Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

WORLD SKATE EUROPE CUP: L'UBROKER IN SPAGNA CONTRO L'IGUALADA PER DIFENDERE IL 4-3 DELL'ANDATA

Tornano le coppe europee, e per l'uBroker Scandiano è tempo di recarsi in Spagna, a difendere coi denti la vittoria – quella per 4 a 3 – conseguita al PalaRegnani nella gara d'andata. Sabato 18 gennaio (ore 20) la formazione di Roberto Crudeli è ospite dell'Igualada, per il ritorno degli ottavi di finale della World Skate Europe Cup. Un avversario che è una delle migliori squadre del campionato spagnolo, ma che nel match disputato a Scandiano ha dimostrato di non essere insuperabile. Anzi, i rossoblù si stanno ancora mordendo le dita per non essere riusciti a uscire dalla pista, quel 14 dicembre, con un parziale più largo che peraltro avrebbero ampiamente meritato. Ma il tempo dei rimpianti è scaduto. E i motivi per guardare alle sorti di questa partita con ottimismo non mancano di certo. Oltre all'aver riscontrato l'abbordabilità degli spagnoli nell'incontro di andata, l'uBroker in queste ultime settimane ha consolidato in maniera decisamente interessante la propria mentalità di gioco, inanellando una promettente serie di prestazioni. Scandiano, lo ricordiamo, si qualifica se non perde. In caso di sconfitta con un gol di scarto, si andrà ai supplementari ed eventualmente ai rigori.

Portoghese, anche in questa occasione, la coppia arbitrale, composta stavolta da Joaquim Pinto e Josè Pinto.

Difficile dire chi sia favorito. Da una parte c'è il vantaggio di una vittoria, dall'altra il fattore campo. Anche il tecnico dell'uBroker, Roberto Crudeli, non si sbilancia: "Ritengo che le probabilità che abbiamo di passare il turno siano del cinquanta per cento. Incontriamo un avversario forte, che è terzo in classifica nel campionato spagnolo, ma non abbiamo paura di nessuno; d'altronde, anche nel nostro campionato siamo stati capaci di affrontare avversari importanti riuscendo a gestire la partita. E siamo in un periodo positivo. La squadra sta lavorando bene, e il lavoro paga".

Tutti convocati, i soliti dieci, per questa sfida europea. E tutti in buone condizioni, a parte Sergio Festa, alle prese con un lieve risentimento muscolare che comunque non gli impedirà di essere del match.

UBROKER HOCKEY SCANDIANO: Verona, Ballestero Duran, Coy Grau, Franchi, Gelmà Paz, Festa, Tataranni, De Pietri, Busani, Vecchi. Allenatore: Crudeli.

SERIE A1

Le partite della quarta giornata di ritorno. Sabato 18 gennaio: Montebello-Breganze. Mercoledì 22 gennaio: Bassano-Lodi, Monza-Forte dei Marmi, Correggio-Scandiano, Sarzana-Viareggio, Sandrigo-Valdagno, Trissino-Follonica.

Classifica: Lodi 37, Forte dei Marmi 36, Trissino 29, Viareggio 29, Valdagno 27, Breganze 27, Scandiano 25, Follonica 21, Sarzana 20, Monza 16, Correggio 13, Bassano 12, Montebello 11, Sandrigo 11.

Le partite della quinta giornata di ritorno. Sabato 25 gennaio: Follonica-Monza, Valdagno-Viareggio, Breganze-Bassano, Scandiano-Montebello, Sandrigo-Correggio, Forte dei Marmi-Sarzana. Mercoledì 29 gennaio: Lodi-Trissino.

Ufficio Stampa uBroker Hockey Scandiano