Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Addio a Giuseppe Fregosi, grande atleta azzurro del pattinaggio corsa degli anni ’70

images/1-primo-piano/medium/affe7f13-701e-4ae2-838a-bb53b6b81721.jpg

Si è spento prematuramente Giuseppe Fregosi uno dei più forti atleti del pattinaggio corsa degli anni ’70.
Vincitore di 5 titoli italiani ed un titolo europeo, il grande fondista azzurro ha coronato la sua gloriosa carriera vincendo il titolo mondiale sulla gara dei 20.000 metri in linea a Sesto San Giovanni nel 1975.
Per i suoi meriti sportivi Giuseppe Fregosi, o Pino, come lo chiamavano comunemente gli amici tra i quali il Presidente Aracu con cui ha gareggiato e stretto un solido rapporto di amicizia, è stato anche insignito dal Coni della medaglia d’oro al valore atletico.
La FISR esprime il suo cordoglio e le sentite condoglianze alla famiglia.