Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Buoni risultati ma nessun podio all’esordio azzurro della Corsa ai WRG

images/1-primo-piano/medium/copertina_corsa_7_luglio.png

Una pioggia improvvisa interrompe la gara con la Lollobrigida, che si recupera il 10 con quella dei maschi senior


Il grande giorno è arrivato, da oggi il pattinaggio Corsa diventa il protagonista di questo splendido evento dei World Roller Games. L’alta temperatura, la tensione ed i 17 titoli in programma - otto sono della Corsa - rendono questa giornata la più “calda” di Barcellona, soprattutto per i ragazzi del CT Presti, finalmente alla prova del nove sulla pista amovibile ed insidiosa di Front Maritin.
C’erano sulle due tribune contrapposte almeno tremila spettatori che hanno pagato i 20 euro del biglietto giornaliero per godersi gli otto titoli mondiali in palio, 4 nella gara veloce dei 200 metri Dual Time Trial - alla sua prima apparizione ai mondiali -, con gli atleti che gareggiano 2 alla volta con partenze contrapposte, ed altrettanti in quelle lunghe sui 10.000 metri eliminazione senior e 10.000 metri punti ed eliminazione junior.
Per i nostri velocisti è subito un duro banco di prova perché incontriamo una concorrenza spietata già dai primi turni di qualificazione dove, purtroppo, perdiamo subito la nostra forte senior Linda Rossi a causa di una caduta.
Ci difendiamo comunque bene nelle gare che assegnano i primi titoli mondiali della disciplina e, seppur non vinciamo medaglie, restiamo vicini al podio soprattutto tra i giovani, dimostrando il buon lavoro che si sta facendo nel settore. La junior Asja Varani nulla può contro le fortissime spagnole e colombiane ma finisce con un buon 5° posto, appena meglio di Omero Tafi che nella finale maschile arriva sesto davanti ad Elia Fasolo nono. Tra i senior il migliore è Duccio Marsili 8° che precede il compagno Enrico Salino 10°, al pari, tra le donne, di Giorgia Bormida.
Risultati incoraggianti anche nelle gare lunghe dei 10.000 metri punti ed eliminazione junior. Buona e sfortunata la prova delle giovani azzurre con Sofia Biagi che, al suo primo anno da junior, dimostra carattere e grinta chiudendo al sesto posto con tre punti, mentre Laura Peveri è penalizzata da una caduta ad inizio gara che la relega alla 13° posizione finale. Tanto cuore e coraggio dimostrati invece nella gara junior maschi da Matteo Barison che va in una lunga e imperiosa fuga a tre per tutta la prima parte della gara accumulando punti che perde, purtroppo, al traguardo dove arriva stremato e doppiato dai migliori. Alla fine è 11° mentre il compagno Gabriele Cannoni finisce 14°.
In serata sale l’attesa per la gara della pluricampionessa mondiale Francesca Lollobrigida che si smorza però dopo solo pochi giri dal via a causa di una pioggia imprevista che obbliga l’organizzazione a sospendere la gara ed a spostarla insieme a quella maschile. La Lollo con Edda Paluzzi, Giuseppe Bramante e Daniel Niero dovranno aspettare la giornata di riposo del 10 luglio per ripetere la gara.

Queste le medaglie di oggi:
200 metri Dual Time Trial
JF  1) Spagna 2) Colombia 3) Spagna
JM 1) Colombia 2) China Taipei 3) Spagna
SF 1) Colombia 2) Colombia 3) Guatemala
SM 1) Colombia 2) Germania 3) Messico
10.000 mt p/e JF 1) Colombia 2) Olanda 3) Sud Corea
10.000 mt p/e JM 1) Belgio 2) Sud Corea 3) Colombia

MEDIA INFO
Guarda il programma di domani  http://www.worldskate.org/wrg2019/schedule/dettagliocalendario.html?giorno=2019-07-08&disciplina=108
Per aggiornamenti, notizie, immagini, risultati e le medaglie dei nostri azzurri consulta i nostri social
Fisr.it: http://www.fisr.it/hockey-inline/news-hockey-inline.html
Facebook: https://www.facebook.com/fisritalia/
Instagram: https://www.instagram.com/fisritalia
Twitter: https://twitter.com/FISR_news
Naviga qui sulle pagine dedicate del sito World Skate http://www.worldskate.org/wrg2019/disciplines/disciplina/108-Speed.html per consultare tutte le informazioni e gli approfondimenti e segui qui la diretta tv http://www.rollergames.tv/ in streaming delle gare.

In copertina Asja Varani foto by Erika Zanetti

Foto della 1° Giornata su Pista