Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

WRG 2019 HP, Italia tra le migliori quattro del mondo. Domani ore 22.00 la semifinale contro Argentina

images/1-primo-piano/hp/WRG2019/medium/19-07-02-Chile-Italia154.jpg
Gli azzurrini superano i parietà del Cile per 5-3 con una meravigliosa tripletta di Marco Ardit, qualificandosi così per le Semifinali mondiali.

L'Italia si conferma tra le migliori quattro del mondo battendo il caparbio Cile per 5-3. Un quarto di finale che ha mostrato una Nazionale sempre sul pezzo sin dal primo mintuo. Il CT Massimo Mariotti sceglie il solito quintetto iniziale, Dimone, Lazzarotto, Galimberti, Ardit e Gavioli. L'atteggiamento dei sudamericani è subito ad aggressivo ma i primi ad arrivare al vantaggio sono gli azzurri grazie alla deviazione volante vincente di Marco Ardit sul tiro di Galimberti. I cileni però pervengono subito al pareggio con Fernandez, una girata precisa sotto il sette. L'inaspettato pareggio però fa emergere il carattere degli azzurrini: strepitoso il dai-e-vai di Galimberti con Ardit, con il vicentino che supera l'estremo avversario con un colpo sottomisura (minuto 13). Al 17° l'Italia allunga, con un'azione tutta personale di Francesco Banini. Accusa il colpo l'avversario che dopo un avvio molto aggressivo si rintana in difesa: a 20 secondi dall'intervallo però Matteo Galimberti firma il 4-1 sull'assist smarcante di Ardit. E' un'Italia sempre molto concentrata anche nella ripresa, mantenendo il livello ed il ritmo del primo tempo cercando di saldare il risultato. Al 12° però Bretti con una bella girata riapre il match sorprendendo Dimone. La pressione a tutta pista dei cileni mette in difficoltà gli azzurrini che non riescono però a chiuderla definitivamente dopo una serie di contropiedi nitidissimi. Al 20° ancora a segno Marco Ardit, sfruttando un buco della difesa avversaria. Nell'azione successiva il talento Fernandez firma il terzo gol che mette un po' di pressione agli azzurrini, Da segnalare anche due tiri diretti falliti da Fernandez e Ardit per i rispettivi decimi falli, dove nessuno dei due è riuscito a centrare lo specchio della porta. 

L'Italia si qualifica quindi per la semifinale per la terza volta consecutiva come nel 2015, 2017 e 2019, confermandosi tra le migliori quattro al mondo. L'avversario è l'Argentina, sconfitta l'anno scorso nella finalina per il bronzo, del tecnico Juan Manuel Garces, indimenticato ex goleador del Trissino. Una squadra molto simile a quella cilena ma con alcune individualità molto importanti, sotto il profilo tecnico e caratteriale, da Ortiz a Olmos. Una sfida che aprirebbe ad una finale per il titolo mondiale che l'Italia non ha mai conquistato e l'Argentina non riesce a conquistare dal 2005. Per entrambe un appuntamento con la storia del suo movimento giovanile.
Questa gara sarà in diretta  streaming http://www.rollergames.tv

Dichiarazioni post-gara di Enrico Mariotti e Marco Ardit
"E' stata una partita che abbiamo dominato per lunghi tratti dimostrando tutte le nostre potenzialità - commenta Enrico Mariotti al termine della gara. Un gioco frizzante che ci ha permesso di costruire un sacco di azioni offensive che non abbiamo capitalizzato. Domani dovremo giocare la partita perfetta, l'Argentina è una squadra molto forte ma anche l'Italia ha dimostrato sino adesso di poter giocare alla pari. Gli ultimi minuti sono stati un po' complicati ma ce la siamo cercata noi, non chiudendola anzitempo, tutti errori che non dovremo commettere domani sera".
"Aver partecipato al campioanto di Serie A1 con il Thiene è servito tantissimo per poter giocare ad alti livelli e poter affrontare partite importanti come questa. Siamo un gruppo molto affiatato e domani dovremo giocare ancora meglio per poterci regalare la finale - commenta Marco Ardit, tre gol questa sera"

Tabellino:
CILE - ITALIA = 3-5 (1-4, 2-1)
Cile: Garcia, Soto, Castro, Fernandez (2), Rojas - Contreras, Bretti (1), Alvarado, Valdivieso, Aravena - All. Quintanilla
Italia: Dimone, Lazzarotto, Galimberti (1), Ardit (3), Gavioli - Banini (1), Cabella, Spagnuolo, Bonarelli, Bruni - All. M.Mariotti
Marcatori: 1° tempo: 5'05" Ardit (I), 7'08" Fernandez (C), 13'21" Ardit (I), 17'17" Banini (I), 24'40" Galimberti (I) - 2° tempo: 12'56" Bretti (C), 20'43" Ardit (I), 21'36" Fernandez (C)
Arbitri: Tavera (Spain), Bleuzen (France)

Risultati e Programma:
Sabato 29 giugno 2019 - 1a giornata

ore 18.00 - Colombia-Stati Uniti = 20-1
ore 22.00 - Portogallo-Italia = 2-1
Domenica 30 giugno 2019 - 2a giornata
ore 18.00 - Italia-Colombia = 5-2
ore 22.00 - Stati Uniti-Portogallo
Classifica Gruppo A: Italia 3 (+3), Colombia 3 (+17), Portogallo 3* (+1), Stati Uniti 0* (-20)  
Classifica Gruppo B: Cile 4, Argentina 4, Spagna* 0, Svizzera* 0
* = una gara in meno

Lunedì 1° luglio 2019 - 3a giornata
ore 18.00 - Colombia-Portogallo = 1-9
ore 22.00 - Stati Uniti-Italia = 1.14
Classifica Gruppo A: Portogallo 9, Italia 6, Colombia 3, Stati Uniti 0
Classifica Gruppo B: Argentina 7, Spagna 6, Cile 4, Svizzera 0

Martedì 2 Luglio - Quarti di finale
ore 14.30 - Argentina-Stati Uniti= 12-0
ore 17.00 - Cile-Italia = 3-5
ore 19.30 - Colombia-Spagna - diretta streaming http://www.rollergames.tv
ore 22.00 - Svizzera-Portogallo - diretta streaming http://www.rollergames.tv
Mercoledì 3 Luglio - Semifinali
ore 19.30 - Vincente Spagna-Colombia / Vincente Svizzera-Portogallo
ore 22.00 - Argentina-Italia
Giovedì 4 Luglio - Finali dal 5° posto  all'8° posto (15.00 e 17.30)
Giovedì 4 Luglio - Cerimonia d'Apertura dei WRG2019 a Barcellona (ore 20.30)
Venerdì 5 Luglio - Finali per l'oro e per il bronzo (19.30 e 22.00)

Informazioni per i Media
Livescore ufficiale WRG19: http://bit.ly/wrg2019rh
Media assets: https://bit.ly/2NgG1iz
 
Foto di Marzia Cattini (credit obbligatorio)


Marco Ardit e Francesco Banini, due dei tre marcatori della serata azzurra


Il portiere cremonese Filippo Dimone


Il capitano Matteo Galimberti braccato dagli avversari cileni


Contropiede di Marco Ardit, il goleador azzurro
Tutte le notizie e le foto di Hockeypista compresi i comunicati dei Club:
http://www.fisr.it/hockeypista/
Risultati e classifiche: hockeypista.fisr.it
WEB TV: hockeypista.fisrtv.it
Facebook: https://www.facebook.com/fisritalia/
Instagram: https://www.instagram.com/fisritalia
Twitter: https://twitter.com/FISR_news