Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

WRG CORSA Le gare dei 100 metri chiudono il mondiale Strada. Il CT Presti soddisfatto dei risultati

images/1-primo-piano/medium/cover_corsa_13_luglio.jpg

Non vinciamo medaglie ma otteniamo buoni risultati soprattutto dai giovani


Da Front Maritin a Passeig de Gràcia, si sposta di qualche kilometro la sede di gara dell’ultimo giorno del campionato mondiale di strada ai WRG di Barcellona. Il cambiamento è però radicale, dalla brezza marina al cuore della capitale catalana, nella strada più esclusiva della città con gli occhi dei turisti di mezzo mondo puntati sui cento metri della Corsa.
Migliore venue non poteva essere scelta con il traguardo posto proprio sotto Casa Milà, la cosiddetta “Pedrera” capolavoro del grande architetto Antoni Gaudì, che sta a Barcellona come Michelangelo a Roma.
Un batter d’occhio, poco più di trenta secondi complessivi, per assegnare - da quest’anno non ci sono più le americane su strada - gli ultimi quattro titoli del campionato sulla distanza mozzafiato dei cento metri.
Come figli del vento, hanno sfilato nella Fifth Avenue di Barcellona i più forti velocisti mondiali, con l’Italia che cerca di recuperare il gap con le migliori, e ci riesce.
Infatti la nostra medaglia d’oro di ieri Asja Varani arriva in finale dove accarezza il podio finendo quarta in una gara vinta dalla Colombia, e lo junior Omero Tafi la sfiora chiudendo sesto con il titolo andato agli Usa. Meno bene tra i senior con Giorgia Bormida solo 19° e, tra i maschi, Luigi Cirilli 17° ed Enrico Salino 21°.
Un bravo ai ragazzi dal CT Presti che saluta soddisfatto la loro performance che, nel complesso conferma i miglioramenti in atto nella velocità, soprattutto tra le nuove leve.
Domani si scende in campo, anzi in strada per le vie del centro di Barcellona con un’invasione di pattini per la gara di chiusura della maratona.
Guarda qui tutti i risultati della giornata http://www.worldskate.org/wrg2019/results-wrg2019/category/624-results.html
Naviga qui sulle pagine dedicate del sito World Skate http://www.worldskate.org/wrg2019/disciplines/disciplina/108-Speed.html per consultare tutte le informazioni e gli approfondimenti sulla Corsa e segui qui la diretta tv http://www.rollergames.tv/ in streaming delle gare.

In copertina foto by Erika Zanetti