Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Serie A - Playoff: gara 2 di semifinale promette scintille sia a Verona che a Padova.

images/medium/Seminfinale_Gara_1_PlayOff_18-19.2.jpg

Serie A - Playoff: gara 2 di semifinale promette scintille sia a Verona che a Padova. Le squadre di casa entrambe chiamate a vincere per allungare la serie;  Padova saprà reagire alla delusione di gara 1? Milano e Vicenza faranno ancora valere la loro maggior esperienza? Poche ore e lo sapremo. In pista, nel weekend, anche Femminile e le squadre di C impegnate nel ritorno dei playoff.

Senza sosta. Lo si sa, i playoff impongono ritmi davvero calzanti alle squadre che vi accedono e probabilmente è anche questo uno dei fattori che li rende così affascinanti. Non vi è tempo per commentare o ragionare su un incontro che ve ne è subito un altro da giocare e così, per le semifinali scudetto, con ancora negli occhi i risultati di gara 1, siamo già pronti a gustarci le gare di ritorno (a campi invertiti) che si terranno sabato 4 maggio a Padova (ore 19.00) e a Verona (ore 20.00). 

Primo disco quindi scodellato al Pala Raciti di Padova dove ci si aspetta, visto l’incredibile risultato di gara 1 (9-8 per Vicenza all’overtime) condito da polemiche e strascichi di Giustizia Sportiva, una gara a dir poco vibrante in cui i signori Fonzari e Ferrini dovranno avere ben più di 4 occhi (e 4 orecchie) per tenere a bada l’atmosfera “frizzante” che mercoledì scorso è andata oltre le righe; se Padova vorrà cercare di rispondere e rimediare all’incredibile rimonta subita in gara 1 (Ghosts avanti 8-3 a 4’16” dalla sirena finale e raggiunti sull’8-8 con 40” ancora sul cronometro!), Vicenza di certo non si presenterà con l’approccio “molle e svogliato” visto nei primi 46 minuti della prima semifinale. Saranno tutti regolarmente in pista i protagonisti della pirotecnica prima partita in quanto non vi è stata (per ora, ma la Procura Federale è al lavoro su degli episodi avvenuti lontano dai radar degli arbitri) alcuna squalifica. Quindi sicuramente al loro posto Simsic per Vicenza e Pace per i Ghosts, due fra i più “attivi” di gara 1 non solo per i goal e gli assist messi a referto.

Andando all’altra semifinale invece, non sarà sicuramente in pista Matteo Barsanti per il Quanta in quanto è stato appiedato dal giudice sportivo per una giornata (in casa Milano serpeggiava il timore di una squalifica più lunga) in seguito ad una carica violenta ai danni di Pernigo nell’ultimo minuto di Gara 1.

Per la formazione di Luca Rigoni, ospite al Pala Avesani di Verona, dato fra i rientranti il veterano Andrea Comencini oltre a Lettera che cercherà un maggior minutaggio per riprendere confidenza con le gare dopo lo spavento di Ferrara (pericolosissima caduta in balaustra per lui) nei quarti di finale. 

Fra i padroni di casa voglia di riscatto dopo il 4-0 subito al Quantavillage nonostante una prova “gagliarda” soprattutto in avvio di partita con Mai a chiudere ogni varco a Stevanoni e compagni. Per Verona occhi puntati sul bomber Ciresa (eroe dei quarti di finale con 5 reti su 8 della serie) e sul talentuoso Dal Ben che finora ha poco inciso nei playoff. Fischio d’inizio alle ore 20.00 agli ordini dei signori Marri e Fiabane. Tutte le gare di semifinale sono visibili in diretta streaming sul canale YouTube della federazione (Hockey Inline FISR). 

Serie A 

Il programma di Gara 2 delle semifinali  (sabato 4 Maggio):

Ore 19:00 Ghosts Padova - Diavoli Vicenza  (Fonzari e Ferrini)

Ore 20:00 Cus Verona  - Milano Quanta (Marri e Fiabane)

Milano e Vicenza conducono la serie per 1-0

 

FEMMINILE

In pista, per l’ultimo concentramento di stagione regolare, anche il “lato rosa” dell’inline con Civitavecchia (padrone di casa), Torino e Verona a giocarsi le posizioni che contano in classifica in vista delle finali Scudetto che si terranno proprio a Civitavecchia il prossimo weekend (11-12 Maggio). Tre gare aperte a qualsiasi risultato con Buja (attualmente  secondo in classifica) e Vicenza (fuori da giochi) alla finestra. Si inizia, alle 10.00, con Draghi Torino contro CV Skating per poi proseguire con la sfida fra Cus Verona e Torino (12.30) e chiudere il concentramento (15.00) con il big match fra CV Skating e Cus Verona Mastiff.  Per Torino nessuna possibilità di migliorare o peggiorare l’attuale quarto posto in classifica mentre per Civitavecchia, staccata di 4 punti dalle leader veronesi c’è la concreta possibilità di sorpassare Buja e, perché no, cercare anche il “colpo gobbo” contro Verona per finire la stagione in testa alla classifica (ipotizzando una doppia sconfitta delle scaligere). Verona ovviamente sa che con 3 punti avrebbe bello che blindato il primo posto. Arbitri delle gare i signori Liotta e Bonavolontà.

Domenica 5 Maggio (a Civitavecchia)

Ore 10:00 Draghi Torino - CV Skating 

Ore 12:30 Cus Verona Mastiff – Draghi Torino

Ore 15:00 CV Skating – Cus Verona Mastiff

 

PLAYOFF SERIE C

Gare di ritorno nei playoff di serie C (con eventuale “mini gara 3” al termine della partita in caso di 1 vittoria per parte) che determineranno le 4 squadre ammesse alla terza fase. Chiamate ad allungare la serie fino al “mini overtime di gara 3” le squadre già sconfitte all’andata (Empoli, Sambenedettese, Falcons e Monsters). Empoli e Sambenedettese potranno contare sul fattore casalingo per ribaltare le sconfitte di gara 1, mentre Falcons e Monsters dovranno cercare addirittura il colpo esterno (rispettivamente sul campo degli Asiago Blackout e a Treviso) per restare ancora “attaccate” alla stagione. Le promosse di questo ritorno si incroceranno poi fra loro in gara secca per determinare le 2 formazioni che raggiungeranno Torino, Brebbia, Montebelluna e Gorizia alle Finali previste nei giorni 25 e 26 maggio 2019. 

Programma gare ritorno 

Sporting Treviso - Monsters Milano (sabato 4 maggio ore 17.00)

Sambenedettese Hockey - Diavoli Vicenza (sabato 4 maggio ore 19.30) 

Empoli - Asiago Newts (domenica 5 maggio ore 16.00)

Asiago Blackout - Falcons Concorrezzo (domenica 5 maggio ore 17.00) 

 

SEGUITECI: 

Risultati in tempo reale: http://hockeyinline.fisr.it/

Web TV: Youtube (Hockey Inline FISR)

Su Fisr.it: http://www.fisr.it/hockey-inline/news-hockey-inline.html

Facebook: https://www.facebook.com/fisritalia/

Instagram: https://www.instagram.com/fisritalia

Twitter: https://twitter.com/FISR_news

 

 

Credit foto Carola Fabrizia Semino