Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Playoff Serie A: Milano Quanta vince Gara 3 e si conferma campione d’Italia

images/medium/Milano_Quanta_campione_di_italia_18-19.png

Playoff Serie A: Milano Quanta vince anche gara 3 (3-0) e si conferma campione d’Italia. E’ il nono scudetto, l’ottavo consecutivo, per la formazione lombarda che finisce la stagione senza sconfitte. 

Capitan Banchero che riceve la coppa dello scudetto e la porta al presidente del Milano Quanta, Umberto Quintavalle, è l’istantanea che celebra lo scudetto numero nove della collezione rossoblù, l’ottavo titolo consecutivo. 

Milano riscrive, ancora, la storia di questo sport e lo fa chiudendo 3-0 la serie tricolore contro una MC Control Diavoli Vicenza uscita a testa alta e protagonista comunque di una stagione indimenticabile, con il trionfo in Coppa Italia, il primo  nella storia della società della “pres” Daniela Repele. Ma contro questo Milano c’era poco da fare: 18 partite di regular season, 18 vittorie; 8 partite di playoff, 8 vittorie con appena 10 reti subite e con tanto di shutout per Mattia Mai nella decisiva gara 3, vinta 3-0. Serve aggiungere altro?

Il terzo atto della finale è stato il più equilibrato, “la partita più difficile da vincere”, come aveva anticipato Luca Rigoni, allenatore dei lombardi. Proprio così, perché Milano, pur controllando e a tratti dominando nel gioco e sul piano fisico, non è stato “cattivo” (anche in power-play) come negli incontri precedenti e perché Vicenza, messo meglio in campo da Angelo Roffo (che a fine partita annuncerà l’addio ai Diavoli per impegni di lavoro), ha saputo lottare con maggior determinazione, mancando tuttavia nei momenti che potevano, forse, far “girare” l’inerzia, anche emotiva, dell’incontro. Avesse segnato per primo Vicenza, per intenderci, saremmo probabilmente qui a presentare gara 4.

Milano, come detto, fa la partita, ma stavolta non sfrutta le numerose superiorità numeriche a disposizione e così Alberti e compagni rimangono in corsa, mettendo i brividi ai campioni d’Italia in un paio di occasioni, prima con Loncar (conclusione sopra la traversa dopo una respinta di Mai sul tiro di Simsic) e quindi in chiusura di primo tempo sulla ripartenza di Corradin, sventata dal portierone della nazionale. E così dal possibile 0-1 si passa nel giro di pochi secondi al vantaggio del Quanta, propiziato da un disco perso proprio da uno dei migliori giocatore di questa stagione, lo sloveno Loncar: contropiede letale Belcastro-Banchero. Disco sotto la traversa e Milano tira un sospiro di sollievo.

Nel secondo tempo i Diavoli non sfruttano un paio di power-play (altra situazione con saldo negativo in questa serie); al contrario i rossoblù al 10’42” azzeccano la giocata che vale il 2-0 e un’ipoteca sul titolo: “Letterino” pesca Belcastro sul secondo palo e il bolzanino (grande protagonista) non sbaglia. Il cronometro corre veloce, come il disco fatto “girare” dai giocatori del Quanta. Vicenza tenta il tutto per tutto: via il portiere per il disperato assalto finale che, però, produce solo il 3-0, a porta vuota, di Comencini. E’ festa Milano.

Sulla nostra pagina FB le interviste del dopo-partita: https://www.facebook.com/fisritalia/

Risultati e programma della Finale Scudetto:

Gara 1: Sabato 18.05 Milano Quanta - Diavoli Vicenza 6-2

Gara 2: Martedì 21.05 Diavoli Vicenza - Milano Quanta 4-13

Gara 3: Giovedì 23.05 Milano Quanta - Diavoli Vicenza 3-0  

Milano vince la serie di Finale Scudetto 3-0

Così nelle semifinali:

Milano ha vinto la serie vs Verona per 3-0 (4-0; 2-5; 1-5)

Vicenza ha vinto la serie vs Padova per 3-1 (9-8 dts; 3-4 dts; 8-1; 7-5)

 

SEGUITECI: 

Risultati in tempo reale: http://hockeyinline.fisr.it/

Web TV: Youtube (Hockey Inline FISR)

Su Fisr.it: http://www.fisr.it/hockey-inline/news-hockey-inline.html

Facebook: https://www.facebook.com/fisritalia/

Instagram: https://www.instagram.com/fisritalia

Twitter: https://twitter.com/FISR_news