Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Online il ranking olimpico aggiornato dopo gli Open di Rio

images/medium/coverrio20192.jpg

Gli Open di Rio hanno aperto la seconda stagione della qualifica olimpica in vista del debutto dello skateboarding a Tokyo 2020 con le discipline dello street e del park. Sono sati pubblicati, proprio in questi giorni, i ranking aggiornati sul sito di World Skate. Nonostante la trasferta sud americana non sia stata fortunatissima per gli Azzurri, con una serie di piccoli fastidiosi infortuni che hanno ostacolato il conseguimento di risultati migliori, sono stati guadagnati punti che potrebbero risultare preziosi per il ranking olimpico.

Piazzamenti Park Uomini
Ivan Federico 12°
Alessandro Mazzara 17° 

Piazzamenti Park Donne
Lucrezia Zarattini 37°
Valeria Bertaccini 39°

Piazzamenti Street Uomini
Massimo Cristofoletti 64°
Kevin Duman 107°

Piazzamenti Street Donne
Asia Lanzi 34°

 

I numeri della qualifica olimpica

Dei 20 posti disponibili per ognuno dei 4 eventi previsti a Tokyo - street maschile/street femminile/park maschile/park femminile - 1 tocca di diritto al Giappone in qualità di paese ospitante, 3 spettano ai vincitori dei Campionati del Mondo - che si svolgeranno nel mese di maggio 2020 - e i restanti 16 vengono assegnati con il ranking olimpico che viene compilato in base ai piazzamenti agli eventi sanzionati da World Skate - migliori 2 piazzamenti della season #1 e migliori 5 della season #2. Per ogni team nazionale possono qualificarsi al massimo 3 atleti per evento.

Qui i ranking completi

Foto di Piero Capannini