Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Lodi, Follonica e Sarzana: il nuovo trio in testa alla Serie A1

images/1-primo-piano/hp/DSC01169.jpg

Abdica il Trissino sconfitto da un cinico Carispezia, ora primo insieme ad altre due squadre. Impredil fermata sul pari dall'Ubroker che permette il ritorno in prima piazza anche del Lodi. Anche in A2 tre squadre al comando.

Mezzo ribaltone in testa al Campionato di Serie A1 di Hockey su Pista. Tutto merito del Carispezia Sarzana che è riuscita a vincere a Trissino per 5-3. Al primo posto arriva anche l'Amatori Lodi che riesce a piegare un coriaceo Vercelli 5-2. Follonica, invece, in vantaggio di 3-0 si fa rimontare nella ripresa dall'Ubroker Scandiano, ed esce dall'Emilia con un solo punto ma con la conferma della vetta. Vittorie anche per la B&B Service Forte dei Marmi contro il Monza con un netto 7-2, e affermazione del Lanaro Breganze contro il Valdagno per 5-3. Entrambe salgono in classifica rispettivamente al quarto e sesto posto. Prime vittorie per Bassano e Viareggio: la prima ha battuto il Thiene nella ripresa per 6-2, mentre il Viareggio dopo l'infortunio del suo portiere Barozzi, è riuscita a spuntarla nella difficile Sandrigo 7-5. 
Ribaltone anche in Serie A2: Ruspal Pico viene superata dalla BDL Correggio 8-2. Ora ci sono tre squadre in prima posizione: BDL Correggio, Montebello e Zetamec Roller Bassano. Le due vicentine si sono imposte nelle rispettive gare contro Prato (5-2) e Trissino (4-3). Prima vittoria per il Symbol Modena contro l'Esergetica Novara per 9-4 e per il Montecchio Precalcino, 7-4 al Pordenone. Non giocata Cremona-Forte dei marmi per blackout elettrico per tutta la serata dovuto al maltempo in zona.

Nella foto di Gabriele Baldi, un'azione di gioco con Rampulla (Sarzana) e Rubio (Trissino).

Sabato 27 Ottobre 2018 - ore 20.45 - PalaFerrarin di Breganze (VI)
LANARO BREGANZE - HOCKEY VALDAGNO 1938 = 5-3 (1-1, 4-2)
Lanaro: Sgaria B, Mitjans, Teixido, Martinez, Cocco (C) - Muglia, Dal Santo, Sgaria G, Dalla Valle , Mabilia - All. Mir
Valdagno: Trabal, Pallares, Centeno, Gimenez, Tataranni (C) - Amato, De Oro, Zambon, Refosco, Bigarella - All. Vanzo
Marcatori: 1t: 15'58" Muglia (B), 20'24" De Oro (V) - 2t: 0'46" Mitjans (B), 10'17" Muglia (B), 14'35" Mitjans (B), 19'19" Martinez (B), 23'03" De Oro (V), 24'26" Tataranni (V)

Arbitri: Claudio Ferraro di Bassano (VI), Paolo Moresco di Marostica (VI)

Il Lanaro Breganze si aggiudica il 63esimo derby contro il Valdagno e vola in classifica ai piani alti, sorpassando gli stessi avversari. Dopo il pareggio 1-1 dopo i primi 45 minuti di gara, mette la freccia il Lanaro con due gol nei primi 10 minuti della ripresa con Mitjans e Muglia. Valdagno accusa il colpo e cade anche al 14° con un altro gol del bomber catalano Mitjans che sale a quota 7 in classifica marcatori. Sul terzo 4-1 nelle prime gare di A1, questa volta i rossoneri non consentono la rimonta avversaria, realizzando il 5-1 con Martinez. Nel finale Valdagno riduce il largo gap per il 5-3 finale con i gol di De Oro e bomber Tataranni. Il Breganze sabato prossimo giocherà a Scandiano, mentre i biancoazzurri a Forte dei Marmi.

Sabato 27 Ottobre - ore 20.45 - PalaDante di Trissino (VI)
GSH TRISSINO - CARISPEZIA SARZANA = 3-5 (0-0, 3-5)
Trissino: Català, Nicoletti, Faccin, Rubio, Formatje - Bertinato (C), Greco, Schiavio, Bicego, Vallortigara - All. Barcelò
Carispezia: Corona, Rampulla, Borsi (C), Perroni, Rossi - Ipinazar, Pistelli, Fantozzi, Rispogliati, Bianchi - All. A. Bertolucci
Marcatori: 1t: - 2t: 1'07" Borsi (S), 9'09" Ipinazar (S), 9'35" Rubio (T), 13'59" Nicoletti (T), 17'47" Borsi (S), 19'40" Rampulla (S), 21'35" Rampulla (S), 23'55" Greco (T)

Arbitri: Filippo Fronte di Novara, Francesco Stallone di Giovinazzo (BA)

Succede tutto nel secondo tempo tra Trissino e Sarzana, in una partita intensa dove l'han spuntata i rossoneri, grazie alla doppietta di Rampulla ed un cinismo sottorete probabilmente mai visto in terra ligure. Trissino era anche riuscito a pareggiare i conti dopo i primi due gol liguri, ma nulla ha potuto nel gioco rapido degli avversari andati a segno con Borsi e per due volte Rampulla, negli ultimi 6 minuti di gioco. Trissino abdica il primato e si ritrova al quarto posto, mentre Carispezia è in testa al campionato con 10 punti. I vicentini saranno di scena a Follonica sabato prossimo, mentre Sarzana dovrà vedersela contro Lodi.

Sabato 27 Ottobre - ore 20.45 - PalaForte di Forte dei Marmi (LU)
B&B SERVICE FORTE DEI MARMI - TEAMSERVICECAR MONZA = 7-2 (4-1, 3-1)
B&B Service: Gnata, Ambrosio (C), Burgaya, Casas, Platero - Cinquini, Maremmani, Mattugini, Antonioni, Bertozzi - All. Bresciani
TeamServiceCar: Zampoli, Zucchetti, Olle, Martinez, Franci - Galimberti, Lazzarotto, Nadini (C), Schena, Uboldi
Marcatori: 1t: 5'34" Platero (F), 9'16" Casas (F), 14'10" Ollè (M), 14'17" Cinquini (F), 15'09" Casas (F) - 2t: 9'51" Platero (F), 15'55" Cinquini (F), 18'45" Cinquini (F), 23'01" Nadini (M)

Arbitri: Matteo Galoppi di Follonica (GR), Giorgio Fontana di Milano

La B&B Service Forte dei Marmi si impone perentoriamente 7-2 contro il TeamServiceCar Monza. Una vittoria messa in ghiaccio già nei primi 15 minuti di gioco con un parziale da brivido di 4-1, merito di due gol dello spagnolo Casas, uno di Cinquini e Platero. La risposta monzese è dell'altro catalano Ollè, ma nella ripresa è un altro monologo toscano con tre reti in in 9 minuti. Mattatore Elia Cinquini con totali tre reti, mentre Nadini chiude lo score per i lombardi. Il Forte sale in classifica a ridosso delle tre capoliste e giocherà sabato prossimo contro Valdagno. Per il Monza appuntamento con la neopromossa Vercelli.

Sabato 27 Ottobre - ore 20.45 - PalaRegnani di Scandiano (RE)
UBROKER SCANDIANO - IMPREDIL FOLLONICA 1962 = 3-3 (0-3, 3-0)
Ubroker: Verona, Montivero, Baieli, Saavedra, D'Anna - Buralli, Franchi (C), Gallo, Maniero, Errico - All. Crudeli
Impredil: Menichetti, Pagnini F (C), Pagnini M, Gelma, Rodriguez - Banini D, Banini F, Paghi, Paonini, Irace - All. E. Mariotti
Marcatori: 1t: 6'12" Rodriguez (F), 6'21" Pagnini F (F), 21'24" Paghi (F) - 2t: 3'22" Montivero (S), 9'05" Franchi (S), 14'49" Montivero (S)

Arbitri: Franco Ferrari di Viareggio (LU), Carlo Iuorio di Salerno

E' pareggio tra Ubroker e Impredil per 3-3 che accontenta tutti, nonostante i toscani fossero in vantaggio per 3 a 0 dopo i primi 25 minuti di gioco. Un 3-0 che non è riuscito a mantenere il Follonica, per il ritorno di carattere dei padroni di casa sospinti dalla doppietta dell'argentino Montivero per il 3-3 finale. Per i maremmani al gol Rodriguez, Pagnini e Paghi, per Scandiano oltre a Montivero anche il gol di Franchi. 1 punto a testa: 10 i punti dei toscani, 7 per gli emiliani. Sabato prossimo il Follonica si scontrerà con l'ex primatista Trissino mentre Ubroker ospita il Breganze: due match validi per le prime quattro posizioni in classifica.

Sabato 27 Ottobre - ore 20.45 - Palasport di Sandrigo (VI)
SANDRIGO HOCKEY - CGC VIAREGGIO = 5-7 (2-1, 3-6)
Sandrigo: Dal Zotto, Campagnolo (C), Clodelli, Pozzato, Cacau - Poletto, Bordignon, Chemello, Menin, Gasparotto - All. Vidale
CGC Viareggio: Barozzi, Palagi, Montigel, Selva, Ventura - Festa, Gavioli, Deinite, Rosi, Torre - All. Dolce
Marcatori: 1t: 7'20" Ventura (V), 9'35" Cacau (tir.dir) (S), 17'10" Pozzato (S) - 2t: 1'44" Montigel (V), 5'42" Poletto (S), 7'59" Selva (V), 12'26" Festa (V), 18'04" Ventura (rig) (V), 18'57" Selva (V), 23'55" Festa (V), 24'08" e  24'40" Cacau (S)

Arbitri: Ulderico Barbarisi di Salerno, Enrico Uggeri di Lodi

Il CGC Viareggio riesce a conquistare i primi tre punti della classifica, vincendo a Sandrigo per 7-5 grazie ad un sostanzioso secondo tempo. Il Sandrigo più solido nel primo tempo, dimostrando le ottime cose viste anche a Follonica: 2-1 con i gol di Cacau e Pozzato. A pochi minuti dalla fine nuova tegola per il CGC: esce con la barella il portiere Barozzi per un forte colpo alla testa. Il match rimane fermo per 50 minuti. Nella ripresa si scatena il Viareggio con Jepi Selva e Festa autori di due reti ciascuno, sommando anche le reti di Ventura (2) e Montigel (1) per il parziale di 7-3. Il bomber della Serie A1 Cacau rende meno amara la serata vicentina con tre gol, di cui 2 negli ultimi 60 secondi. Sabato prossimo Viareggio giocherà contro Thiene mentre Sandrigo avrà il derby a Bassano.

Sabato 27 Ottobre - ore 20.45 - PalaCastellotti di Lodi
AMATORI WASKEN LODI - AMATORI VERCELLI = 5-2 (1-0, 4-2)
Lodi: Grimalt, Malagoli, Illuzzi, Verona, Compagno - Querido (C), Fariza, De Rinaldis, Gori, Gilli - All. Resende 
Vercelli: Veludo, Brusa, Mendes, Ballestero (C), Raffaelli - Milani, Tumelero, Ferrari, Tarsia, Marcon - All. Silva
Marcatori: 1t: 5'53"  Verona (L) - 2t: 0'08" Malagoli (L), 0'50" Illuzzi (L), 2'12" Ferrari (V), 9'45" Brusa (V), 19'41" Verona (L), 23'46" Verona (L)

Arbitri: Giovanni Andrisani di Matera, Mauro Giangregorio di Salerno

L'Amatori Lodi si aggiudica la sfida contro il Vercelli negli ultimi 5 minuti della gara dopo aver condotto per buona parte della stessa, permettendo però il ritorno dei piemontesi ad inizio ripresa con Ferrari e Brusa per il parziale di 3-2. El Tigre Verona però nel finale mette in ghiaccio i tre punti e il primo posto in classifica, firmando la partita con la prima tripletta stagionale (ora a quota 7 reti), sommando i gol di Malagoli e Illuzzi. Lodi nella quinta giornata sarà ospite del Carispezia Sarzana, anche lei prima in classifica a 10 punti, mentre Vercelli sarà a Monza.

Sabato 27 Ottobre - ore 20.45 - PalaCeccato di Thiene (VI)
HOCKEY THIENE - UVP CITTA' DI BASSANO = 2-6 (1-1, 1-5)
Thiene: Pertegato, Brendolin, Piroli, Casarotto, Ardit - Sperotto (C), Sola Torres, Luotti, Dalle Carbonare, Dalla Vecchia - All. Casarotto
UVP Bassano: Dal Monte, Barbieri N, Crespo, Scuccato, Neves - Panizza (C), De Gerone, Bertollo, Menon, Merlo - All. M Barbieri
Marcatori: 1t: 15'38" Sola Torres (T), 17'05" Neves (B) - 2t: 3'38" Ardit (T), 4'31" Crespo (B), 6'17" Crespo (B), 10'06" Barbieri N (B), 20'41" Neves (B), 23'18" Crespo (B)
Note: Cartellino Rosso a Brendolin (T)

Arbitri: Luca Molli di Viareggio (LU), Louis Hyde di Breganze (VI)

Primi tre punti per l'UVP Bassano, conquistati a Thiene in un secondo tempo molto prolifico. Pareggio nel primo tempo 1-1 con i gol degli stranieri Torres e Neves. Nella ripresa mette la freccia Thiene ma è un fuoco di paglia, perchè Crespo Oliva in due minuti ribalta il match dal 2-1 al 2-3. I gialloblu si aprono inesorabilmente e Bassano colpisce con Barbieri. Poi nel finale i giallorossi aumentano il loro score con Neves e Crespo, che firma la sua prima tripletta e diventa il nuovo bomber bassanese. A 2 minuti dalla fine anche il cartellino rosso diretto a Brendolin (Thiene): il primo rosso dell'A1. Thiene sarà ospite del Viareggio mentre Bassano se la vedrà contro Sandrigo.


CAMPIONATO DI SERIE A1 2018-19 - 4a GIORNATA - SABATO 27 OTTOBRE 2018 ore 20.45

LANARO BREGANZE - HOCKEY VALDAGNO 1938 = 5-3
GSH TRISSINO - CARISPEZIA SARZANA = 3-5
B&B SERVICE FORTE DEI MARMI - TEAMSERVICECAR MONZA = 7-2
UBROKER SCANDIANO - IMPREDIL FOLLONICA 1962 = 3-3
SANDRIGO HOCKEY -. CGC VIAREGGIO = 5-7
AMATORI WASKEN LODI - AMATORI VERCELLI = 5-2
HOCKEY THIENE - UVP CITTA' DI BASSANO = 2-6

CLASSIFICA GENERALE - http://hockeypista.fisr.it
  

   


Punti

Partite
Giocate

Differenza gol

Ultime 3 gare

1

Amatori Wasken Lodi

10

4

+12

V-P-V

1

Impredil Follonica

10

4

+8

V-V-P

1

Carispezia Sarzana

10

4

+5

P-V-V

4

B&B Service Forte dei Marmi

9

4

+11

V-V-V

4

GSH Trissino

9

4

+6

V-V-S

6

Lanaro Breganze

8

4

+4

P-V-V

7

Hockey Valdagno 1938

7

4

+5

V-P-S

7

Ubroker Scandiano

7

4

+3

V-S-P

9

CGC Viareggio

3

4

-3

S-S-V

9

UVP Bassano

3

4

-3

S-S-V

9

TeamServiceCar Monza

3

4

-6

S-V-S

12

Amatori Vercelli

1

4

-13

S-S-S

13

Hockey Thiene

0

4

-14

S-S-S

13

Sandrigo Hockey

0

4

-15

S-S-S

 

 

CLASSIFICA MARCATORI - http://hockeypista.fisr.it

10 GOL - Claudio Cacau (Sandrigo)
7 GOL -
Massimo Tataranni (Valdagno), Eloi Mitjans (Lanaro Breganze) e Alessandro Verona (Lodi)

PROSSIMO TURNO - 5a GIORNATA - SABATO 3 NOVEMBRE 2018 ore 20.45

UBROKER SCANDIANO - LANARO BREGANZE
UVP CITTA' DI BASSANO - SANDRIGO HOCKEY
CARISPEZIA SARZANA - AMATORI WASKEN LODI
CGC VIAREGGIO - HOCKEY THIENE
IMPREDIL FOLLONICA - GSH TRISSINO
TEAMSERVICECAR MONZA - AMATORI VERCELLI
HOCKEY VALDAGNO 1938 - B&B SERVICE FORTE DEI MARMI


CAMPIONATO SERIE A2 - 3a GIORNATA - SABATO 27 OTTOBRE 2018 ore 20.45

SYMBOL AMATORI MODENA - ESERGETICA AZZURRA NOVARA = 9-4
MONTEBELLO HP - MALISETI PRATO ECOAMBIENTE = 5-2
RUSPAL PICO DELLA MIRANDOLA - BIDIELLE CORREGGIO = 2-8
CREMONA HOCKEY - ASSO PONTEGGI FORTE DEI MARMI - non giocata
ZETAMEC ROLLER BASSANO - GSH TRISSINO = 4-3
MONTECCHIO PRECALCINO - CAF CGN PORDENONE = 7-4

CLASSIFICA GENERALE - hockeypista.firs.it
 

   

Punti

Partite

Giocate

Differenza gol

Ultime 3 gare

1

Bidielle Correggio

7

3

+8

V-P-V

1

HP Montebello

7

3

+8

V-P-V

1

Zetamec Roller Bassano

7

3

+2

P-V-V

4

Ruspal Pico della Mirandola

6

3

-3

V-V-S

5

Cremona Hockey

4

2

+3

V-P

5

Maliseti Prato Ecoambiente

4

3

+1

P-V-S

7

Asso Ponteggi Forte dei Marmi

3

2

+2

V-S

7

Symbol Amatori Modena

3

3

+1

S-S-V

9

GSH Trissino

3

3

-4

S-V-S

9

Montecchio Precalcino

3

3

-4

S-S-V

11

CAF CGN Pordenone

1

3

-5

S-P-S

12

Esergetica Azzurra Novara

0

3

-9

S-S-S




CLASSIFICA MARCATORI - hockeypista.firs.it

6 GOL - Marangoni (Roller Bassano), De Tommaso (Modena), Mele (Novara), Marchesini (Correggio)