasferta di Scandiano mantenendo così la leadership del Campionato di Serie A1. Due i gol decisivi, iniziali, uno per tempo, per Andrea Malagoli, il man of the match dei lombardi. Gli emiliani riducevano il gap con Montivero sul tiro diretto ma nel finale il Lodi allungava con altri tre gol di Querido e Illuzzi. L'Amatori quindi si candida come tra le favorite alla vittoria finale della Coppa Italia che la vedrà protagonista venerdì sera ore 21.00 contro i padroni di casa del Trissino. Per il campionato ritorneranno in pista martedì 12 marzo in un'altra difficile trasferta a Breganze. Lo Scandiano, ormai con la salvezza in tasca, giocherà martedì 12 marzo contro il Sandrigo.


Sabato 23 febbraio 2019 - ore 20.45 - Centro Polivalente di Sarzana (SP)
CARISPEZIA SARZANA - HOCKEY THIENE = 10-4 (2-1, 8-3)
Carispezia: Corona, Ipinazar, Pistelli, Borsi (C), Rossi - Rampulla, Fantozzi, Perroni, Rispogliati, Bianchi - All. Bertolucci
Thiene: Pertegato, Piroli, Casarotto, Ardit, Sola Torres - Sperotto (C), Luotti, Dalle Carbonare, Dalla Vecchia - All. Marozin
Marcatori: 1'12" Borsi (S), 7'15" Ardit (T), 15'25" Borsi (rig) (S) - 2t: 1'26" Ipinazar (S), 1'29" Rossi (S), 2'28" Rossi (S), 4'35" Rossi (S) 7'50" Pistelli (S), 8'37" Ardit (T), 16'52" Fantozzi (S), 17'31" Dalle Carbonare (T), 21'24" Rispogliati (S), 22'25" Luotti (T), 23'32" Rossi (S)
Arbitri: Giuseppe Bonuccelli di Viareggio (LU), Andrea Davoli di Correggio (RE)


Il Carispezia Sarzana riacciuffa la sesta posizione sorpassando il Follonica, vincendo nettamente 10-4 contro il Thiene. Vittoria a doppia cifra sotto il segno di Francesco Rossi, quattro gol all'attivo  per un totale di 25 reti a ridosso dei grandi calibri dell'A1. Il Thiene ha tenuto testa ai padroni di casa per un tempo grazie al gol di Ardit in mezzo alla doppietta di Borsi. Poi nella ripresa è un lungo monologo ligure con un parziale di 8 a 3 ma soprattutto un parziale di 5-0 in sette minuti che di fatto chiudono il match. A segno per il Sarzana anche Ipinazar, Fantozzi ed il giovane Rispogliati. Per Thiene a segno l'azzurro Ardit due volte, Dalle Carbonare e Luotti. Per il Sarzana l'avventura della Coppa Italia venerdì ore 17 contro il Follonica, mentre in campionato ritornerà, dopo la parentesi europea, martedì 12 marzo contro il Bassano. Thiene giocherà sabato 9 marzo la sfida contro il Breganze come una delle ultime chance per la salvezza. 

CAMPIONATO SERIE A1 - 21a GIORNATA - SABATO 23 FEBBRAIO 2019 ore 20.45

HOCKEY VALDAGNO 1938 - STEMPA UVP BASSANO = 4-2
TEAMSERVICECAR MONZA - GSH TRISSINO = 7-9
LANARO FAIZANE' BREGANZE - CGC VIAREGGIO = 5-1
AMATORI VERCELLI - IMPREDIL FOLLONICA = 1-1
B&B SERVICE FORTE DEI MARMI - SANDRIGO HOCKEY = 9-3
UBROKER SCANDIANO - AMATORI WASKEN LODI = 1-5
CARISPEZIA SARZANA - HOCKEY THIENE = 10-4

CLASSIFICA GENERALE - http://hockeypista.fisr.it

   
Punti
Partite
Giocate
Differenza gol Ultime 3 gare
1 Amatori Wasken Lodi 51 21 +49 P-P-V
2 B&B Service Forte dei Marmi 49 21 +60 V-P-V
3 Hockey Valdagno 1938 43 21 +17 V-P-V
4 CGC Viareggio 40 21 +37 V-V-S
4 Lanaro Breganze 40 21 +25 S-V-V
6 Carispezia Sarzana 35 21 +10 V-V-V
7 Impredil Follonica 34 21 +11 P-S-P
8 GSH Trissino 31 21 +11 S-P-V
9 TeamServiceCar Monza 28 21 -3 S-P-S
10 Ubroker Scandiano 24 21 -4 V-V-S
11 Amatori Vercelli 16 21 -36 S-S-P
12 Stema UVP Bassano 13 21 -29 S-P-S
13 Hockey Thiene 6 21 -71 S-S-S
14 Sandrigo Hockey 6 21 -78 S-S-S


CLASSIFICA MARCATORI - http://hockeypista.fisr.it

34 GOL - Federico Ambrosio (Forte dei Marmi)
33 GOL - Marti Casas (Forte dei Marmi)
30 GOL - Claudio Cacau (Sandrigo)
29 GOL - Lucas Martinez (Breganze)

PROSSIMO TURNO - 22a GIORNATA - SABATO 2 MARZO E POSTICIPI SABATO 9 MARZO e MARTEDI' 19 MARZO 2019

SABATO 2 MARZO - ORE 20.45 - SANDRIGO HOCKEY - AMATORI VERCELLI
SABATO 9 MARZO - ORE 20.45 - HOCKEY THIENE - LANARO FAIZANE' BREGANZE
MARTEDI' 19 MARZO - ORE 20.45 - AMATORI WASKEN LODI - GSH TRISSINO
MARTEDI' 19 MARZO - ORE 20.45 - IMPREDIL FOLLONICA - HOCKEY SARZANA
MARTEDI' 19 MARZO - ORE 20.45 - STEMA UVP BASSANO - B&B SERVICE FORTE DEI MARMI
MARTEDI' 19 MARZO - ORE 20.45 - TEAMSERVICECAR MONZA - UBROKER SCANDIANO
MARTEDI' 19 MARZO - ORE 20.45 - HOCKEY VALDAGNO 1938 - CGC VIAREGGIO


PROSSIMO TURNO - 23a GIORNATA - MARTEDI' 12 MARZO 2019 ORE 20.45

MARTEDI' 12 MARZO - ORE 20.45 - CARISPEZIA SARZANA - STEMA UVP BASSANO
MARTEDI' 12 MARZO - ORE 20.45 - IMPREDIL FOLLONICA - B&B SERVICE FORTE DEI MARMI (A PORTE CHIUSE)
MARTEDI' 12 MARZO - ORE 20.45 - CGC VIAREGGIO - TEAMSERVICECAR MONZA
MARTEDI' 12 MARZO - ORE 20.45 - AMATORI VERCELLI - HOCKEY VALDAGNO 1938
MARTEDI' 12 MARZO - ORE 20.45 - UBROKER SCANDIANO - SANDRIGO HOCKEY
MARTEDI' 12 MARZO - ORE 20.45 - LANARO FAIZANE' BREGANZE - AMATORI WASKEN LODI
MARTEDI' 12 MARZO - ORE 20.45 - GSH TRISSINO - HOCKEY THIENE

PROSSIMO TURNO - 24a GIORNATA - SABATO 16 MARZO 2019 ORE 20.45

SABATO 16 MARZO - ORE 20.45 - STEMA UVP BASSANO - AMATORI VERCELLI
SABATO 16 MARZO - ORE 20.45 - LANARO FAIZANE' BREGANZE - GSH TRISSINO
SABATO 16 MARZO - ORE 20.45 - B&B SERVICE FORTE DEI MARMI - UBROKER SCANDIANO
SABATO 16 MARZO - ORE 20.45 - CARISPEZIA SARZANA - CGC VIAREGGIO
SABATO 16 MARZO - ORE 20.45 - HOCKEY VALDAGNO 1938 - IMPREDIL FOLLONICA
SABATO 16 MARZO - ORE 20.45 - HOCKEY THIENE - SANDRIGO HOCKEY
SABATO 16 MARZO - ORE 20.45 - AMATORI WASKEN LODI - TEAMSERVICECAR MONZA




CAMPIONATO SERIE A2 - 18a GIORNATA - SABATO 23 FEBBRAIO 2019 ore 20.45

ore 17.30 - ASSO PONTEGGI FORTE DEI MARMI - MALISETI PRATO ECOAMBIENTE = 8-1
GSH TRISSINO - BIDIELLE CORREGGIO = 1-5
CAF CGN PORDENONE - ESERGETICA AZZURRA NOVARA = 9-2
HP MONTEBELLO - SYMBOL AMATORI MODENA = 3-0
CREMONA HOCKEY - RUSPAL PICO MIRANDOLA = 7-2
MONTECCHIO PRECALCINO - ZETAMEC ROLLER BASSANO = 5-4

CLASSIFICA GENERALE - hockeypista.fisr.it 

    Punti Partite
Giocate
Differenza gol Ultime 3 gare
1 HP Montebello 48 18 +57 V-V-V
2 Bidielle Correggio 44 18 +56 V-S-V
3 Montecchio Precalcino 32 18 +12 V-V-V
4 Zetamec Roller Bassano 31 18 +32 S-S-S
5 Maliseti Prato Ecoambiente 27 18 -3 V-P-S
6 Cremona Hockey 26 18 -10 S-P-V
6 CAF CGN Pordenone 26 18 +1 S-V-V
8 Asso Ponteggi Forte dei Marmi 25 18 +6 V-S-V
9 GSH Trissino 18 18 -13 S-S-S
10 Symbol Amatori Modena 16 18 -14 S-V-S
11 Ruspal Pico della Mirandola 13 18 -50 S-S-S
12 Esergetica Azzurra Novara 4 18 -74 S-S-S
 

 

 

 

 

 

 

 

 

CLASSIFICA MARCATORI - hockeypista.fisr.it

35 GOL - Mattia Clavello (Montecchio Precalcino)
32 GOL - Mirko Bertolucci (Correggio)
25 GOL - Gabriel Tudela (Montebello)

COPPA ITALIA SERIE A2 - FINAL FOUR - SABATO 2 MARZO E DOMENICA 3 MARZO 2019
PALADANTE DI TRISSINO (VI)

SEMIFINALE - ore 15.00 - BIDIELLE CORREGGIO - ZETAMEC ROLLER BASSANO
SEMIFINALE - ore 17.00 - HP MONTEBELLO - MALISETI PRIMAVERA PRATO

FINALE - ore 17.00 - Vincitore semifinale 1 - Vincitore Semifinale 2

PROSSIMO TURNO - 19a GIORNATA - SABATO 9 MARZO 2019 ore 20.45

RUSPAL PICO MIRANDOLA - HP MONTEBELLO
ESERGETICA AZZURRA NOVARA - GSH TRISSINO
ZETAMEC ROLLER BASSANO - CREMONA HOCKEY
MALISETI PRATO ECOAMBIENTE - CAF CGN PORDENONE
SYMBOL AMATORI MODENA - MONTECCHIO PRECALCINO
BIDIELLE CORREGGIO - ASSO PONTEGGI FORTE DEI MARMI

Risultati e classifiche: hockeypista.fisr.it
WEB TV: hockeypista.fisrtv.it
Hockey Pista su fisr.ithttp://www.fisr.it/hockey-pista/
Facebook: https://www.facebook.com/fisritalia/
Instagram: https://www.instagram.com/fisritalia
Twitter: https://twitter.com/FISR_news