Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Nasce "FACE-OFF", una nuova rubrica di approfondimento, tutta da gustare, sui protagonisti dell'hockey inline

images/joomgallery/medium/Comencini_-_Face_Off.png

Nasce oggi, con questa puntata dedicata ad Andrea Comenicini, un nuovo e imperdibile appuntamento settimanale per conoscere più da vicino i protagonisti dell'hockey inline in cui l’eroe del giorno verrà sottoposto ad una raffica di domande che vi permetterà di conoscerne passioni, carattere e punto di vista sia sull'hockey che sulla vita.

Ogni settimana, ogni giovedì, daremo spazio ad una nuova figura che ci racconterà di sé e del suo modo di vedere l’inline e non solo. Giocatori e giocatrici, allenatori ed allenatrici, arbitri e collaboratori vari che tutti conosciamo ma che non ci dispiacerebbe conoscere meglio.

L’abbiamo chiamato FACE-OFF, un ingaggio a due che pone uno innanzi all’altro intervistatore ed intervistato. Non verrà scodellato alcun disco ma avrete pronto e confezionato un faccia a faccia che vi farà scoprire, fosse necessario, che sotto il casco ci sono cervelli alquanto “vispi” e sotto alle protezioni un cuore bello “carico”. 

Una nuova iniziativa che NON poteva che partire con una delle figure più  iconiche dell’hockey inline “Made in Italy” (e non solo) essendo “Comancio” il giocatore italiano con il più alto numero di trofei vinti e con un bel po’ di “sfaccettature” che si è gentilmente prestato a condividere con tutti noi.

Buona lettura!