Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Ancora un oro dal Downhill con Claudia Massara ai WRG dove Ale Mazzara sfiora il podio nello Skateboarding Vert

images/1-primo-piano/medium/copertina_7_luglio.png

Altre medaglie dall’Artistico, dal Downhill e buono l’avvio per l’Hockey pista e l’Inline. Oggi parte la Corsa


Continua la marcia trionfale dello squadrone azzurro ai World Roller Games di Barcellona ’19 dove continuiamo a mietere titoli ed a rafforzare la nostra posizione di testa nel medagliere complessivo dove, alla vigilia del settimo giorno di questo entusiasmante evento, abbiamo conquistato 7 ori, 5 argenti e 6 bronzi.
Oggi entriamo nel cuore dei WRG nella giornata in cui si assegna il maggior numero di medaglie con ben 17 titoli in palio!

DOWNHILL
Un’emozione dietro l’altra hanno animato anche la seconda giornata di gare, con l’Italia dell’inline downhill del CT Valentina Liguori grandissima che continua a dominare la scena mondiale grazie alla bravissima Claudia Massara che vince il titolo iridato nel Cross conquistando anche un argento. Grande protagonista, nel bene e nel male, anche oggi Martina Paciolla che sul più bello, ad un passo dalla conquista del secondo oro, è caduta rovinosamente all’ultima curva. Un grandissimo spavento con relativa corsa in ospedale ma assolutamente nulla di preoccupante per la nostra azzurra che lascia il titolo alla compagna di squadra Claudia Massara con cui si sarebbe giocata la vittoria al fotofinish. Brava la nostra Claudia e bravo anche Luca Presti che nella finale maschile sfiora di un soffio il gradino più alto del podio che riconquista, dopo il bronzo di ieri, portandosi a casa l’argento.

SKATEBOARDING
Spettacolo ed emozione all’Explanada Olimpica di Barcellona con lo Skateboarding Vert di scena per l’assegnazione del secondo titolo mondiale della sua recentissima storia federale. L’azzurro in campo è Ale Mazzara il giovane azzurro, appena quindici anni per lui, considerato l’astro nascente del panorama mondiale e in predicato di qualificarsi per le Olimpiadi di Tokyo 2020 insieme al grande Ivan Federico.
A Nanjing Ale, a soli tredici anni, aveva raggiunto la settima piazza, qui ha mostrato una maturità che ha sorpreso anche il CT Daniele Galli e che gli ha permesso di fare ancora meglio andando a sfiorare il podio di un soffio.
Alla fine è quarto dietro il campione francese Damustoy ed i due brasiliani, gente abituata ai migliori impianti del mondo a differenza del nostro Mazzara che, quando può, deve fuggire all’estero per affinare tecniche che il mitico “bunker” di Roma, con tutti i suoi limiti, non gli consente. Un doppio bravo al nostro Ale!

ARTISTICO
Anche la sesta giornata dei WRG di Barcellona sorride alla Nazionale italiana del ct Fabio Hollan, grazie a Giorgio Casella e Raoul Allegranti, infatti, il medagliere dell’Italia sale a quota 13 con 5 ori, 3 argenti e 5 bronzi. Un ottimo esordio per la Solo dance Junior maschile dove nella prova finale i nostri ragazzi migliorano, scalando entrambi due posizioni. Alla fine Giorgio Casella conquista la piazza d’onore ed il compagno di squadra Raoul Allegranti si mette al collo una meritata medaglia di bronzo.
Si assegnano oggi i tre titoli della Solo Dance Junior femminile e, nella stessa categoria, del Libero maschile e femminile.

HOCKEY INLINE
Una buona Italia cede di misura al cospetto dei campioni del mondo della Repubblica Ceca. Finisce 2-1, sugli scudi Mattia Mai tra i pali, migliore degli azzurri. I cechi hanno confermato il loro temibile potenziale, ma gli azzurri hanno tenuto per larghi tratti, giocando in maniera intelligente una partita che, nonostante la sconfitta, ha soddisfatto il CT Rigoni.
Esordio convincente delle azzurre, che battono 2-1 Cina Taipei e guadagnano due punti in classifica al Mondiale di Barcellona che tornano utilissimi in questa prima – dice coach Ceschini – dove conta solo vincere.
Domenica doppia sfida contro gli USA con le ragazze impegnate in prima mattina mentre gli azzurri giocano in serata.
Consulta i live score ufficiali qui http://www.inlinehockey.wrg2019.com/league/8

HOCKEY PISTA
E’ partito nel migliore dei modi il campionato mondiale dei senior maschi e femmine con entrambe le nostre nazionali che superano ostacoli difficili nei rispettivi gironi di qualificazione. La squadra femminile di Massimo Giudice batte il temibile Portogallo, vice campione d’Europa, guidando l’incontro dall’inizio e meritando, grazie anche alle parate di una straordinaria Viki Caretta, la vittoria di misura per 3-2 contro i lusitani.
Anche gli azzurri di Massimo Mariotti vincono al loro esordio contro un’ostica Angola che non molla fino alla fine con l’Italia che supera il team sud africano per 5-4.
Oggi la seconda giornata delle femmine che affrontano la Germania, mentre per gli uomini giorno di riposo prima del big match di domani contro la Spagna.
Consulta i live score ufficiali qui http://www.rinkhockey.wrg2019.com/league/26

CORSA
Sono ai blocchi di partenza gli azzurri del CT Presti oggi al via con le prime gare sulla nuova pista allestita a Front Maritin sulla quale gli atleti hanno girato a lungo in questi giorni per entrare in simbiosi con l’insidioso fondo. Otto i titoli mondiali in palio con la gara veloce dei 200 metri e quelle lunghe sui 10.000 metri eliminazione senior e 10.000 metri punti ed eliminazione junior.

MEDIA INFO
Guarda il medagliere http://www.worldskate.org/wrg2019/medal-table.html ed Il programma di oggi http://www.worldskate.org/wrg2019/schedule.html
Per aggiornamenti, notizie, immagini, risultati e le medaglie dei nostri azzurri consulta i nostri social
Fisr.it: http://www.fisr.it/hockey-inline/news-hockey-inline.html
Facebook: https://www.facebook.com/fisritalia/
Instagram: https://www.instagram.com/fisritalia
Twitter: https://twitter.com/FISR_news
Naviga qui sulle pagine dedicate del sito World Skate http://www.worldskate.org/wrg2019 per consultare tutte le informazioni e gli approfondimenti e segui qui la diretta tv http://www.rollergames.tv/ in streaming delle gare.

In copertina Ale Mazzara