Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Bidielle quasi perfetta: Prato KO e adesso la finale per l’A1

images/1-primo-piano/hp/medium/bidielle_28-768x430.jpg

La Bidielle Correggio conquista la finale dei play off per la promozione in serie A1. Lo fa nel migliore dei modi, vincendo nettamente gara-2 contro il Maliseti Prato, bissando il successo esterno di gara-1, e chiudendo la serie senza ricorrere alla “bella”. Ora la squadra di Mirko Bertolucci attende di conoscere il nome dell’avversaria della finale che uscirà martedì sera dalla terza sfida tra Roller Bassano e Montecchio Precalcino, la cui serie è sull’1-1.
Quello di ieri pomeriggio contro il Prato è stato un doppio successo: in pista e sugli spalti. In pista la Bidielle ha dominato dal primo all’ultimo minuto, tenendo il Prato sempre sotto pressione grazie ai ritmi forsennati imposti alla partita. Sugli spalti perchè la scelta di giocare alla domenica pomeriggio ha premiato, portando al palasport un pubblico da categoria superiore.
Mirko Bertolucci aveva preparato meticolosamente questa partita ed ha giocato la carta vincente fin dal primo minuto di gioco: pressing asfissiante sugli avversari, gioco rapido e conclusioni a raffica verso la porta avversaria. Non fosse stato per Alessio Carmazzi, portiere dei toscani, il primo tempo sarebbe terminato con un risultato ben più ampio di un 2-1 strettissimo per quanto visto in pista. 
In casa Bidielle si fa fatica ad eleggere il migliore. Certo, la tripletta di Bertolucci (con un 2 su 2 dal dischetto del rigore) e la doppietta di Zucchiatti sono chiara tangibile testimonianza della loro corposa prova; ma ad altissimi livelli hanno giocato anche Matteo Farina, sempre preciso nelle chiusura difensive, Peter Ehimi che ha impresso rapidità alla manovra, Matteo Marchesini e Gabriele Gavioli che, pur senza segnare, hanno tenuto in apprensione costante la difesa pratese. Simone Scaltriti ha messo la firma sul match soprattutto nella parte centrale della ripresa quando, sotto per 3-1, il Prato ha tentato di rimontare cecchinando da fuori l’estremo difensore correggese, perfetto nel chiudere tutti i varchi. Non c’è stata necessità di inserire Pablo Jara, portato in panchina nonostante le condizioni fisiche non ancora perfette.
La Bidielle è passata in vantaggio su rigore dopo averle provate tutte nei primi 10 minuti senza riuscire a superare Carmazzi, aiutato anche dalla traversa su una staffilata di Farina. Il tiro di Bertolucci al sette ha sbloccato il match e un errore in marcatura dello stesso giocatore-allenatore ha permesso a Baldesi di riportarlo in equilibrio poco dopo. Esaurita la sfuriata iniziale dei correggesi, la partita è stata più equilibrata, ma sempre con la Bidielle in cabina di regia. Nel finale, il diagonale rasoterra e millimetrico di Zucchiatti ha regalato il vantaggio all’intervallo per i biancorossoblù.
Zucchiatti si è ripetuto in apertura di ripresa, siglando in modo quasi identico il 3-1. A questo punto il Prato ha tentato una reazione, ottimamente contenuta dalla Bidielle anche grazie agli interventi di Scaltriti. A chiudere il match è stato Bertolucci con un contropiede (probabilmente viziato da un fallo su Santoro) che si è concluso con la rete del 4-1. Nel finale, a risultato ormai acquisito, un secondo rigore trasformato da Bertolucci ha fissato il risultato sul 5-1 finale.
La Bidielle aspetta di conoscere con chi dovrà contendersi la seconda promozione in serie A1, ma conosce già le date delle tre partite che decideranno la stagione: sabato 27 aprile in trasferta, domenica 5 maggio in casa e, se sarà necessario, martedì 7 maggio di nuovo in casa.

BIDIELLE CORREGGIO – MALISETI PRATO 5-1 (primo tempo: 2-1)
MARCATORI: 9.57 Bertolucci, 13.58 Baldesi, 24.04 Zucchiatti. Nella ripresa: 2.13 Zucchiatti, 18.58 Bertolucci, 24.55 Bertolucci.
BIDIELLE CORREGGIO: Scaltriti, Farina, Gavioli, D.Casari, Zucchiatti, Jara, Marchesini, Bertolucci, Ehimi, F.Casari. All. Bertolucci.
MALISETI PRATO: Carmazzi, Deinite, Capuano, Santoro, Baldesi, Mugnai, Sterpini, Cacciatore, Ninci, Maggio. All. Marabotti.
ARBITRI: Cristiano Parolin e Alessandro Canonico di Bassano del Grappa

CAMPIONATO DI SERIE A2 – SEMIFINALI PLAY OFF – GARA 2 
Bidielle Correggio – Maliseti Prato Ecoambiente 5-1 – serie: 2-0
Zetamec Roller Bassano – Montecchio Preclacino 8-6 ai rigori – serie 1-1
Bidielle Correggio in finale, R.Bassano e Montecchio a gara 3 (martedì 16 aprile ore 20.45 a Bassano)

DATE DELLE FINALI PER LA BIDIELLE CORREGGIO
Gara 1 – in trasferta – sabato 27 aprile ore 20.45
Gara 2 – in casa – domenica 5 maggio – ore 18.00
Eventuale gara 3 – in casa – martedì 7 maggio ore 20.45