Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Serie B: Ultimo atto, definite le sei squadre che si giocheranno il “pass” per la serie A 2019-2020.

images/medium/resentazione_Final_Six_18-19_Mammuth-Riccione_160219-RitaFoldi-41.jpg

Serie B: Ultimo atto, definite le sei squadre che si giocheranno il “pass” per la serie A 2019-2020. Ben 11 le gare in programma nella due giorni di Forlì (27-28 aprile); domenica alle 17.00 la finalissima per la promozione.

Dopo sei mesi di stagione regolare, articolatasi in due distinte fasi con un rimescolamento dei gironi, eccoci arrivati anche al “dunque” del campionato di serie B che si appresta a vivere, nel weekend, l’ultimo atto della stagione 2018-2019 che, norme alla mano, consiste nell’oramai collaudata formula della Final Six. Sei squadre (eliminate dalla corsa le laziali “Castelli Romani” e “Mammuth Roma”) suddivise in due gironi che promuoveranno 4 semifinaliste che poi, in due sfide secche (semifinali appunto e finale) si giocheranno tutte le loro carte per ambire all’unica promozione prevista in serie A.

Piacenza, Torrepellice e Modena da una parte (Girone E); Tergeste, Forlì e Riccione dall’altra (Girone F), inserite nei rispettivi gironi in base ai piazzamenti della seconda fase. Di queste sei squadre, dopo le gare del sabato (due incontri ciascuna per un totale di 6 incontri) ne rimarranno solo quattro che si affronteranno nelle sfide secche delle semifinali incrociate (prima di un girone contro seconda dell’altro) previste alla domenica mattina. Nel pomeriggio di domenica tutte le sfide per i vari piazzamenti dal 6° al 1° posto con la finalissima, fra le vincenti delle semifinali, in calendario alle ore 17.00.

Organizzazione dell’evento affidata agli esperti padroni di casa della Libertas Forlì che, dopo la retrocessione dello scorso anno, provano a giocarsi “fra le mura amiche” le loro chances di immediato ritorno nella massima serie.

Difficile comunque individuare una vera e propria favorita nel gruppone delle sei pretendenti; si può concedere un leggero favore del pronostico alle due squadre che, nonostante un evidente equilibrio di risultati durante l’arco della stagione, hanno terminato al comando della classifica del proprio girone la seconda fase del campionato (entrambe a 19 punti): Lepis Piacenza e Tergeste Tigers. Occhio comunque anche agli outsider del torneo, gli Old Style Torrepellice che risultano essere la squadra che ha collezionato il maggior numero di punti (ben 13 su 18!) nella seconda metà della stagione regolare, anche se per le prime due gare saranno prive di pedine importanti (leggasi i gemelli Luca ed Andrea Montanari), alle prese con delle squalifiche rimediate nel penultimo turno di campionato. Già detto dei padroni di casa del Forlì è da “prendere con le molle” anche il Modena del Top Scorer del campionato Ballarin (25 reti e 10 assists per lui), mentre sembrerebbe essere il Riccione l’unica squadra attualmente non attrezzata al salto di categoria, ma guai a sottovalutare l’estro e l’esperienza di capitan Fabrizioli & C. già capaci di exploit contro avversarie più quotate. 

Tutte la gare della domenica saranno visibili in diretta streaming sul canale Youtube della Federazione. (Hockey Inline FISR)

 

Serie B 

Il programma della Final Six Promozione  (27-28 Aprile):

Sabato 27 Aprile

Girone E

Ore 12:00 Lepis Piacenza – Invicta Modena (arbitri: Monferone e Biacoli)

Ore 16:00 Invicta Modena – OS Torrepellice (Zoppelletto e Monferone)

Ore 20:00 OS Torrepellice – Lepis Piacenza  (Soraperra L. e Faragona)

Girone F

Ore 13:30 Tergeste Tigers – PR Riccione (Zoppelletto e Soraperra)

Ore 17:30 PR Riccione – Libertas Forlì (Biacoli e Faragona)

Ore 21:30 Libertas Forlì – Tergeste Tigers  (Soraperra L. e Zoppelletto)

Domenica 28 Aprile

Ore 10:00 Semifinale 1 (1° Gir E vs 2° Gir F)

Ore 11:30 Semifinale 2 (1° Gir F vs 2° Gir E)

Ore 13:00 Finale 5-6 posto  (3° Gir E vs 3° Gir F)

Ore 15:30 Finale 3-4 posto  (perdente semif. 1 vs perdente semif. 2)

Ore 17:00 Finale 1-2 posto  (vincente semif. 1 vs vincente semif 2)

 

 

SEGUITECI: 

Risultati in tempo reale: http://hockeyinline.fisr.it/

Web TV: Youtube (Hockey Inline FISR)

Su Fisr.it: http://www.fisr.it/hockey-inline/news-hockey-inline.html

Facebook: https://www.facebook.com/fisritalia/

Instagram: https://www.instagram.com/fisritalia

Twitter: https://twitter.com/FISR_news

 

 

Credit foto Rita Földi – Mammuth Roma