Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Scompare prematuramente Giada Dall’Acqua allenatrice ed ex atleta azzurra

images/1-primo-piano/giada_dallacqua.jpg

Lutto nel mondo del pattinaggio artistico per l’improvvisa scomparsa della pattinatrice Giada Dall’Acqua, tecnico di terzo livello ed ex atleta azzurra delle specialità di Solo Dance e Coppia Danza, che aveva dedicato l’intera vita al pattinaggio a rotelle raggiungendo l’alto livello e vestendo la maglia azzurra in diverse occasioni. Al termine della carriera aveva indossato i panni di tecnico allenando per la Società Pietas Julia Pattinaggio di Misano Adriatico.

Giada è scomparsa prematuramente, in punta di piedi a soli 28 anni, lasciando nel dolore più profondo il marito Thomas, la figlia Gioia di appena 18 mesi e la mamma Maria.

La FISR si stringe alla famiglia