Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Amatori Wasken Lodi è Campione d'Inverno

images/1-primo-piano/hp/medium/a10.jpg

Con la vittoria di carattere contro il Viareggio, l'Amatori si proclama virtualmente Campione d'Inverno per la seconda volta consecutiva. Ok anche per Forte e Valdagno.
.
Nessuna sorpresa nelle prime tre posizioni della classifica: la sorpresa arriva alle spalle, con il terzetto diviso da soli due punti che ora ha ben 5 punti di distanza dalle altre, creando una voragine che potrebbe risultare determinante nell'imminente girone di ritorno. Definiti anche tutti gli accoppiamenti per i Quarti di Finale della Final Eight di Coppa Italia, che si giocheranno venerdì 1° marzo, dove ci saranno ben due importanti derby: Lodi-Trissino, Forte-Viareggio, Valdagno-Breganze, Sarzana-Follonica.

L'Amatori Lodi vince per 3-1 sul Viareggio, confermandosi imbattuto in campionato e conquistando il titolo virtuale di Campione d'Inverno per la seconda volta consecutiva. Anche la B&B Service Forte dei Marmi e il Valdagno 1938 colgono altri tre punti al loro campionato di alto livello: battute rispettivamente 12-2 il Thiene e 7-3 il Carispezia Sarzana. Dietro al Sarzana tre squadre divise da un solo punto: l'Impredil Follonica viene bloccato nel finale dall'arrembante Stema Uvp Bassano per 5-5, mentre il Lanaro FaiZanè Breganze non va oltre il 4-4 al PalaRovagnati del TeamServiceCar. La vittoria più importante è per l'Amatori Vercelli che riesce a rimontare sull'Ubroker Scandiano vincendo per 3-2 e puntando ora alla prima parte della classifica. Ritorna la vittoria anche il Trissino sul campo del Sandrigo 9-3.

Tra i marcatori sempre in testa il brasiliano Claudio Cacau del Sandrigo con 21 gol, seguito dal terzetto a 19 gol, l'argentino Lucas Martinez (Breganze), lo spagnolo Marti Casas (Forte) e lo spagnolo Jepi Selva (Viareggio).

Si ritorna in pista sabato prossimo per la 13a giornata e prima di ritorno con la sfida tra Forte dei Marmi e Sarzana.


Nella foto di Alberto Vanelli, l'abbraccio dei giocatori dell'Amatori Wasken Lodi, Campioni d'Inverno

Sabato 29 dicembre 2018 - ore 20.45 - PalaPregnolato di Vercelli
AMATORI VERCELLI - UBROKER SCANDIANO = 3-2 (0-1, 3-1)
Amatori Vercelli: Veludo, Ballestero (C), Raffaelli, Brusa, Milani - Mendes, Francazio, Ferrari, Tarsia, Marcon - All. SIlva
Ubroker: Verona, Baieli, Saavedra, Montivero, D'Anna - Franchi (C), Buralli, Maniero, Gallo, Errico - All. Crudeli
Marcatori: 1t: 0'08" Montivero (S) - 2t: 7'58" Saavedra (S), 10'41" Raffaelli (V), 18'22" Raffaelli (V), 19'15" Ballestero (V)
Arbitri: Claudio Ferraro di Bassano (VI), Roberto Giovine di Salerno

Un arrembante Vercelli riesce a vincere per la quarta volta in campionato mettendo ben 8 punti alla zona retrocessione ma soprattutto a soli 3 punti dalla zona playoff. Può essere il punto di svolta per il campionato della neopromossa che ha superato in rimonta l'Ubroker Scandiano, che per 43 minuti era rimasto in vantaggio con un bottino di 2 reti. Montivero sblocca il risultato all'avvio: gli emiliani riescono a gestire il risultato anche nella ripresa con il raddoppio al 7° di Saavedra. Sembra la strada giusta per l'Ubroker, anche dopo il gol di Raffaelli al 10°. Gli ospiti però in meno di un minuto soccombono con due reti ravvicinate firmate ancora con Raffaelli e con Ballestero per il ribaltone inaspettato. Vani gli ultimi tentativi parati dal portiere Veludo. Sabato Scandiano ospiterà il Viareggio mentre il Vercelli sarà a Breganze.

Sabato 29 dicembre 2018 - ore 20.45 - PalaForte di Forte dei Marmi (Lucca)
B&B SERVICE FORTE DEI MARMI - THIENE HOCKEY = 12-2 (7-1, 5-1)
B&B Service: Bertozzi, Motaran (C), Ambrosio, Casas, Platero - Burgaya, Cinquini, Maremmani, Mattugini, Gnata - All. Bresciani
Thiene: Pertegato, Sperotto (C), Piroli, Ardit, Brendolin - Casarotto, Sola Torres, Luotti, Dalle Carbonare, Oripoli - All. Marozin
Marcatori: 1t: 0'42" Motaran (F), 3'38" Ambrosio (F), 6'23" Motaran (F), 7'00" Platero (F), 9'04" Ambrosio (F), 9'45" Casas (F), 10'49" Ambrosio (F), 10'59" Luotti (T) - 2t: 6'30" Motaran (F), 9'26" Ambrosio (F), 15'33" Burgaya (F), 17'33" Brendolin (tir.dir) (T), 18'13" Burgaya (F), 19'07" Burgaya (F)
Arbitri: Matteo Galoppi di Follonica (GR), Matteo Righetti di Sarzana (SP)

Bastano solo 10'49" al Forte dei Marmi per mettere in freezer la gara contro il penultimo Thiene: 7 i gol nella prima parte del primo tempo che congelano il match. Nell'uragano B&B Service c'è spazio per due gol dei vicentini con Luotti e Brendolin. Nel resto del match c'è la goleada con 12 gol dei rossoblu che si confermano al secondo posto insieme al Valdagno ma con una migliore differenza reti totale. Quattro i gol per Ambrosio, prima in maglia toscana, tripletta per Motaran, alla terza gara dopo l'infortunio e già autore di ben tre reti, e tripletta per Burgaya. A segno anche bomber Casas, secondo con 19 gol in A1, e Platero. I ragazzi di Bresciani giocheranno al PalaForte sabato prossimo contro il Sarzana mentre il Thiene incontrerà la capolista Lodi.


Sabato 29 dicembre 2018 - ore 20.45 - PalaSind di Bassano del Grappa (VI)
STEMA UVP BASSANO - IMPREDIL FOLLONICA HOCKEY = 5-5 (2-3, 3-2)
Stema: Dal Monte, Barbieri N, Panizza (C), Neves, Crespo - Scuccato, Baggio, Menon, Cremaschi, Merlo - All. Barbieri M
Impredil: Menichetti, Rodriguez, Pagnini F (C), Paghi, Gelmà - Pagnini M, Banini D, Banini F, Cabella, Astorino - All. Mariotti
Marcatori: 1t: 2'44" Gelmà (F), 6'41" Crespo (B), 9'58" Gelmà (F), 12'01" Crespo (B), 12'58" Banini D (F) - 2t: 4'08" Rodriguez (F), 8'59" Scuccato (B), 18'43" Crespo (B), 19'48" Pagnini (F), 21'40" Neves (B)
Arbitri: Filippo Fronte di Novara, Francesco Stallone di Giovinazzo (BA)

L'orgoglio dello Stema Uvp Bassano riesce a pareggiare nel finale una partita giocata a viso aperto contro l'Impredil Follonica. Un 5-5 che può stare bene a tutti perchè il Bassano mette un altro mattoncino sulla salvezza, mentre Follonica rimane quinta in classifica a pari punti col Breganze ma davanti per la vittoria nello scontro diretto per 7-6. L'impredil si era trovata all'inizio del secondo tempo avanti per 4-2 ed è stata raggiunta dalla determinazione della squadra di Barbieri. Batti e ribatti nella prima parte del primo tempo ma a spuntarla è il Follonica: 3-2. Rodriguez fissa il 4-2 ma non riesce a gestirlo: in 10 minuti i padroni di casa raggiungono il pareggio 4-4 con i gol di Scuccato all'8° e Crespo al 18°. Cambia la faccia del match: Pagnini dalla distanza mette la freccia 5-4 ma poco dopo ripareggia Neves beffando i maremmani. Sabato prossimo il Bassano sarà a Trissino, mentre l'Impredil sarà ospite del TeamServiceCar Monza.


Sabato 29 dicembre 2018 - ore 20.45 - PalaRovagnati di Biassono (MI)
TEAMSERVICECAR MONZA - LANARO FAIZANE' BREGANZE = 4-4 (2-2, 2-2)
TeamServiceCar: Zampoli, Martinez J (C), Zucchetti, Ollè, Franci - Galimberti, Lazzarotto, Nadini, Schena, Uboldi - All. Colamaria
Lanaro FaiZanè: Sgaria B, Mitjans, Teixido, Cocco (C), Martinez L - Muglia, Sgaria G, Borgo, Dalla Valle, Mabilia - All. Mir
Marcatori: 1t: 1'45" Martinez L (B), 11'38" Mitjans (B), 12'10" Lazzarotto (rig) (M), 23'06" Galimberti (rig) (M) - 2t. 3'14" Martinez L (B), 8'17" Martinez J (M), 17'19" Mitjans (B), 19'36" Martinez J (M)
Arbitri: Franco Ferrari di Viareggio (LU), Enrico Uggeri di Lodi

Finisce in parità il derby dei fratelli Martinez: due gol a testa in un braccio di ferro dove i due fratelli hanno interpretato il ruolo di attori principali. Meglio il Breganze nel primo tempo, poi il Monza prende le misure e riesce a strappare un pareggio nella ripresa, sempre però a rincorrere. 2-2 nel primo tempo: ai due gol dei vicentini, vengono raggiunti dal pareggio dai giovani atleti della nazionale Under 20 del Monza. Ripresa con il botta e risposta dei due fratelli Martinez, prima del break di Mitjans che fissava il 4-3. A 5 dalla sirena anche capitan Julian Martinez recupera il pareggio 5-5, che serve sostanzialmente entrambe per mantenere la posizione in classifica: sesta Breganze ottava Monza. Sabato di nuovo in pista: il Lanaro FaiZanè ospita al PalaFerrarin il Vercelli mentre i lombardi affronteranno il Follonica

Sabato 29 dicembre 2018 - ore 20.45 - PalaLido di Valdagno (VI)
HOCKEY VALDAGNO 1938 - CARISPEZIA SARZANA = 7-3 (2-2, 4-1)
Valdagno: Trabal, Amato, Gimenez, De Oro, Centeno - Pallares (C), Zambon, Refosco, Burtini, Bigarella - All. Vanzo
Carispezia: Corona, Borsi (C), Rampulla, Perroni, Rossi - Ipinazar, Fantozzi, Pistelli, Rispogliati, Bianchi - All. Bertolucci
Marcatori: 1t: 8'51" Amato (V), 11'24" Borsi (rig) (S), 18'57" Rampulla (S), 22'14" Gimenez (rig) (V) - 2t: 3'49" De Oro (V), 8'18" De Oro (V), 11'37" De Oro (V), 13'44" Rampulla (S), 19'00" Pallares (V), 24'51" Centeno (V)
Arbitri: Massimiliano Carmazzi di Viareggio (LU), Simone Brambilla di Agrate Brianza (MB)

Hockey Valdagno 1938 si conferma terza forza del campionato, al secondo posto a due punti dalla vetta a pari punti col Forte (ma i toscani hanno la migliore differenza reti). I biancoblu sorretti da un Gaston De Oro autore di tre reti, tutte nella ripresa, riescono ad aver ragione del Carispezia Sarzana. 2-2 il primo tempo: pure in vantaggio i liguri per 2-1, raggiunti allo scadere da un rigore realizzato da Gimenez. Si scatena Gaston De Oro con tre gol in 8 minuti per il break decisivo del 5-2. Sarzana non riesce a fermare la velocità dei veneti: solo Rampulla trafigge Trabal. Poi Pallares e Centeno arrontondano a sette, confermando i tre punti alla squadra di Vanzo, dimostrando di essere vincente anche senza il bomber Tataranni, ancora squalificato. Il materano ritornerà sabato nel derby a Sandrigo, mentre i rossoneri giocheranno la prima di ritorno a Forte dei Marmi.

Sabato 29 dicembre 2018 - ore 20.45 - Palasport di Sandrigo (VI)
SANDRIGO HOCKEY - GSH TRISSINO = 3-9 (1-2, 2-7)
Sandrigo: Dal Zotto, Pozzato, Poletto, Clodelli, Cacau - Gasparotto F (C), Chemello, Bordignon, Menin, Gasparotto C - All. Marchesini
Trissino: Català, Bertinato (C), Faccin. Rubio, Formatje - Nicoletti, Greco, Schiavo, Martini, Vallortigara - All. Barcelò
Marcatori: 1t: 14'49" Bertinato (T), 20'08" Cacau (S), 21'29" Greco (T) - 2t: 1'03" Rubio (T), 2'39" Formatje (T), 4'41" Formatje (tir.dir) (T), 6'59" Rubio (T), 14'44" Poletto (S), 15'53" Formatje (T), 17'47" Pozzato (S), 20'35" Rubio (T), 21'35" Faccin (T)
Arbitri: Giovanni Andrisani di Matera, Alessandro Ciccolella di Molfetta (BA)

Il Sandrigo riesce ad arginare il Trissino solo nel primo tempo poi deve soccombere nel secondo, con un parziale di 7-2. Il Trissino riesce a pervenire al vantaggio solo al 14° del primo tempo con capitan Bertinato. Il bomber dell'A1 Cacau, riesce a pareggiare al 20°, ma poco dopo Greco fissa il 2-1 che risulterà decisivo nel conteggio finale. Tre gol di Rubio e tre gol di Formatje, risolvono la gara. Il nono gol lo realizza Faccin, mentre per il Sandrigo a segno Poletto e Pozzato. Trissino rientra nel gruppone per un posto nei playoff, già qualificato per la Coppa Italia di diritto. Sabato affronteranno il Bassano, mentre i gialloverdi avranno il derby contro Valdagno.


Sabato 29 dicembre 2018 - ore 20.45 - PalaCastellotti di Lodi
AMATORI WASKEN LODI - CGC VIAREGGIO = 3-1 (1-0, 2-1)
Amatori Lodi: Grimalt, Querido, Compagno, Verona, Malagoli - Illuzzi (C), Fariza, De Rinaldis, Gori, Gilli - All. Resende
CGC Viareggio: Barozzi, Palagi (C), Montigel, Selva, Ventura - Festa, Gavioli, Deinite, Puccinelli, Torre - All. Dolce
Marcatori: 1t: 14'22" Illuzzi (pp) (L) - 2t: 0'16" Compagno (L), 2'34" Illuzzi (L), 12'05" Montigel
Arbitri: Ulderico Barbarisi di Salerno, Carlo Iuorio di Salerno

Era la partita più attesa della 13a giornata e non ha tradito le attese. L'Amatori Lodi con una prestazione di carattere riesce a superare un quadrato Viareggio per 3-1. La firma principale è di Capitan Illuzzi, rientrato da un paio di settimane ed autore di due delle tre reti decisive per i tre punti e per il titolo di Campione d'Inverno. Un braccio di ferro tra due differenti sistemi di giochi, ma la migliore prolificità l'ha trovata la squadra di Resende. Domenico Illuzzi sblocca il big match al 14° del primo tempo in superiorità numerica dopo l'espulsione di Festa: vani i tentativi viareggini bloccati da un Grimalt, autore di una delle migliori prestazioni del campionato. Ad inizio del secondo tempo Compagno fissa il 2-0 ed al 2° ancora Illuzzi porta a tre le reti dei lombardi. Al sesto cartellino blu a Verona e a Ventura per reciproche scorrettezze, ma il portoghese è al secondo blu e non entrerà più in gioco.  Al 12° Montigel riapre delle flebili speranze ed a 7 dal termine Selva impatta su Grimalt, che poteva riaprire tutto il match. Tre punti che confermano l'imbattibilità per il Lodi: Sabato di nuovo in pista a Thiene, mentre Viareggio, ora settima in classifica, sarà ospite dello Scandiano.



CAMPIONATO SERIE A1 - 13a GIORNATA - SABATO 29 DICEMBRE 2018 ore 20.45

AMATORI VERCELLI - UBROKER SCANDIANO = 3-2
B&B SERVICE FORTE DEI MARMI - HOCKEY THIENE = 12-2
STEMA UVP BASSANO - IMPREDIL FOLLONICA = 5-5
TEAMSERVICECAR MONZA - LANARO FAIZANE' BREGANZE = 4-4
HOCKEY VALDAGNO 1938 - CARISPEZIA SARZANA = 7-3
SANDRIGO HOCKEY - GSH TRISSINO = 3-9
AMATORI WASKEN LODI - CGC VIAREGGIO = 3-1

CLASSIFICA GENERALE - http://hockeypista.fisr.it
 

   
Punti
Partite
Giocate
Differenza gol Ultime 3 gare
1 Amatori Wasken Lodi 31 13 +29 V-V-V
2 B&B Service Forte dei Marmi 29 13 +33 S-V-V
3 Hockey Valdagno 1938 29 13 +13 S-V-V
4 Carispezia Sarzana 23 13 +6 S-V-S
5 Impredil Follonica 22 13 +2 V-S-P
6 Lanaro Breganze 22 13 +11 V-V-P
7 CGC Viareggio 21 13 +15 V-V-S
8 TeamServiceCar Monza 17 13 -4 S-S-P
9 Ubroker Scandiano 17 13 +3 V-S-S
10 GSH Trissino 17 13 +6 S-S-V
11 Amatori Vercelli 14 13 -13 V-S-V
12 Stema UVP Bassano 8 13 -13 S-S-P
13 Hockey Thiene 6 13 -37 V-V-S
14 Sandrigo Hockey 2 13 -53 S-S-S


CLASSIFICA MARCATORI - http://hockeypista.fisr.it

21 GOL - Claudio Cacau (Sandrigo)
19 GOL - Jepi Selva (Viareggio), Marti Casas (Forte dei Marmi), Lucas Martinez (Breganze)

PROSSIMO TURNO - 14a GIORNATA - SABATO 5 GENNAIO 2019 ore 20.45

LANARO FAIZANE' BREGANZE - AMATORI VERCELLI
GSH TRISSINO - STEMA UVP BASSANO
B&B SERVICE FORTE DEI MARMI - CARISPEZIA SARZANA
UBROKER SCANDIANO - CGC VIAREGGIO
TEAMSERVICECAR MONZA - IMPREDIL FOLLONICA
SANDRIGO HOCKEY - HOCKEY VALDAGNO 1938
HOCKEY THIENE - AMATORI WASKEN LODI