Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Conclusa anche la seconda giornata di gare dei Campionati Italiani di Corsa su Pista 2019 a Noale

images/medium/DS1_0530.jpg

Si è conclusa, a Noale, un’altra intensa giornata dei Campionati Italiani di Corsa su Pista 2019. Una giornata che ha saputo regalare grandi emozioni e che ha visto l’assegnazione di molti titoli e medaglie. 

La seconda giornata di gare dei Campionati Italiani di Corsa su Pista è iniziata presto in quel di Noale. Alle 8.00, infatti, dopo il ritrovo Giuria e concorrenti e le classiche prove percorso, hanno avuto luogo le prime qualificazioni, quelle delle 500 m Sprint, che hanno visto impegnati gli atleti delle categorie Allievi F/M, Junior F/M, Senior F/M e al termine delle quali si sono svolte le Semifinali 3000 m eliminazione Ragazzi12 F/M che partecipano al Trofeo Skate Italia R12 Pista, le Semifinali 5000 m eliminazione Ragazzi F/M e le Semifinali 5000 m punti Allievi F/M. A chiudere l’intensa mattinata sono stati, infine, i Quarti delle 500 m Sprint dove hanno gareggiato tutti gli atleti che avevano passato le qualificazioni di inizio mattinata.

Ma il clou della giornata è stato, come sempre, il pomeriggio, quando hanno avuto luogo le finaline 3000 m eliminazione Ragazzi12 F/M, le finaline 5000 m eliminazione Ragazzi F/M, le semifinali 500 m Sprint Allievi F/M, Junior F/M e Senior F/M, le finali 3000 m eliminazione Ragazzi12 F/M, le finali 5000 m eliminazione Ragazzi F/M, le finali 500 m Sprint Allievi F/M, Junior F/M e Senior F/M e, infine, le finali 10000 m punti/eliminazione Junior F/M e Senior F/M. 

Ad aprire le ostilità, nel pomeriggio, sono state, quindi, le 16 atlete che hanno preso parte alla finalina 3000 m eliminazione Ragazzi12 F. Una gara molto combattuta e avvincente che ha visto la qualificazione alla Finale di specialità di Libralesso Noemi dell’ASD Azzurra Pattinaggio Corsa e di Gini Eleonora della Roma 7 Pattinaggio S.S.D. A R. L. Subito dopo è toccato ai 15 atleti della Ragazzi12 M darsi battaglia nella finalizza 3000 m eliminazione per conquistare gli ultimi due posti disponibili per la Finale di categoria. A staccare il pass sono stati, alla fine della tenzone, Scassellati Cristian dell’ASD Fortitudo Patt.gio Fabriano e Consorti Stefano dell’ASD Rolling Pattinatori Domenico Bosica. 

A seguire è toccato alle 20 atlete della categoria Ragazzi F solcare la pista dell’impianto di Noale per cimentarsi nella finalina 5000 m eliminazione. Una prova di spessore quella a cui hanno dato vita queste giovani atlete e dalla quale sono uscite vittoriose, quindi hanno conquistato l’accesso alla Finale di specialità, Federici Anastasia dell’ASD Rolling Pattinatori Domenico Bosica e Amantea Anna della Roma 7 Pattinaggio S.S.D. A R. L.. Molto combattuta anche la finalina 5000 m eliminazione dei Ragazzi M che ha visto scendere in pista 20 agguerritissimi piccoli atleti che non hanno lesinato energie pur di guadagnarsi l’accesso alla Finale. Alla fine a spuntarla sono stati Morelli Nicola dell’AS D. GSS GS Scaltenigo Venezia e Bertolo Francesco della New Roller Porcia AS D.. 

Giusto il tempo di una prova pista e l’impianto noalese è stato il teatro delle Semifinali 500 m Sprint. Due batterie, per ogni categoria, Allievi F/M, Junior F/M e Senior F/M, dalla quale sono usciti i 4 atleti, per categoria, che hanno preso parte alla Finale di specialità. Nella Semifinale 500 m Sprint Allievi F a passare in Finale sono state: Carrer Ilaria e Beggiato Camilla della P. Casier S.S.D. A.R.L.; Passaponti Caterina della S.S.D. S.Mens Sana In Corpore Sano; Cirilli Ilaria Fenizia dell’ASD Rolling Pattinatori Domenico Bosica. Nella 500 m Sprint Allievi M, invece, ad accedere alla Finale sono stati: Cremaschi Andrea dell’ASS.D. P. Bellusco, Mencarelli Federico e Moroni Filippo della Luna Sports Academy A.S.D.; Salino Alberto Maria dell’ASD Patt.S.Mauro Torinese. Dalla Semifinale 500 m Sprint Junior F ad accedere alla Finale sono state Varani Asja e Soriani Letizia dell’ASD Rolling Pattinatori Domenico Bosica; Tiberto Angela dell’ASS.D. P. Bellusco; Libralesso Asia Elsa dell’ASD Azzurra Pattinaggio Corsa. Mentre ad uscire vittoriosi dalla Semifinale 500 m Sprint Junior M sono stati: Tafi Omero e Scotto Filippo della S.S.D. S.Mens Sana In Corpore Sano; Fasolo Elia dell’AS D. GSS GS Scaltenigo Venezia; Maoloni Iuliano dell’ASD Rolling Pattinatori Domenico Bosica. A chiudere il ciclo delle Semifinali 500 m Sprint sono stati, come da programma, i Senior. Nella categoria Senior F accedono alla Finale 500 m Sprint: De Palma Lucrezia e Bormida Giorgia della S.S.D. S.Mens Sana In Corpore Sano; Buccolini Valentina dell’A.P. D. Juvenilia; Pedroni Anais dell’ASD Roller Green. Tra i Senior M staccano il pass per la Finale: Angeletti Andrea della Roller Civitanova ASD; Soriani Yuri dell’ASD Rolling Pattinatori Domenico Bosica; Sargoni Danny dell’A.P. D. Juvenilia; Marsili Duccio della S.S.D. S.Mens Sana In Corpore Sano.

Giusto il tempo della prova percorso e la pista di Noale è tornata ad infiammarsi per le Finali 3000 m eliminazione R12 F/M e per le Finali 5000 m eliminazione Ragazzi F/M. Nella Finale Eliminazione R12 le atlete scese in pista si sono date battaglia dal primo all’ultimo giro, ma ad aggiudicarsi la vittoria finale è stata Folli Elisa dell’ASD Debby Roller Team, seguita a ruota da Castorina Martina e Castorina Giorgia dell’ASS.S.D. Diavoli Rossi. La splendida Finale Eliminazione R12 M vede la vittoria andare sempre ad un’atleta dell’ASD Debby Roller Team, Marchetti Francesco, che precede Citterio Gioele dell’ASD Brianza Inline e Pieraccini Marco della S.S.D. S.Mens Sana In Corpore Sano, rispettivamente secondo e terzo. La bellissima Finale dei 5000 m eliminazione Ragazzi F vede la netta vittoria di Presti Giulia della Roller Civitanova ASD che domina la gara e precede in classifica De Riu Teresa dell’ASD Pattinatori Spinea, seconda, e Fusetto Giorgia della P. Casier S.S.D. A.R.L., terza. L’ultima di questa serie di finali è quella dei 5000 m eliminazione Ragazzi M. Una competizione molto combattuta, che si è decisa solo sul finale, e che ha visto la vittoria di Ghiotto Manuel dell’ASD Patt. Alte Ceccato Club seguito a ruota da Mullai Ardit della Redblack Roller Team ASD e da Balini Emanuele dell’ASS.D. P. Bellusco. 

Al termine di queste competizioni si sono svolte le cerimonia di premiazione delle 1 giri Crono atleti contrapposti Ragazzi12 F/M (Trofeo Skate Italia R12 Pista), delle 1 giri Crono atleti contrapposti Ragazzi F/M, Allievi F/M, Junior F/M, Senior F/M, delle 10000 m Eliminazione Allievi F/M, Junior F/M, Senior F/M e delle 3000 m eliminazione Ragazzi12 F/M (Trofeo Skate Italia R12 Pista).

Terminate queste premiazioni l'impianto veneziano è tornato ad essere il palcoscenico di altre competizioni. Infatti, come da programma, è toccato alle ragazze della categoria Allievi F scendere in pista per cimentarsi nella Finale 5000 m punti. 24 atlete che hanno provato il tutto per tutto per portarsi a casa l’Oro di specialità. Ad avere la meglio su tutte però è stata Saronni Sofia dell’ASS.D. P. Bellusco, mentre il secondo e il terzo gradino del podio sono andati, nell’ordine, a Tedeschi Gaia dell’ASD G.P.Savonesi ed a Rossetto Elena dell’ASD Azzurra Pattinaggio Corsa. 24 erano pure gli atleti che hanno preso parte alla Finale 5000 m punti Allievi M che ha visto uno straordinario Fioretti Mattia dell’ASD A.T.L. Il Sole controllare la gara dall’inizio alla fine e ottenere uno splendido Oro. Completano il podio Marchese Elia dell’ASD Pattinatori Spinea e Finco Andrea dell’ASS.D. P. Bellusco, rispettivamente Argento e Bronzo. 

Alla conclusione di queste gare si sono svolte le Finali 500 m Sprint che hanno visto impegnati gli atleti delle categorie Allievi F/M, Junior F/M, Senior F/M. Una serie di finali veloci che hanno infiammato gli spalti dell’impianto noalese e siamo certi anche le poltrone degli spettatori della FISRTV. Nella Finale 500 m Sprint Allievi F il primo e il secondo gradino del podio vanno, rispettivamente, a Carrer Ilaria, 51.299, e Beggiato Camilla, 51.592, della P. Casier S.S.D. A.R.L., mentre il terzo gradino va a Cirilli Ilaria Fenizia, 51.644, dell’ASD Rolling Pattinatori Domenico Bosica. Nella Finale 500 m Sprint Allievi M, con il tempo di 44.770, è Cremaschi Andrea dell’ASS.D. P. Bellusco ad aggiudicarsi l’Oro davanti a Mencarelli Federico, 45.153, e Moroni Filippo, 45.541, della Luna Sports Academy A.S. D., nell'ordine Argento e Bronzo. Ottimi tempi e grande spettacolo anche nella Finale 500 m Sprint Junior F dove ad aggiudicarsi l’Oro, con il tempo di 46.983, è stata Varani Asja dell’ASD Rolling Pattinatori Domenico Bosica che ha preceduto la compagna di squadra Soriani Letizia, Argento con 47.527, e Libralesso Asia Elsa dell’ASD Azzurra Pattinaggio Corsa, Bronzo con 47.696. Da segnalare sono le performance degli atleti impegnati nella Finale 500 m Sprint Junior M che hanno realizzato tempi simili a quelli dei Senior M. Ad aggiudicarsi il titolo, infatti, con il tempo di 43.824, è stato Fasolo Elia dell’AS D. GSS GS Scaltenigo Venezia che ha preceduto Scotto Filippo, 43.924, secondo, e Tafi Omero, 44.566, della S.S.D. S.Mens Sana In Corpore Sano, terzo. Nella Finale 500 m Sprint Senior F è il 46.479 di Pedroni Anais dell’ASD Roller Green il tempo che si aggiudica l’Oro. Seguono, rispettivamente seconda e terza, Bormida Giorgia, 46.512, e De Palma Lucrezia, 46.892, della S.S.D. S.Mens Sana In Corpore Sano. A chiudere la serie delle gare veloci è stata la Finale 500 m Sprint dei Senior M dove uno straordinario Marsili Duccio della S.S.D. S.Mens Sana In Corpore Sano con una splendida volata finale realizza 43.933 e si aggiudica il titolo. Seguono Angeletti Andrea della Roller Civitanova ASD, secondo con 44.013, e Sargoni Danny dell’A.P. D. Juvenilia, Bronzo con il tempo di 44.223.

Dopo la Finale 500 m Sprint dei Senior M si sono svolte le cerimonie di premiazione delle Finali 5000 punti Allievi F/M e delle Finali 500 m Sprint Allievi F/M, Junior F/M, Senior F/M.

Subito dopo hanno avuto luogo le attesissime Finali 10.000 m punti/eliminazione delle categorie Junior F/M e Senior F/M. Le prime a scendere in pista, per la loro Finale 10.000 m punti/eliminazione, sono state le 21 atlete della categoria Junior F. Giovani promesse del pattinaggio che senza lesinare energie si sono date battaglia per accaparrarsi l’ambito Oro in palio. Ad imporsi, alla fine dei giochi, è stata Peveri Laura della Redblack Roller Team ASD, mentre l’Argento e il Bronzo sono andati, rispettivamente, a Biagi Sofia dell’ASD Brianza Inline ed a Lanata Martina della Redblack Roller Team ASD. Emozionante e combattuta anche la Finale 10.000 m punti/eliminazione Junior M che ha visto una lotta a quattro tra Cannoni Gabriele, Fioretti Michael, Lorello Riccardo e Maiorca Roberto. A laurearsi campione di categoria, a fine gara, è stato Cannoni Gabriele della S.S.D. S.Mens Sana In Corpore Sano mentre secondo e terzo si sono classificati, nell’ordine, Fioretti Michael dell’ASD A.T.L. Il Sole e Lorello Riccardo dell’ASS.D. P. Bellusco. Senza storie, invece, la Finale 10000 m punti/eliminazione Senior F. Qui Francesca Lollobrigida del Centro Sportivo Aeronautica Militare parte alla grande, accumula punti su punti, controlla la gara fino alla fine, e va a conquistare il 17esimo successo su 18 gare disputate negli ultimi 4 anni. Sul secondo gradino del podio sale Woolaway Luisa Sophie dell’ASS.SP.D. A.S.Co.Skating Concorezzo e sul terzo Paluzzi Edda dell’ASD Rolling Pattinatori Domenico Bosica. A chiudere, quindi, la giornata di gare sono stati i 31 atleti che hanno preso parte alla combattutissima Finale 10.000 m punti/eliminazione Senior M. Una gara, questa, che ha visto ben sei atleti darsi battaglia e cercare di accaparrare più punti possibili. I sei pattinatori in questione sono: Niero Daniel, Centro Sportivo Aeronautica Militare; Bramante Giuseppe, S.S.D. S.Mens Sana In Corpore Sano; Francolini Fabio, Centro Sportivo Aeronautica Militare; Di Stefano Daniele, A.D. H. P.Gruppo Cosmo Noale; Palumbo Francesco, ASD Olimpiade Pattinatori Siracusa; Amabili Davide, ASD Rolling Pattinatori Domenico Bosica. Ad avere la meglio, al termine della competizione, è stato Niero Daniel del Centro Sportivo Aeronautica Militare che con una prestazione superlativa si aggiudica l’Oro. A Bramante Giuseppe della S.S.D. S.Mens Sana In Corpore Sano va, invece, l’Argento, ed a Francolini Fabio del Centro Sportivo Aeronautica Militare, al rientro dopo un lungo periodo, va il Bronzo. 

A porre il sigillo su questa giornata, infine, sono state le premiazioni delle Finali 10.000 m punti/eliminazione delle categorie Junior F/M e Senior F/M.

 

Per consultare/scaricare i risultati dei Campionati Italiani Corsa su Pista 2019 di Noale clicca qui.

Per consultare/scaricare i risultati del Trofeo Skate Italia R12 Pista 2019 di Noale clicca qui.

Ricordiamo che le gare di domani saranno in diretta streaming, a partire dalle 15:30, sulla FISRTV.

 

Photo Credit by Tommaso Mascetti