Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

mazzara Immagine

E’ già da alcuni giorni che circola la notizia, il giovane romano dal grande talento Alessandro “Ale” Mazzara lo scorso fine settimana ha colpito nel segno al NAS Festival 2017.

I fatti hanno confermato dunque che non sono solo parole quando si parla di Ale: il contest si è tenuto nelle vicinanze di Bristol nel Regno Unito all’interno di questo decennale festival che vede partecipare varie discipline fra cui anche lo Skateboard. Nella categoria Pro Vert, Ale ha sfoderato una serie di trick di spessore sia durante le qualifiche che in finale, lasciando la giuria letteralmente a bocca aperta.
Il podio della categoria Pro Vert con Ale Mazzara, Jesse Thomas e Clay Kreiner
Davanti a skaters di un certo calibro come Jesse Thomas e Clay Kreiner, Ale ha dominato il contest lasciando pochi spazi agli altri “pesi” guadagnandosi il gradino più alto del podio.
Da parte del nostro Team Manager Daniel Galli non poteva mancare una grande soddisfazione riguardo il risultato:
“Ale ha girato tutto il tempo con uno stile veramente pulito e bello da vedere. Nonostante sia piccolo, ad ogni trick dimostra di essere veramente di un certo calibro. Le sue linee sono molto lunghe ma risultano consistenti perché non si concentra mai su un solo trick. Di conseguenza non c’è stato niente da fare per gli altri. Grande Ale”
Ancora non avevamo avuto modo di vedere la run finale, ma il Danny non si è fatto sfuggire l’occasione di immortalare la fantastica run di Ale durante le finali della categoria Pro.

18 luglio 2017

logo1-fihplogo2-fihpfirsnlogo4-fihp