Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Prima giornata e prime sorprese: Forte e Viareggio sconfitte da Sarzana e Scandiano

images/1-primo-piano/hp/DSC07985.jpg

Primi 50 minuti di gioco e prime sorprese nel Campionato di Serie A1 di Hockey Pista. Le sorprese sono di Sarzana e di Scandiano che sconfiggono rispettivamente Forte dei Marmi e Viareggio. Valdagno e Lodi a valanga su Sandrigo e Thiene, mentre Trissino e Follonica confermano i pronostici contro Bassano e Monza. Pareggio della neopromossa Vercelli contro Breganze.

Il Carispezia Sarzana compie l'impresa negli ultimi 3 minuti di gioco dopo un sostanziale equilibrio che aveva visto però i liguri sempre avanti grazie ai gol di Borsi, Fantozzi e Rossi. Il Forte, in formazione nettamente rimaneggiata, era sempre riuscito a rintuzzare fino al 3-3 firmato da Ambrosio. Poi nel concitato finale, Carispezia mette la quinta e porta a casa i primi tre punti grazie ai gol dei due nuovi arrivati argentini, Rampulla e Ipinazar.


L'altra sorpresa è ad opera dello Scandiano che riesce ad espugnare il fortino del PalaBarsacchi per 2-1. Dopo l'1-1 del primo tempo con i gol di Baieli e Gavioli, a decidere il match ci ha pensato l'ex Montivero al 5° minuto della ripresa. Il CGC c'ha provato in tutte le maniere ma l'ex Lodi e Forte, Mattia Verona, ha sventato ogni azione degli avversari.


A valanga invece Lodi e Valdagno, forti dei turni casalinghi: i lombardi piegano il Thiene per 8 a 3 grazie ai gol dei "soliti" goleador, Illuzzi (2), Verona (2), Compagno (2), Malagoli con la new entry Fariza, mentre i vicentini sono andati in gol con Brendolin (2) e Casarotto. Tre punti sulla diretta concorrenza. Anche Valdagno vola sull'ottovolante, vincento 8-3 contro la neopromossa Sandrigo. 4 le reti per Massimo Tataranni, anche miglior goleador della prima giornata.  Due anche per Pallares e De Oro. Per il Sandrigo in rete tre volte il brasiliano Cacau.


Vittoria esterna per il Trissino in quel di Basssano. La squadra di Barcelo mette il naso davanti alla fine del primo tempo col gol di Greco e Rubio dopo l'iniziale vantaggio dei padroni di casa con Crespo. Nella ripresa Trissino sale a tre con il giovane Faccin e porta a casa tre punti importanti.


Tre punti importante anche per l'Impredil Follonica contro l'ostico Monza. Il TeamService Car sempre in svantaggio sotto i colpi dello spagnolo Gelma, autore di una preziosa tripletta, insieme alle reti di Pagnini e Banini. Per i lombardi in rete Zucchetti, Martinez e Franci.


La neopromossa Vercelli ferma sul pareggio il Breganze (3-3). Vercelli avanti per 2 a 1 nel primo tempo grazie a due gol di Raffaelli e Ferrari. Milani allunga nella ripresa dopo il gol di Mitjans e nel concitato finale, la neopromossa si fa riprendere in pochi secondi dai gol di Martinez e Cocco. Un punto a testa.

Prossima giornata sabato prossimo, quando inizierà anche il Campionato di Serie A2. Breganze-Sarzana, Trissino-Viareggio i due match clou, ma anche occhi puntati su Forte-Vercelli, Scandiano-Bassano e Monza-Valdagno. Il Lodi va a Sandrigo e il Follonica a Thiene.


Nella foto di Gabriele Baldi, l'abbraccio del Sarzana vincitore contro il Forte dei Marmi

Campionato di Serie A1 - 1a Giornata - Sabato 6 Ottobre 2018 

Carispezia Sarzana-B&B Service Forte dei Marmi = 5-3
Sarzana: Corona, Borsi, Perroni, Rampulla, Rossi - Ipinazar, Fantozzi, Pistelli, Rispogliati, Bianchi - All. A. Bertolucci
B&B Service Forte dei Marmi: Gnata, Giovannetti, Ambrosio, Platero, Maremmani - Casas, Cinquini, Mattugini N, Mattugini C, Bertozzi - All. Bresciani
Marcatori: 1t: 0'47" Borsi (S), 4'43" Ambrosio (F) - 2t: 6'20" Fantozzi (S), 13'16" Maremmani (F), 20'28" Rossi (S), 21'08" Ambrosio (F), 21'52" Rampulla (S), 22'16" Ipinazar (S)
Arbitri: Carmazzi (LU), Brambilla (LO)

Amatori Lodi-Thiene = 8-3
Lodi: Grimalt, Malagoli, Illuzzi, Verona, Compagno - Querido, Fariza, De Rinaldis, Gori, Gilli - All. Resende
Thiene: Pertegato, Brendolin, Sperotto, Piroli, Casarotto - Torres, Dalle Carbonare, Ardit, Luotti, Dalla Vecchia - All. Casarotto
Marcatori: 1t: 1'13" Verona (L), 2'11" Brendolin (T), 9'49" Illuzzi (L), 20'08" Compagno (L) - 2t: 1'36" Casarotto (T), 4'17" Illuzzi (L), 6'03" Verona (L), 14'26" Compagno (L), 15'12" Fariza (L), 22'07" Malagoli (L), 22'55" Brendolin (T)
Arbitri: Andrisani (MT), Parolin (VI)

UVP Bassano-Trissino = 1-3
UVP Bassano: Dal Monte, Barbieri, Panizza, Crespo, Neves - Scuccato, Menon, Baggio, De Gerone, Merlo - All. Barbieri
Trissino: Català, Nicoletti, Faccin, Rubio, Formatje - Bertinato, Greco, Schiavo, Martini, Vallortigara - All. Barcelo
Marcatori: 1t:  7'06" Crespo (B), 12'07" Rubio (T), 22'19" Greco (T) - 2t: 8'38" Faccin (T)
Arbitri: Fronte (NO), Giovine (SA)

Impredil Follonica-TeamService Car Monza = 5-3
Impredil Follonica: Menichetti, Banini, Rodriguez, Pagnini F, Pagnini M - Gelma, Paghi, Cabella, Esposto, Astorino - All. Mariotti
TeamService Car Monza: Zampoli, Zucchetti, Olle', Martinez, Franci - Nadini, Lazzarotto, Schena, Uboldi A, Uboldi L - All. Colamaria
Marcatori: 1t: 12'33" Pagnini F (F) - 2t: 13'12" Zucchetti (M), 13'19" Gelma (F), 17'47" Gelma (F), 18'08" Banini (F), 20'07" Martinez (M), 23'57" Franci (M), 24'45" Gelma (F)
Arbitri: Barbarisi (SA), Di Domenico (RE)

CGC Viareggio-Ubroker Scandiano = 1-2
CGC Viareggio: Barozzi, Palagi, Montigel, Festa, Selva - Gavioli, Deinite, Rosi, Puccinelli, Torre - All. Dolce
Ubroker Scandiano: Verona, Montivero, Saavedra, Baieli, D'Anna - Franchi, Buralli, Gallo, Maniero, Errico - All. Crudeli
Marcatori: 1t: 4'01" Baieli (S), 10'04" Gavioli (V) - 2t: 5'53" Montivero (S)
Arbitri: Galoppi (GR), Giangregorio (SA)

Valdagno 1938-Sandrigo = 8-3
Valdagno 1938: Bigarella, Amato, Pallares, De Oro, Tataranni - Gimenez, Centeno, Zambon, Refosco, Trabal - All. Vanzo
Sandrigo: Dal Zotto, Pozzato, Clodelli, Campagnolo, Cacau - Bordignon, Poletto, Chemello, Menin, Gasparotto - All. Vidale
Marcatori: 1t: 3'11" De Oro (V), 3'57" Pallares (V), 7'43" Pallares (V), 9'35" Tataranni (V), 12'40" Tataranni (V), 13'18" Cacau (S), 16'34" Zambon (V) - 2t: 3'36" Cacau (S), 5'32" Tataranni (V), 7'55" Tataranni (V), 9'16" Cacau (S), 22'45" De Oro (V)
Arbitri: Ferraro (VI), Canonico (VI)

Amatori Vercelli-Lanaro Breganze = 3-3
Vercelli: Veludo, Milani, Raffaelli, Mendes, Ballestero - Brusa, Ferrari, Tarsia, Tumelero, Marcon - All. Silva
Lanaro Breganze: Sgaria B., Mitjans, Teixido, Martinez, Cocco - Muglia, Dal Santo, Sgaria G., Dalla Valle, Mabilia - All. Mir
Marcatori: 1t: 21'41" Raffaelli (V), 22'00" Ferrari (V), 22'29" Mitjans (B) - 2t: 14'47" Milani (V), 19'44" Martinez (B), 20'50" Cocco (B)
Arbitri: Ferrari (LU), Uggeri (LO)

Classifica generale dopo 1 giornata:
Valdagno, Lodi, Trissino, Sarzana, Follonica, Scandiano 3 punti
Breganze, Vercelli 1 punto
Viareggio, Bassano, Monza, Forte, Thiene, Sandrigo 0 punti