Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

I Campioni d'Italia rimangono da soli in testa alla Serie A1

images/1-primo-piano/hp/DSC02326.jpg

L'Amatori Wasken Lodi conquista negli ultimi minuti i tre punti a Sarzana e si guadagna la vetta solitaria, ringraziando il pareggio tra Follonica e Trissino. Al secondo posto sale il Breganze, superando tutte le altre.

Il verdetto della quinta giornata è il ritorno al primo posto in Serie A1 di Hockey Pista dell'Amatori Wasken Lodi. Non una vittoria facile contro lo Carispezia, anzi un braccio di ferro risolto a 2 minuti dalla fine con i "soliti" cecchini Verona e Illuzzi. Rimane in solitaria anche grazie al pareggio 2-2 tra Impredil e Trissino, dove sono mancati i gol decisivi dei due attacchi. Sale in seconda posizione insieme ai maremmani, il Lanaro FaiZanè, uscito vincente dal campo minato dell'Ubroker Scandiano (5-4). Un altro pareggio 2-2 tra Valdagno e B&B Service: i Vice campioni d'Italia recuperano il pareggio nel finale con un'invenzione in inferiorità numerica di Platero, portandosi a casa un punto preziosissimo: si piazza quindi al quarto posto insieme alle ex prime Sarzana e Trissino. Altre tre vittorie per Viareggio, Stema Bassano e TeamServiceCar Monza, tutte con punteggi piuttosto corposi. I toscani battono Thiene 7-3 con le triplette di Ventura e Selva, Stema stende Sandrigo 7-2 con la tripletta di Crespo ed il Monza 5-2 sul Vercelli.

In Serie A2 le tre prime in classifica BDL Correggio, Montebello e Zetamac Roller Bassano non tradiscono le attese e si riconfermano al primo posto, con tre punti di vantaggio sulla quarta in classifica. Gli emiliani battono Cremona (5-1) grazie a tre gol di Mirko Bertolucci ora nuovo capocannoniere dell'A2, Montebello vince a Forte (5-1) e la Roller a Novara (7-1). Sorprende l'Ecoambiente Prato Maliseti: la neopromossa batte il Pico ed è quarto (3-1). Salgono anche Montecchio (5-2 a Trissino) e Pordenone (2-0 contro Modena).


Nella foto di Gabriele Baldi, un'azione in attacco di Alessandro Verona (Lodi), MVP di stasera, disturbato da Francesco Rossi (Carispezia)

Sabato 3 Novembre 2018 - ore 20.45 - PalaRegnani di Scandiano (RE)
UBROKER SCANDIANO - LANARO FAIZANE' BREGANZE = 4-5 (1-3, 3-2)
Ubroker: Verona, Saavedra, Baieli, Montivero, D'Anna - Franchi (C), Buralli, Maniero, Galli, Errico - All. Crudeli
Lanaro FaiZané: Sgaria B, Cocco (C),Teixido, Martinez, Mitjans - Muglia, Dal Santo, Sgaria G, Dalla Valle, Mabilia - All. Mir
Marcatori - 1t: 3'25" e 6'37" Teixido (B), 13'26" Montivero (S), 15'25" Muglia (B) - 2t: 4'50" Martinez (B), 13'04" Montivero (S), 13'23" Mitjans (B), 13'27" Baieli (S), 24'55" Saavedra (S)

Arbitri: Mauro Giangregorio di Giovinazzo (BA) e Paolo Moresco di Marostica (VI)

Con un primo tempo ad alta intensità, il Lanaro FaiZanè Breganze conquista altri tre punti e si mette al secondo posto in classifica. Due gol di Teixido e uno di Muglia segnano la gara nei primi 25 minuti. Solo Montivero con la doppietta riapre la contesa nella ripresa, ma prima Martinez e poi Mitjans allungano per il parziale di 5-2. Ubroker non demorde, con pazienza riesce a ritornare sotto con Baieli e poi allo scadere con Saavedra. Sabato prossimo entrambe saranno in trasferta: gli emiliani in casa del Trissino, i vicentini in casa del Forte dei Marmi. 

Sabato 3 Novembre - ore 20.45 - PalaDante di Trissino (VI)
STEMA UVP CITTA' DI BASSANO - SANDRIGO HOCKEY = 7-2 (4-1, 3-1)
Stema: Dal Monte, Barbieri N, Crespo, Scuccato, Neves - Panizza (C), Baggio, Menon, De Gerone, Merlo - All. Barbieri M.
Sandrigo: Dal Zotto, Clodelli, Campagnolo (C), Pozzato, Cacau - Gasparotto F., Poletto, Bordignon, Menin, Gasparotto C. - All. Vidale
Marcatori - 1t: 15'10" Scuccato (B), 16'20" Crespo (B), 16'28" Pozzato (S), 16'44" Barbieri (B), 24'08" Neves (B) - 2t: 3'42" Poletto (S), 6'15" Campagnolo (S), 9'25" Crespo (B), 11'18" Neves (B), 16'20" Crespo (B)
Arbitri: Donato Mauro di Salerno e Alfonso Rago di Giovinazzo (BA)


Seconda vittoria consecutiva per lo Stema UVP Bassano: vittoria 7-2 dei ragazzi di Barbieri contro il Sandrigo, ultimo a pari punti e reti con Thiene. In 2 minuti nel primo tempo, il Bassano sfrutta alcuni errori avversari per firmale il parziale di 3-1. Risulterà poi decisivo, in quanto nella ripresa il Sandrigo riapre la sfida con il parziale di 4-3 con Poletto e Campagnolo dopo soli 6 minuti. I padroni di casa però sfruttano la loro precisione per ritornare a +3 con Crespo e Neves. Chiude i conti ancora Crespo con la tripletta personale. Bassano sale al nono posto e avrà un altro turno casalingo contro il Viareggio, mentre Sandrigo ospiterà il Monza.

Sabato 3 Novembre - ore 20.45 - Centro Polivalente di Sarzana (SP)
CARISPEZIA SARZANA - AMATORI WASKEN LODI = 3-5 (2-2, 1-3)
Carispezia: Corona, Borsi (C), Rampulla, Perroni, Rossi - Pistelli, Ipinazar, Fantozzi, Rispogliati, Bianchi - All. Bertolucci
Lodi: Grimalt, Querido , Illuzzi (C), Verona, Malagoli - Compagno, Fariza, De Rinaldis, Gori, Gilli - All. Resende
Marcatori - 1t: 0'20" Malagoli (L), 12'28" Rossi (S), 15'30" Rossi (S), 24'54" Compagno (L) - 2t: 9'58" Illuzzi (L), 11'49" Ipinazar (S), 22'28" Verona (L), 23'27" Illuzzi (L)
Arbitri: Matteo Galoppi di Follonica (GR), Simone Brambilla di Agrate Brianza (MB)


L'Amatori Wasken Lodi è la prima capolista solitaria del campionato 2018-19 grazie ai tre punti guadagnati nella difficile pista imbattuta di Sarzana. Un azione di forza per la squadra di Resende nella ripresa con due gol decisivi di Verona e Illuzzi al 22° ed al 23° minuto. Eppure la partita è stata sempre sul filo dell'equilibrio, grazie ai due migliori attacchi dell'A1. 2-2 nei primi 25 minuti di gioco: botta e risposta di Rossi (2 reti) a Malagoli e Compagno; nel 2° tempo Illuzzi dalla distanza mette la freccia ma Ipinazar in azione veloce ripareggia al 12°. Negli ultimi secondi sale in cattedra l'Amatori e si guadagna i tre punti. Sabato un altro test difficile per i lombardi in casa contro il Follonica mentre il Carispezia potrà rifarsi a Vercelli.

Sabato 3 Novembre - ore 20.45 - PalaBarsacchi di Viareggio (LU)
CGC VIAREGGIO - HOCKEY THIENE = 7-2 (4-0, 3-2)
CGC Viareggio: Barozzi, Palagi (C), Montigel, Ventura, Selva - Festa, Gavioli, Deinite, Rosi, Torre - All. Dolce
Thiene: Pertegato, Sperotto (C), Casarotto, Ardit, Sola Torres - Piroli, Dalle Carbonare, Luotti, Dalla Vecchia - All. Casarotto
Marcatori - 1t: 16'39" Ventura (V), 21'11" Selva (V), 23'46" Ventura (V), 24'30" Selva (V) - 2t: 4'10" Casarotto (T), 10'14" Ventura (V), 18'16" Selva (V), 22'04" Sperotto (T), 24'12" Montigel (V)
Arbitri:  Marcello Di Domenico di Correggio (RE) e Alessandro Canonico di Bassano (VI)


Con le due triplette dei due assi iberici, Reinaldo Ventura e Jepi Selva, il CGC si guadagna la seconda vittoria consecutiva. La sorpresa è vedere dal primo minuto Barozzi che recupera velocemente dall'infortunio patito a Sandrigo. In 8 minuti nel primo tempo i toscani mettono già in freezer i tre punti con il parziale di 4 a 0 e le due reti di Ventura e Selva. Stesso copione nel secondo tempo ma il Thiene realizza due reti con i due giocatori più esperti Casarotto e Sperotto. Il finale è di 7-2: Viareggio risale la china e sabato prossimo ritorneranno nel vicentino e affronteranno il Bassano, mentre per il Thiene derby contro Valdagno.

Sabato 3 Novembre - ore 20.45 - Pista Armeni di Follonica (GR)
IMPREDIL FOLLONICA - GSH TRISSINO = 2-2 (1-1, 1-1)
Impredil: Menichetti, Banini D, Rodriguez, Pagnini F (C), Pagnini M - Gelmà, Paghi, Banini F, Cabella, Irace - All. Mariotti
Trissino: Catala, Nicoletti, Faccin, Rubio, Formatje - Bertinato (C), Greco, Schiavo, Bicego, Vallortigara - All. Barcelò
Marcatori - 1t: 6'42" Formatje (T), 19'23" Pagnini F (rig) (F) - 2t: 18'42" Nicoletti (T), 19'17" Gelmà (F)
Arbitri: Franco Ferrari di Viareggio (LU) e Andrea Davoli di Modena


Nuovo pareggio per l'Impredil Follonica di Mariotti: questa volta però a recuperare sono stati i maremmani, rispondendo ai due vantaggi degli ospiti. Il Trissino avanti con Formatje, viene raggiunto al 19° da capitan Federico Pagnini su rigore. Nella ripresa continua l'equilibrio, grazie ai due portieri, ma Nicoletti fissa il 2-1 al 18°. 30 secondi dopo risponde il catalano Gelmà per il definitivo 2-2. I toscani scendono al secondo posto mentre il Trissino si conferma ai piani alti. Mariotti affronterà il Lodi sabato prossimo mentre il Trissino dovrà giocarsela contro l'Ubroker Scandiano.

Sabato 3 Novembre  - ore 20.45 - PalaRovagnati di Biassono (MI)
TEAMSERVICECAR MONZA - AMATORI VERCELLI = 5-2 (3-0, 2-2)
TeamServiceCar: Zampoli, Zucchetti, Ollè, Martinez (C), Franci - Nadini, Galimberti, Lazzarotto, Schena - All. Colamaria
Vercelli: Veludo, Raffaelli, Milani, Brusa, Ballestero (C) - Mendes, Tumelero, Ferrari, Tarsia - All. Silva
Marcatori - 1t: 4'13" Zucchetti (M), 5'38" Franci (M), 6'07" Ollè (M) - 2t: 3'20" Franci (M), 11'41" Raffaelli (V), 16'02" Ollè (M), 17'27" Ferrari (V)
Arbitri: Roberto Giovine di Salerno e Cristiano Parolin di Bassano (VI)


Seconda vittoria consecutiva per la formazione di Colamaria contro il Vercelli. Un match deciso nei primi 6 minuti di gioco con il break decisivo sul 3 a 0, un tesoretto che la squadra lombarda ha poi conservato gelosamente per tutto l'arco del match. Dopo l'intervallo il TeamServiceCar vola sul 4 a 0 con lo spagnolo Franci, prima del primo gol piemontese realizzato da Raffaelli. Nel finale un gol a testa per il 5-2 definitivo, con Ollè e Ferrari. Monza sale in classifica e sabato prossimo sarà di scena a Sandrigo mentre il Vercelli dovrà vedersela contro Sarzana.

Sabato 3 Novembre - ore 20.45 - PalaLido di Valdagno (VI)
HOCKEY VALDAGNO 1938 - B&B SERVICE FORTE DEI MARMI = 2-2 (1-1, 1-1)
Valdagno: Trabal, Amato, De Oro, Tataranni (C), Centeno - Gimenez, Pallares, Zambon, Burtini, Bigarella - All. Vanzo
B&B Service: Gnata (C), Ambrosio F, Casas, Cinquini, Platero - Burgaya, Maremmani, Ambrosio G, Mattugini, Bertozzi - All. Bresciani
Marcatori - 1t: 21'26" Casas (F) - 2t: 5'16" Centeno (V), 11'24" Tataranni (rig) (V), 23'07" Platero (F)
Arbitri: Filippo Fronte di Novara e Carlo Iourio di Salerno


Finisce in pareggio il braccio di ferro tra Valdagno e B&B Service Forte dei Marmi. Un pareggio che in classifica riavvicina entrambe nei posti alti della classifica sfruttando i passi falsi altrui. Forte in vantaggio nel primo tempo con Casas. Nella ripresa i padroni di casa ribaltano il match prima con l'angolano Centeno poi all'11° con capitan Tataranni su tiro di rigore. Il Forte spinge per cercare il pareggio e lo trova in inferiorità numerica a 1'53" dalla sirena grazie ad una invenzione di Franco Platero. Il Valdagno non sfrutta il powerplay e si accontenta del punto. I toscani sabato ospiteranno il Breganze mentre i vicentini giocheranno il derby a Thiene.


CAMPIONATO DI SERIE A1 2018-19 - 5a GIORNATA - SABATO 3 NOVEMBRE 2018 ore 20.45

UBROKER SCANDIANO - LANARO BREGANZE = 4-5
UVP CITTA' DI BASSANO - SANDRIGO HOCKEY = 7-3
CARISPEZIA SARZANA - AMATORI WASKEN LODI = 3-5
CGC VIAREGGIO - HOCKEY THIENE = 7-2
IMPREDIL FOLLONICA - GSH TRISSINO = 2-2
TEAMSERVICECAR MONZA - AMATORI VERCELLI = 5-2
HOCKEY VALDAGNO 1938 - B&B SERVICE FORTE DEI MARMI = 2-2

CLASSIFICA GENERALE - http://hockeypista.fisr.it

   
Punti
Partite
Giocate
Differenza gol Ultime 3 gare
1 Amatori Wasken Lodi 13 5 +14 P-V-V
2 Impredil Follonica 11 5 +8 V-P-P
2 Lanaro Breganze 11 5 +5 V-V-V
4 B&B Service Forte dei Marmi 10 5 +11 V-V-P
4 GSH Trissino 10 5 +6 V-S-P
4 Carispezia Sarzana 10 5 +3 V-V-S
7 Hockey Valdagno 1938 8 5 +5 P-S-P
8 Ubroker Scandiano 7 5 +2 S-P-S
9 CGC Viareggio 6 5 +2 S-V-V
9 UVP Bassano 6 5 +1 S-V-V
9 TeamServiceCar Monza 6 5 -3 V-S-V
12 Amatori Vercelli 1 5 -16 S-S-S
13 Hockey Thiene 0 5 -19 S-S-S
13 Sandrigo Hockey 0 5 -19 S-S-S


CLASSIFICA MARCATORI - http://hockeypista.fisr.it

10 GOL - Claudio Cacau (Sandrigo)
8 GOL -
Alessandro Verona (Lodi), Massimo Tataranni (Valdagno), Eloi Mitjans (Breganze) e Victor Crespo (Bassano)

PROSSIMO TURNO - 6a GIORNATA - SABATO 10 NOVEMBRE 2018 ore 20.45

AMATORI VERCELLI - CARISPEZIA SARZANA
STEMA UVP CITTA' DI BASSANO - CGC VIAREGGIO
GSH TRISSINO - UBROKER SCANDIANO
B&B SERVICE FORTE DEI MARMI - LANARO FAIZANE' BREGANZE
SANDRIGO HOCKEY - TEAMSERVICECAR MONZA
AMATORI WASKEN LODI - IMPREDIL FOLLONICA
HOCKEY THIENE - HOCKEY VALDAGNO 1938


CAMPIONATO DI SERIE A2 - 4a GIORNATA - SABATO 3 NOVEMBRE 2018 ore 20.45

ASSO PONTEGGI FORTE DEI MARMI - HP MONTEBELLO = 1-5
BDL CORREGGIO - CREMONA HOCKEY = 5-1
GSH TRISSINO - MONTECCHIO PRECALCINO = 2-5
ESERGETICA AZZURRA NOVARA - ZETAMEC ROLLER BASSANO = 1-7
CAF CGN PORDENONE - SYMBOL AMATORI MODENA = 2-0
ECOAMBIENTE MALISETI PRATO - RUSPAL PICO MIRANDOLA = 3-1


CLASSIFICA GENERALE - hockeypista.firs.it

    Punti Partite
Giocate
Differenza gol Ultime 3 gare
1 Bidielle Correggio 10 4 +12 P-V-V
1 HP Montebello 10 4 +12 P-V-V
1 Zetamec Roller Bassano 10 4 +8 V-V-V
4 Maliseti Prato Ecoambiente 7 4 +3 V-S-V
5 Montecchio Precalcino 6 4 -1 S-V-V
5 Ruspal Pico della Mirandola 6 4 -5 V-S-S
7 Cremona Hockey 4 3 -1 V-P-S
7 CAF CGN Pordenone 4 4 -3 P-S-V
9 Symbol Amatori Modena 3 4 -1 S-V-S
9 Asso Ponteggi Forte dei Marmi 3 3 -2 V-S-S
9 GSH Trissino 3 4 -7 V-S-S
12 Esergetica Azzurra Novara 0 4 -15 S-S-S


















CLASSIFICA MARCATORI - hockeypista.firs.it

8 GOL - Mirko Bertolucci (Correggio)
7 GOL - Marangoni (Roller), Pasquale e Peripolli (Correggio), Clavello (Montecchio)