Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Ghiroldi e Morandin si laureano campioni italiani Seniores rispettivamente del Libero femminile e della Solo Dance maschile

images/medium/COVER_X_FISR_12-06-2019_copia.jpg

Chiuse le gare dei primi gruppi, nella serata di ieri sono scese in pista le prime dieci atlete classificate al termine dello Short. Il pubblico presente al palasport di Ponte di Legno ha assistito a una bella e combattuta gara che ha comunque confermato la classifica provvisoria. Non ci sono state sorprese, dunque, al termine del programma Libero della Seniores femminile: Letizia Ghiroldi dell’As Dilettantistico Pattinaggio Travagliato si conferma sul primo gradino del podio seguita da Rebecca Tarlazzi dell’Asd Unione P.va Persicetana e da Michela Cima del Pattinaggio Cornate D’Adda Asd. 

“Sono emozionata e felice, questa è la mia prima vittoria Senior - spiega emozionata la giovane Letizia Ghiroldi -. C’è ancora moltissimo lavoro da fare da qui al Mondiale, ma sono pronta. Può essere anche che effettueremo delle piccole variazioni ai programmi, ma in linea di massima credo resteranno così”. 

Per quanto riguarda i Seniores della Solo Dance maschile, invece, con il Libero di oggi si è composta la classifica finale, che è comunque rimasta invariata rispetto alla provvisoria di ieri: medaglia d’oro per un immenso Daniel Morandin (Asd Rollclub Scuola Pattinaggio) che con il suo programma ha stregato la platea, argento per l’esibizione tribale di Mattia Qualizza (Sporting Treviso A.P.D.) e bronzo per Andrea Bassi (P.F. Progresso Fontana Asd). 

“Questo è il mio decimo titolo italiano nella Solo Dance - commenta il 31enne Daniel Morandin a fine gara -. Il 2019 è stato un anno estremamente intenso e difficile, anche per un problema alla caviglia. La Solo Dance è nata dal nulla un po’ di anni fa grazie a me ad Alessandro Spigai; devo molto a lui, gli scontri che abbiamo avuto hanno fatto crescere non solo me, ma tutto il movimento. Adesso mi emoziono nel vedere che i giovani della Solo Dance hanno raggiunto alti livelli e che in parte ci imitano, per me è la vittoria più bella. Significa che io e Alessandro abbiamo lasciato il segno”. 

Domani alle 14.15 si svolgerà lo Short maschile Juniores, alle 16.45 sarà la volta dei colleghi Seniores mentre alle 17.30 spazio allo Short della categoria In line. 

Per consultare il programma del Campionato Italiano Libero – Coppie Artistico – Coppie Danza categorie Cadetti / Jeunesse / Juniores / Seniores Solo Dance Divisione Internazionale categorie Juniores / Seniores clicca qui (il programma può subire modifiche per esigenze tecniche)

Per consultare i risultati del Campionato Italiano Libero – Coppie Artistico – Coppie Danza categorie Cadetti / Jeunesse / Juniores / Seniores Solo Dance Divisione Internazionale categorie Juniores / Seniores clicca qui

Per rivedere le esibizioni del Campionato Italiano Libero – Coppie Artistico – Coppie Danza categorie Cadetti / Jeunesse / Juniores / Seniores Solo Dance Divisione Internazionale categorie Juniores / Seniores clicca qui

Foto di Raniero Corbelletti