Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Scatta venerdì al Palasport di Casa Mora la Final Eight di serie B. Grosseto cerca la A2 dopo 30 anni

images/1-primo-piano/hp/medium/CP_FOLLONICAA.jpg

Appuntamento con la storia per il Circolo Pattinatori Grosseto Edilfox che da venerdì mattina, sulla pista del Palasport di Casa Mora a Castiglione della pescaia cerca, dopo 30 lunghe stagioni (nel 1988 fu costretto a rinunciare per la mancanza di un impianto proprio), di tornare nel campionato di serie A2 di hockey pista nella Final Eight organizzata dall’Hc Castiglione del presidente Marcello Pericoli. 

La corazzata biancorossa guidata da Massimo Mariotti nella regular season ha rispettato i pronostici della vigilia, vincendo 16 delle 18 gare disputate grazie ad un organico da categoria superiore, ma da venerdì mattina alle 10 contro il Montebello (2ª classificata del girone C) vuole mettere la prima pietra per la promozione  nella categoria superiore. Gemignani e compagni hanno avuto più di un mese per ritrovare la brillantezza di inizio campionato e per prepararsi mentalmente al  momento più alto di un’annata di rilancio per tutto l’hockey grossetano. L’Edilfox nel girone eliminatorio si confronterà poi sabato con lo Scandiano (vincitore del girone B) e con gli Amatori Vercelli (2ª nel girone A). Molfetta, Seregno, Montecchio Precalcino (vincitrici dei gruppi D, A e C) e Viareggio (2° nel girone del Grosseto) completano il quadro delle formazioni che daranno vita ad una tre giorni attesa dagli appassionati delle rotelle e che vede Castiglione della Pescaia tornare alla ribalta nazionale. Il programma prevede per domenica mattina le semifinali, che promuoveranno le vincitrici in serie A2. La finalissima servirà invece ad assegnare il titolo di campione d’Italia di serie B.

Le dichiarazioni di Massimo Mariotti. «Siamo pronti – dice l’allenatore biancorosso Massimo Mariotti – ci siamo allenati con coscienza e fisicamente stiamo bene. Fondamentale in questo weekend, nel quale arriveremo a giocare cinque partite in tre giorni, sarà l’aspetto mentale. Giustamente ci sono delle aspettative e dovremo saper gestire queste aspettative».

Mariotti dopo aver ammesso che il fatto di giocare a Castiglione della Pescaia «può darci un piccolo vantaggio» anticipa come dovrà comportarsi la squadra: «Dovremo comandare in ogni situazione, essere sempre compatti, difendere bene per attaccare bene. C’è l’incognita del livello delle avversarie ed in tal senso la partita più indicativa sarà quella che giocheremo venerdì mattina contro il Montebello».

Il commento del presidente Stefano Osti. «Gli sportivi grossetani, che hanno ricominciato ad affezionarsi all’hockey – sottolinea il presidente del Circolo Pattinatori Stefano Osti - potranno intanto assistere alle gesta dei campioni di oggi: i fratelli Michael e Alessandro Saitta, Battaglia e Brunelli, i veterani Gucci, Gemignani e Vecoli (il bomber biancorosso con 42 reti), con alle spalle campionati di A1 e A2 con Follonica, Prato, Correggio, Cgc Viareggio e Forte dei Marmi, i giovani Rosati e Lugli, i giovanissimi, cresciuti nel vivaio biancorossi Bruni, Bardini e Angeloni».

«La società – prosegue Osti - ha sostenuto e sta sostenendo grossi sacrifici per portare avanti il progetto del ritorno dell’hockey a Grosseto, sarebbe certamente un grande successo riuscire al primo tentativo tornare in A2. Per gli appassionati delle rotelle, numerosi a Grosseto e in tutta la provincia, in questo fine settimana sarà comunque possibile assistere a un grande numero di partite, con tanti ottimi atleti, ma che ci auguriamo siano contraddistinte dalla massima lealtà e dal rispetto di ogni avversario e dei valori dello sport». 

La rosa biancorossa. Massimo Mariotti avrà a disposizione tutto l’organico che ha consentito di dominare il campionato di serie B con 117 reti fatte e appena 61 subite: i portieri Michael Saitta e Tommaso Bruni; Alessandro Saitta, Andrea Gemignani, Gionata Vecoli, Matteo Battaglia, Luigi Brunelli, Carlo Gucci, Filippo Rosati, Andrea Lugli, Alessandro Bardini e Federico Angeloni.

Il calendario completo della Final Eight di Castiglione della Pescaia

Girone A.Venerdì, ore 12 Estrelas Molfetta-Seregno A, ore 16 Viareggio Hockey-Montecchio Precalcino, ore 20 Viareggio-Estrelas Molfetta. Sabato, ore 12 Montecchio Precalcino-Seregno, ore 16 Estrelas Molfetta-Montecchio Precalcino, ore 20 Seregno-Viareggio.

Girone B.Venerdì, ore 10 Montebello-C.P. Grosseto Edilfox, ore 14 Hc Amatori Vercelli-Roller Hockey Scandiano, ore 18 Montebello-Hc Amatori Vercelli. Sabato, ore 10 Roller Hockey Scandiano-C.P. Grosseto Edilfox, ore 14 Roller Hockey Scandiano-Montebello, ore 18 C.P. Grosseto Edilfox-Hc Amatori Vercelli.

Semifinali, domenica ore 10 e 12.

Finale 3°-4° posto, domenica ore 16,30

Finale 1-2° posto, domenica ore 18,30. 

  • •Le partite del Circolo Pattinatori Grosseto saranno trasmesse in diretta streaming da Grosseto Sport.