Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Harsefeld2019: gli azzurri portano a casa altri 6 Ori, 2 Argenti e 3 Bronzi

images/medium/COVER_X_FISR_02-09-2019a.jpg

Si è da poco conclusa anche la terza giornata dello European Championships Artistic Roller Skating 2019 di Harsefeld. Una giornata che ha visto gli azzurri portare a casa altre 11 medaglie (6 Medaglie d’Oro, 2 Medaglie d’Argento e 3 Medaglie di Bronzo), che portano il bottino totale di questa prima parte di campionato a quota 26 (11 Medaglie d’Oro, 9 Medaglie d’Argento e 6 Medaglie di Bronzo), e segna il passaggio dalle categorie Cadetti/Jeunesse a quelle Junior/Senior.

 

Questo Lunedì le gare, iniziate intorno alle 13 e concluse a mezzanotte, intervallate dalla cerimonia di apertura, hanno visto l’apertura delle danze da parte delle atlete della categoria Cadette Femminile. Le 18 atlete scese in pista hanno dato il meglio di se e a colpi di trottole, salti e figure hanno cercato di migliorare e/o mantenere la posizione ottenuta in classifica nello Short. Alla fine della competizione, che ha confermato la supremazia dei nostri colori, è Gioia Fiori a laurearsi campionessa europea 2019 di categoria seguita dall’azzurra Benedetta Altezza, che si laurea vice campionessa europea, e dalla spagnola Sira Bella Gallardo. Solo quinta l’altra azzurra in gara, Beatrice Micheletto.

 

Oro per i nostri colori anche nella categoria Cadetti Maschile dove Alex Chimetto realizza un disco di altissima difficoltà e sbaraglia la concorrenza laureandosi così campione di categoria 2019. A completare il podio sono stati i temutissimi spagnoli Alex You Bravo e Lucas Yanez Perez, rispettivamente secondo e terzo. Matteo Sacchetti e Jacopo Campolo, gli altri due azzurri in gara, si aggiudicano rispettivamente il cucchiaio di legno, quarto posto, e la sesta posizione della classifica finale.

 

Oro e Argento per i nostri colori anche nella categoria Jeunesse Femminile. Qui le nostre bravissime Giada Luppi e Sofia Paronetto realizzano dei dischi degni delle categorie superiori e sbaragliano la concorrenza conquistando, rispettivamente, la Medaglia d’Oro e quella d’Argento. Completa il podio la spagnola Claudia Aguado Pajaron. Angelica Bertoldi, invece, nonostante un’ottima prova non riesce ad andare oltre il quarto posto finale.

 

Bronzo e sesto posto, invece, per gli azzurri della categoria Jeunesse Maschile, Edoardo Parasi e Alex Bonera. Edoardo Parasi, nonostante l’ottima prova, non riesce a recuperare sullo spagnolo Hector Diez Severino e sul portoghese Diogo Nogueira e si deve accontentare del Bronzo mentre Alex Bonera non va oltre il sesto posto finale.

 

A seguire ha avuto luogo una bellissima e colorata cerimonia di apertura a cui ha fatto seguito la cerimonia di premiazione dei Cadetti della Femminile e della Maschile e dei Jeunesse della Femminile e della Maschile.

 

Al termine delle cerimonie, e dopo la pulizia della pista, ha avuto luogo la Danza Libera delle Coppie Danza Jeunesse dove l’Italia ha portato a casa un altro Oro e un Bronzo, rispettivamente, con Jacopo Libanore/Chiara De Luca e Francesco Barletta/Chiara Contino. Secondi i tedeschi Michael Seeger-Suarez/Lisa Welik, autori di una bella rimonta. Chiudono la classifica, in quarta posizione, gli italiani Vittorio Gastaldi/Linda Siciliano.

 

Le ultime medaglie di giornata per i nostri colori sono arrivate, infine, dai Senior InLine F/M. Oro, e ultima medaglia della sua carriera sportiva, per Marco Viotto, capitano azzurro uscente, alla sua ultima apparizione con la nazionale dopo più di dieci anni di presenze e successi. A portare le ultime due medaglie di giornata all’Italia sono state le azzurre, Chiara Censori e Alessia Mangiarano. Chiara Censori, autrice di un'ottima prestazione riesce ad avere la meglio sulla russa Daria Volkova, prima dopo lo Short e seconda, quindi, nella classifica finale, e porta a casa uno splendido Oro. Bronzo, infine, per Alessia Mangiarano.

 

Domani giornata di prove per tutti gli Junior e i Senior e mercoledì ripresa delle ostilità. 

 

Cadetti Femminile

  1. Gioia Fiori ITA
  2. Benedetta Altezza ITA
  3. Sira Bella Gallardo ESP
  4. Catarina Craveiro POR
  5. Beatrice Micheletto ITA

Cadetti Maschile

  1. Alex Chimetto ITA
  2. Aleix Bou Bravo ESP
  3. Lucas Yanez Perez ESP
  4. Matteo Sacchetti ITA
  5. Pedro Fernandez Losada ESP
  6. Jacopo Campoli ITA

Jeunesse Femminile

  1. Giada Luppi ITA
  2. Sofia Paronetto ITA
  3. Claudia Aguado Pajaron ESP
  4. Angelica Bertoldi ITA

Jeunesse Maschile

  1. Hector Diez Severino ESP
  2. Diogo Nogueira  POR
  3. Edoardo Parasi ITA
  4. Bruno Marco Costabela ESP
  5. Biel Jane Vila ESP
  6. Alex Bonera ITA
  7. Joao Reis POR

Coppie Danza Jeunesse

  1. Jacopo Libanore/Chiara De Luca ITA
  2. Michael See-Suarez/Lisa Welik GER 
  3. Francesco Barletta/Chiara Contino ITA
  4. Vittorio Gastaldi/Linda Siciliano ITA

Senior Femminile InLine

  1. Chiara Censori ITA 
  2. Daria Volkova RUS 
  3. Alessia Mangiarano ITA 

Senior Maschile InLine

  1. Marco Viotto ITA

 

Ricordiamo, quindi, che:

  • il programma dell'European Championships Artistic Roller Skating 2019 Harsefeld è consultabile/scaricabile qui;
  • il live streaming dell’evento è disponibile qui;
  • i risultati della manifestazione saranno consultabili qui e/o qui ;
  • per ogni altra info sull’edizione 2019 della manifestazione continentale clicca qui.

Photo Credit by Raniero Corbelletti