Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Nel weekend a Bologna assegnati i titoli degli obbligatori

images/medium/COVER_X_FISR_26-05-2019.jpg

Si è concluso, ieri, al Palapilastro di via Pirandello 17 a Bologna l’edizione 2019 del Campionato Italiano Obbligatori categorie Cadetti, Jeunesse, Juniores e Seniores.

Una quattro giorni di gare che ha pienamente soddisfatto le aspettative e che sono state caratterizzate da performance di alto livello. I numerosi atleti che hanno preso parte alla manifestazione organizzata dalla A.S.D. POL.SPRING Pattinaggio, infatti, non hanno lesinato energie e si sono dati battaglia per la conquista delle medaglie in palio.

Dopo una prima giornata, quella di Giovedì 23, che ha visto scendere in pista la Categoria Cadetti Femminile per la prova pista Obbligatori, i giochi sono entrati nel vivo. Venerdì 24 Maggio, infatti, hanno avuto luogo gli Esercizi Obbligatori della categoria Cadetti F/M. Per ciò che concerne le Cadetti F la vittoria è andata a Lorenzoni Sofia dell’ASD P. Olimpia che ha preceduto Poggini Carlotta dell’ASD A.P. Primavera Prato, Argento, e Pieracci Marina dell’ASD DLF- Patt. Artistico Pistoia. Nella categoria Cadetti M, invece, la vittoria è andata all’atleta di casa Sacchetti Matteo dell’U.P.Calderara ASD che ha preceduto Mingoia Kevin e Poli Edoardo, entrambi dell’ASD Fiorentina Pattinaggio, rispettivamente secondo e terzo.

Livello ancora più alto Sabato 25 Maggio, quando in pista sono scesi per cimentarsi negli obbligatori gli atleti della categoria Jeunesse F/M. Tra le Jeunesse F ha spiccato la performance di Roncarati Sofia dell’ASD P. Spring Sez. Patt. che si è aggiudicata la vittoria finale precedendo sul podio, rispettivamente seconda e terza, Nanni Emma Lisa della Scuola di Patt.Art. Musano AS D. e Pasquini Aurora della Polisp.Barbanella 1 ASD. Nella categoria Jeunesse M il titolo è andato, invece, a Trisciani Alessandro dell’ASD La Rocca Pattinaggio.

A chiudere la manifestazione, nella giornata di Domenica 26, sono stati, infine, gli Obbligatori degli Junior F/M e dei Senior F/M, una serie di obbligatori di spessore che ha ribadito l’alto livello della scuola italiana. Nella categoria Junior F, alla fine dei giochi, il podio vedeva la prima posizione andare a Donadelli Alessia della Polisp.Barbanella 1 ASD, la seconda a Belloni Gioia del Pattinaggio Cornate d'Adda ASD e la terza a Dozza Arianna dell’ASD Magic Roller. Negli Junior M il titolo è andato a Innocenti Luca dell’ASD Firenze Oltrarno Pattinaggio che ha preceduto il compagno di squadra Schiavoni Mirco, Argento, e Penasso Matteo della Blue Roller Club Pattinatori Libertas Asti ASD, Bronzo. Nelle Senior F a primeggiare su tutte è stata Donadelli Elena dell’ASD Primavera dello Sport mentre l’Argento è andato a Signorini Elettra dell’ASD P. Olimpia ed a Trentini Chiara dell’ASD P. Spring Sez. Patt.. A chiudere le tenzoni dell’edizione 2019 del Campionato Italiano Obbligatori categorie Cadetti, Jeunesse, Juniores e Seniores sono stati gli atleti della categoria Senior M che ha visto il titolo andare a Gangi Alessio dell’Accademia Pratese di Pattinaggio ASD mentre l’Argento e il Bronzo sono andati rispettivamente ad Arminchiardi Davide dell’ASD Patt. Art.Co Murialdo Rivoli ed a Rossi Samuele del Pattinaggio Cornate d'Adda ASD.

Per il comunicato ufficiale clicca qui.

Per le classifiche clicca qui.