Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

WRG19 ARTISTICO: Grande Italia: prosegue la cavalcata degli azzurri. Domani ultima giornata di questo Mondiale spagnolo

images/medium/COVER_X_FISR_13-07-19.jpg

Giornata intensissima, ricca di medaglie e di emozioni, al Palau San Jordi di Montjuic sede dei WRG di Barcellona. Tra i “soliti noti” e i “piccoli talenti crescono” la nostra Nazionale sta confermando il ruolo di leader che ricopre da qualche anno nel mondo del pattinaggio artistico. 

Nel Singolo femminile, pur con il passaggio da Junior a Senior, Rebecca Tarlazzi (Asd Unione Polisportiva Persicetana) si conferma campionessa mondiale con 167.07 punti. La segue di pochissimo un’altra azzurra: la campionessa italiana in carica Letizia Ghiroldi dell’Asd Pattinaggio Travagliato (165.17). Chiude il podio, confermando quella che era la classifica provvisoria, la spagnola Carla Escrich Sole con 144.06. Non riesce a recuperare e rimane ferma alla quarta posizione Michela Cima del Pattinaggio Cornate D’Adda con 142.26. Per quanto riguarda i Senior uomini la classifica, dopo il libero, rimane quasi invariata: medaglia d’oro al collo del pluri campione mondiale Luca Lucaroni dell’Ass. D.P. La Rustica con 247.72 punti, a seguire i due iberici. Questi ultimi si scambiano di posto: argento per Pere Marsinyach con 225.84 e bronzo per il compagno di squadra Sergio Canales Rodriguez. Quarto l’azzurro Alberto Maffei dell’Asd Roll San Marco con 201.18 e ottavo Marco Giuseppe Giustino dell’Asd Cassandra Bari con 160.85. 

“Devo ancora realizzare questo successo, magari lo farò una volta terminata anche la gara di Coppia - sono le parole di Rebecca Tarlazzi alla fine del Singolo -. È stato bellissimo pattinare in un palazzetto pieno di gente, un’emozione che non dimenticherò. Dopo il secondo posto ai Campionati italiani ho cambiato lo Short perché non mi convinceva e non convinceva gli altri. Ho lavorato sodo e sono stata premiata”. “È stata una gara difficile perché in casa dei miei rivali, gli spagnoli - racconta invece Luca Lucaroni -. Avevamo lavorato molto ed eravamo pronti, ma ogni anno il livello aumenta rendendo tutto più stimolante”. 

Anche per quanto riguarda i Gruppi specialità Quartetti l’Italia non delude: primo gradino del podio con “Piano concerto N.3” del team Celebrity e secondo il gruppo Neovis con “Pink or blue”; chiude il quartetto maschile portoghese Say Yes con “Your majesty” dedicato ai Queen. Non c’erano altri italiani in gara. Stessa storia per i Piccoli Gruppi con il Palau San Jordi gremito di pubblico: in questo caso gli spettacolari spagnoli del Cp L’Aldea con “Without the sun” arrivano primi, secondi i connazionali del Cpa Gondomar “Saint Mary” e terzi gli italiani del Roma Roller Team di Alessandro Spigai con “The medicine”. Gli altri due gruppi azzurri, Division e Deja Vu, chiudono rispettivamente sesti e settimi. 

Tema “balli latino americani” per le Coppie Danza Senior in questa competizione iridata. La classifica provvisoria al termine della Style Dance vede in testa i forti italiani Anna Remondini-Daniel Morandin del Roll Club Padova-Forlì Roller (lui neo campione del mondo nella Solo Dance, lei medaglia di bronzo). La neo campionessa mondiale di Solo Dance Silvia Stibilj e Andrea Bassi (Progresso Fontana Pat) occupano la terza posizione, mentre al secondo si trova la coppia portoghese Ana Luisa Monteiro Walgode-Pedro Monteiro Walgode. Asya Sofia Testoni e Giovanni Piccolantonio (Up Calderara) sostano al momento al quarto posto in attesa del Libero di domani, ultima giornata di questi Mondiali spagnoli. 

 

RISULTATI DI OGGI 

Categoria Senior femminile specialità Singolo 

1. Rebecca Tarlazzi ITA 

2. Letizia Ghiroldi ITA 

3. Carla Escrich Sole ESP

 

Categoria Senior maschile specialità Singolo 

1. Luca Lucaroni ITA

2. Pere Marsinyach ESP

3. Sergio Canales Rodriguez ESP 

 

Categoria Gruppi specialità Quartetti 

1. Celebrity ITA

2. Neovis ITA 

3. Say Yes POR

 

Categoria Gruppi specialità Piccoli gruppi 

1. Cp L’Aldea ESP

2. Cpa Gondomar ESP 

3. Roma Roller Team ITA

 

 

Livestreaming ufficiale WRG19 su www.rollergames.tv

 

Media assets: https://bit.ly/2NgG1iz

 

Highlights: http://www.wrg2019.com/media-video/

 

SEGUITECI SU

 

Fisr.it: http://www.fisr.it/artistico/news-artistico.html

 

Facebook: https://www.facebook.com/fisritalia/

 

Instagram: https://www.instagram.com/fisritalia

 

Twitter: https://twitter.com/FISR_news

 

 

Foto di Raniero Corbelletti