Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

L'Italia parte di slancio all'Europeo del La Coruña: Belgio sconfitto con un eloquente 24-0

Azzurri a valanga sugli avversari, di ritorno ad un Europeo dopo un'assenza di 22 anni. Mariotti fa giocare tutti i suoi, ma lascia precauzionalmente a riposo Illuzzi.

Non poteva esserci inizio più agevole per la nazionale di Massimo Mariotti al 53' Campionato Europeo di Hockey su Pista iniziato ieri a La Coruña, in Spagna, e che ha visto gli azzurri scendere in pista per la prima volta oggi contro il Belgio. Una  partita per certi vesri storica che ha visto il ritorno in pista del Belgio in un campionato europeo dopo un'assenza durata ben 22 anni. L'ultima apparizione del Belgio fu nel 1996 a Salsomaggiore; allora l'Italia vinse 34-0, mentre oggi il pallottolliere azzurro si è fermato sul 24-0.

La partita non ha sostanzialmente avuto storia: Italia sempre in avanti dal primo all'ultimo minuto e sempre molto pericolosa. Nonostante i tanti gol subiti, il migliore dei belgi è stato il portiere Damy Mertens, almeno fino a quando è rimasto in pista prima di essere costretto ad uscire per infortunio all'inizio della ripresa. Da segnalare anche l'ingresso in pista di Serge Berthels che con i suoi 53 anni ha polverizzato ogni record precedente di longevità (è l'unico "superstite" della squadra che giocò a Salsomaggiore ed è al suo quinto europeo).

In casa azzurra impossibile fare classifiche di merito. Una notazione particolare se la merita Davide Banini, classe 1995, follonichese, che ha fatto il suo esordio in un Europeo nel quintetto tiolare assieme a Gnata, Pagnini, Verona e Ambrosio. I gol azzurri sono stati segnati da Verona Cocco e Malagoli (5 reti a testa) , Ambrosio e Banini (4), Pagnini.

Domani l'Italia scenderà in pista alle 17 contro l'Inghilterra per la seconda partita del girone. Gli inglesi di Amaral hanno perso ieri contro la Spagna per 10-1, ma sono di tutt'altro spessore rispetto al Belgio e non vanno sottovalutati: la Spagna ha sofferto per metà del primo tempo, andando anche sotto a causa del primo gol di questo europeo segnato da Alexander Mount. La partita di domani sera, come tutte quelle dell'Italia, sarà trasmessa in diretta streaming su www.cers-rinkhockey.tv.

Gli highlights della partita sono disponibili su  www.cers-rinkhockey.tv.

Le foto della partita sono scaricabili da questa pagina (credit obbligatorio: Marzia Cattini per World Skate Europe - Rink Hockey).

RISULTATI DEL PRIMO TURNO

GIRONE A

Svizzera - Austria 5-1

Andorra - Portogallo (partita in corso)

GIRONE B

Spagna - Inghilterra 10-1

Germania - Olanda 5-1

Belgio - Italia 0-24

PARTITE DI DOMANI - LUNEDI' 16 LUGLIO

12.00 - Girone B - Belgio vs Germania

14.30 - Girone A - Francia vs Andorra

17.00 - Girone B - Italia vs Inghilterra

19.00 - Girone B - Olanda vs Spagna

22 00 - Girone A - Portogallo - Svizzera

Clicca qui per il calendario completo

 

Photo credit by Marzia Cattini per World Skate Europe - Rink Hockey