Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

HOCKEY TRISSINO IN DIREZIONE CORREGGIO PER PROVARE A GUARIRE DAL “MAL DI TRASFERTA”

Dopo il successo sul Sandrigo nel turno infrasettimanale, i blucelesti di Silva tornano a giocare lontano dal Pala Dante, dove finora hanno un bilancio negativo (3 vittorie, 1 pareggio e 6 sconfitte). All’andata fu successo di larga misura, stavolta servirà una grande prestazione per tornare a casa con punti in saccoccia

TRISSINO (VI) – C’è un rendimento esterno da migliorare in casa GS Hockey Trissino, per poter ambire a traguardi davvero importanti. I blucelesti finora al Pala Dante sono una “schiacciasassi” da 9 vittorie, 1 pareggio e 1 sola sconfitta, ma in trasferta hanno offerto un rendimento altalenate. Per cercare di invertire la tendenza, i ragazzi di Sergio Silva saranno impegnati domenica sera alle 18.00 sulla pista del Correggio. Il Trissino in questo momento occupa la quinta posizione della classifica con 38 punti, frutto di 12 vittorie, 2 pareggi e 7 sconfitte. 96 gol fatti, 70 subiti. Lontano dal Pala Dante il bilancio è in passivo con 3 vittorie, 1 pareggio e 6 sconfitte. Capocannoniere bluceleste Manu Garcia con 26 reti, seguito da Malagoli con 19, Ventura con 16, Neves con 13 e Greco con 10. Nelle ultime 6 partite bilancio in parità, con 3 successi casalinghi (Follonica, Breganze e Sandrigo) e 3 ko esterni (Forte dei Marmi, Lodi e Scandiano). Il Correggio attualmente è decimo con 21 punti in 21 partite, frutto di 6 vittorie, 3 pareggi e 12 sconfitte. 55 gol fatti, 82 quelli subiti. Davanti al pubblico amico, gli emiliani hanno un bilancio in perfetta parità: 4 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte. Squadra compatta con tre uomini in doppia cifra nella classifica marcatori: Mirko Bertolucci con 14 gol, Ceschin e Posito con 10. Momento positivo per il Correggio, a punti in 6 delle ultime 7 gare (ko solo col Valdagno in casa). La gara di andata, al Pala Dante, finì con un rotondo successo dei blucelesti trissinesi per 8-1: doppietta di Malagoli, reti di Ventura, Dal Santo, Greco, Garcia, Schiavo e Neves da una parte, gol della bandiera ospite con Barbieri. Ma qui sarà tutta un’altra storia, con il Correggio impegnato nella rincorsa salvezza, determinato a far punti davanti al pubblico amico. Ma il Trissino vuol tornare a esultare anche lontano dal Pala Dante e ce la metterà tutta per centrare il quarto successo esterno stagionale. Con cuore e testa. Forza ragazzi, Forza Hockey Trissino!