Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

L'argentino Jeronimo Garcia completa la nuova Bidielle Correggio

Sarà l'attaccante argentino Jeronimo Garcia Bielsa il secondo e ultimo volto nuovo della Bidielle Correggio in vista del prossimo campionato di Serie A1. Classe 1998, originario di San Juan in Argentina dove giocava nell'Olimpia Patin Club, nella stagione da poco interrotta, Garcia ha indossato la maglia rossonera del Sarzana mettendo a segno 15 reti e risultando il miglior marcatore rossonero dei liguri.
Garcia arriva a Correggio con le referenze di Alessandro Bertolucci, fratello del giocatore-allenatore correggese Mirko. Il Sarzana ha voluto puntare su altre pedine, ma per le necessità della Bidielle, ovvero poter contare su un attaccante di peso, l'argentino è apparso da subito la scelta ideale.
Nell'ultima stagione, Garcia ha più volte dato prova di un'ottima tecnica e di un senso della posizione indispensabili per un attaccante. A Sarzana aveva il compito quasi impossibile di far dimenticare un fuoriclasse come Danilo Rampulla, approdato nel frattempo al Benfica, mentre a Correggio troverà un ambiente più ovattato che gli concederà il tempo necessario per trovare l'affiatamento con i nuovi compagni.
Con l'arrivo di Garcia, la rosa della Bidielle per la prossima stagione è definita. L'allenatore sarà ancora Pablo Jara (che si occuperà anche della squadra di serie B), affiancato da Mirko Bertolucci. Il gruppo sarà composto dai tre portieri Cesc Campor, Nicolò Salines e Federico Pedroni e dagli esterni Enrico Zucchiatti, Nicolas Barbieri, Mirko Bertolucci, Franco Posito, Jeronimo Garcia, Cosimo Mattugini, Diego Casari, Ernest Cinquini, Alessio Caroli ed Edoardo Righi. Nello staff della Bidielle ci saranno anche il preparatore atletico Gabriele Rossi, il preparatore dei portieri Jorge Bastias, la psicologa dello sport Valentina Marchesi e il meccanico Lorenzo Sala.
Sul fronte societario, nei giorni scorsi il Correggio Hockey ha perfezionato la propria associazione alla Lega Italiana Hockey Pista, l'associazione dei club nata un anno fa e presieduta del vicentino Enrico Stevan. In un primo momento, la società del presidente Marco Ferretti aveva preferito stare alla finestra e non entrare nella nuova associazione, pur seguendone sempre da vicino le mosse. Ora la nuova Lega avrà il mandato pieno di rappresentare anche il Correggio Hockey nei rapporti con la Federazione Italiana Sport Rotellistici e contribuirà, al pari degli altri soci (quasi tutte le società di Serie A1) e determinarne le decisioni.