Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Tutto pronto per il CIS 2020

images/medium/cover-fisr.jpg

Il Campionato Italiano di Skateboard sta per tornare con un calendario ricco di novità per questa ventitreesima edizione! A partire dai prossimi giorni usciranno via via le date ufficiali, ma vogliamo darvi già un’anticipazione di cosa bolle in pentola e dei periodi in cui si terranno i vari contest.
Alcuni eventi del circuito di quest’anno si disputeranno in anticipo rispetto agli anni scorsi, questo consentirà agli eventi di rientrare nel circuito di qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020.

CIS2020 FISR

Qua sotto troverete i dettagli dei vari circuiti, non vi resta che cominciare a pensare a quali  partecipare!
 
CIS STREET 2020

Femminile: si disputerà a Marzo in Veneto la seconda edizione del Cis Street Girls e sara’ valevole come evento nazionale ufficiale. Il contest inoltre attribuirà punti per la qualifica olimpica.

Miriam Zanella - k grind - ph. Federico Romanello


Maschile: diversamente dal 2019, dove si è disputata un’unica tappa ad Osimo, per questa stagione ci sarà un circuito di 3 tappe che si svolgeranno nel periodo da Giugno a Luglio in Emilia Romagna, Marche e Lombardia. A questi eventi potranno partecipare anche le ragazze ma i punti della classifica ufficiale saranno computati solo per il ranking maschile.
La somma del punteggio delle 3 gare sarà valevole per il titolo di Campione Italiano Skateboarding Maschile 2020, e per ottenere punti per il ranking mondiale di qualifica olimpica.
La Local Hero, il circuito di Street regionale over 14, nel 2020 non avrà luogo.
Il podio del CIS Street 2019 - ph. Andrea Marangoni

 

CIS PARK M+F 2020

Si disputerà in un’unica tappa nazionale ad Aprile, nelle Marche. L’evento sarà overall, senza limiti di età di partecipazione. Questo contest decreterà ufficialmente la classifica CIS PARK nazionale Maschile e Femminile. Come il CIS Street, anche quello park e' valevole per la qualifica olimpica.

Ale Mazzara - eggplant - ph. Federico Romanello

 

CIS STREET JUNIOR M+F 2020 (Skate Kids Series)

Dopo il successo dello scorso anno si riconferma la serie di eventi per i più piccoli nel segno della Skate Kids Series con la divisione nelle solite categorie in base all’età:

Baby 5, 6 e 7 anni compresi (nati nel 2015, 2014 e 2013)

Kid 8, 9 e 10 anni compresi (nati nel 2012, 2011 e 2010)

Young 11, 12 e 13 anni compresi (nati nel 2009, 2008 e 2007)

Vedremo oltre 25 tappe regionali che si svolgeranno da Aprile a inizio Settembre. La novità di quest’anno è che tutte le gare regionali non sono più legate ai confini territoriali delle singole regioni ma tutte le tappe vengono considerate paritarie per concorrere a un unico ranking finale nel quale per ogni atleta verranno considerati i migliori 3 piazzamenti degli eventi SKS Street. In base alla residenza degli atleti si stileranno le classifiche di ogni regione e in questo modo anche i giovani skaters delle regioni prive di eventi potranno prendere parte al circuito.
I primi 3 classificati di ogni regione per ogni categoria (Baby, Kids, Young) sia maschi che femmine, prenderanno parte alla finale che si disputerà a Settembre nelle Marche.

Maicol Fantini - k grind - ph. Federico Romanello

 

CIS PARK JUNIOR M+F 2020 (Skate Kids Series)

Un’altra novità introdotta per questa stagione a rotelle è il circuito di eventi nazionali Park riservato ai più piccoli sempre con il criterio delle categorie di età della Skate Kids Series che vede battezzate 3 tappe con eventi che si svolgeranno nel periodo da aprile a maggio tra Emilia Romagna e Marche.

 

CIS DOWNHILL M+F+J 2020

Per il Downhill quest’anno avremo un circuito a 2 tappe: Volpaia Race in Toscana e Bormio 2000 Challenge in Lombardia. La somma del punteggio di entrambe le gare sarà valevole per il titolo di Campione Italiano per ogni categoria (Maschile, Femminile, Junior).
Oltre alle tappe di campionato ci sarà, l’ormai storico Ghost Town Freeride nella città fantasma di Consonno e la seconda edizione del Longboard in Valley sugli 8 km della Ciclabile Valsassina a Barzio LC, un evento per far conoscere e provare la disciplina del DH skateboard.

Ghost Town Freeride 2019

 

Nei prossimi giorni pubblicheremo di volta in volta i comunicati e le informazioni su ogni singolo circuito/evento e ad aprire le danze saranno le femminucce, protagoniste del CIS Street Femminile.

Sono già disponibili i nuovi regolamenti per il settore skateboard:

  • Regolamento tecnico skateboarding 2020
  • Norme attività CIS Street e Park 2020
  • Norme attività CIS Street e Park Junior (Skate Kids Series) 2020
  • Norme attività CIS Downhill 2020

scaricabili al seguente link http://www.fisr.it/skateboarding/regolamento-di-settore.html

Tutto l’Artwork della comunicazione dei vari circuiti di Skateboard 2020 è stato affidato a Luca Barberini di Kokomosaico che ha realizzato con la tecnica del mosaico i diversi ideogrammi. Tali opere saranno anche messe in palio come trofeo al primo classificato/a di ogni circuito. Luca ci parlerà di lui e del suo percorso da artista in una intervista che sarà pubblicata prossimamente.