Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Serie B: nella giornata “storica” dei rinvii per Coronavirus si è giocato solo ad Ariccia e Val Pellice. Tergeste e Torre Pellice a punti.

images/medium/WhatsApp_Image_2020-02-23_at_15.50.41.jpeg

Il Tergeste soffre per un tempo e poi dilaga sul campo dei Castelli Romani; il Torre Pellice inizia bene e finisce "in controllo" contro una Libertas comunque combattiva.

In una giornata che, suo malgrado, resterà nella storia dello sport per le varie sospensioni e cancellazioni dovute a coronavirus, si sono comunque giocate due gare del campionato di serie B. A vincere le due favorite, Torre Pellice e Tergeste, che mantengono così intatte le chances di accesso ai playoff e “mettono pressione” al resto delle contendenti ferme per rinvio (Edera e CV Skating) o per sospensione (Legnaro e Modena). Un campionato quindi apertissimo con cinque squadre in lotta per i playoff di cui quattro in soli 3 punti, dai 24 del tergeste ai 21 del Torre Pellice. 

LE GARE – Al Pala Ariccia è gara vera per tutto il primo tempo con i padroni di casa dei Castelli Romani ad imporre il loro gioco e a mettere all’angolo gli ospiti del Tergeste che, in versione “zip” (8 giocatori inclusi i 2 portieri), giocano molto chiusi per ripartire in contropiede. La prima frazione vive sulle doppiette di Panella (che porta avanti i Castelli per 2-0) e di Fabietti che finalizza il buon gioco in power-play dei triestini. Sul finire del tempo è però Pontecorvi, in superiorità, a fissare lo score parziale sul 3-2 per i laziali. Nella ripresa una doppietta di Angeli vale pareggio e vantaggio dei Tigers che, unita all’immediata nuova marcatura di Fabietti, indirizza definitivamente il match. A complicare i piani di rimonta dei Castelli Romani ci si mette anche l’infortunio del portiere titolare Sabbatini che spiana definitivamente la strada al Tergeste che trova altre quattro marcature prima del cinquantesimo per il 3-9 finale. Queste le dichiarazioni negli spogliatoi dell’attaccante dei laziali Simone Pontecorvi: << A mio parere è stata una partita nella quale abbiamo giocato un primo tempo alla pari riuscendo a finirlo anche in vantaggio. Il secondo tempo, causa l’infortunio di Sabbatini ed un calo mentale importante, non siamo più riusciti a fare il nostro gioco, comunque ne è uscita una bella partita. Peccato per la gestione della partita discutibile da parte degli arbitri che hanno fatto incattivire una partita che sarebbe potuta risultare ancora più divertente >> e del coach dei giuliani Keith MacAdams: << A causa di acciacchi vari e neo nascituri ci siamo presentati ad Ariccia con solo sei giocatori di movimento. Il primo tempo si è chiuso con un gol di vantaggio per i padroni di casa che sono riusciti a sfruttare benissimo il fattore campo e punire le nostre distrazioni difensive. Nella seconda frazione siamo entrati in campo con un piglio diverso ed in pochi minuti abbiamo prima pareggiato e poi trovato il goal del vantaggio con Angeli. Nel finale di partita abbiamo imposto il nostro gioco e allungato fino al 9-3. A nome della squadra auguro un pronto recupero all'estremo difensore avversario, infortunatosi durante il primo tempo >>. 

Il secondo (ed ultimo) incontro di giornata vedeva una di fronte all’altra Torre Pellice Forlì in una gara con tre punti cruciali per entrambe in palio. Per gli ospiti ultima chiamata per un (comunque improbabile) rientro in zona playoff mentre per i padroni di casa coincidevano con la possibilità di proseguire la rincorsa alla quarta piazza, ultima utile per un posto nella post season. I piemontesi, memori della sconfitta dell’andata, partono a spron battuto trovando 3 reti nei primi 10 minuti grazie ad un Andrea Montanari particolarmente ispirato, autore di doppietta e assist. Guerzoni accorcia per gli ospiti siglando il 3-1 che accompagna le squadre negli spogliatoi ma al rientro sono Migliozzi e Montanari (Luca) a chiudere il match con 2 reti in soli 23” (30’05” e 30’28”). Prima della fine a segno ancora i padroni di casa con Luca Montanari e Viglianco e ospiti ad accorciare con Michele Rossi per il definitivo 7-2 che porta gli Old Style a quota 21 in classifica. Queste le dichiarazioni dei protagonisti: Aurora Benedetto (Old Style) << Come racconta il risultato la partita è stata molto positiva per noi. Il primo tempo avremmo potuto concretizzare po' di più le molte occasioni avute mentre nel secondo siamo calati e gli avversari ne hanno approfittato per imporre il loro gioco anche perché abbiamo preso alcune penalità davvero evitabili. Nonostante questi errori siamo comunque riusciti a far nostro il risultato e conquistare tre punti importanti >>.  Luca Tiburtini (Libertas Forlì): << La partita è stata giocata da entrambe le squadre a viso aperto mantenendo un'alta intensità di gioco per tutta la gara. Il primo tempo è stato molto più equilibrato e gli Old Style hanno approfittato delle situazioni in superiorità numerica. Nel secondo tempo abbiamo cercato di recuperare lo svantaggio ma i nostri avversari sono stati bravi a sfruttare veloci ripartenze allungando nel risultato. Da sottolineare l'esordio negli ultimi minuti del  nostro giovane portiere, Andrea Bellantonio, da poco entrato in prima squadra (neo quindicenne, ndr) >>.

 

Serie B – I risultati della 13a giornata (22 febbraio): 

Castelli Romani - Tergeste Tigers: 3-9 (3-2)

Old Style Torre Pellice - Libertas Forlì: 7-2 (3-1)

Rinviata a data da destinarsi:

Fox Legnaro – Invicta Modena 

Rinviata all’8 marzo 2020:

Edera Trieste – CV Skating

Ha riposato: Mammuth Roma 

 

La classifica dopo 13 giornate: Edera Trieste (11) punti 30; Tergeste Tigers (12) punti 24; Civitavecchia (10) e Fox Legnaro (11) punti 22; Torre Pellice (12) punti 21; Libertas Forlì (12) e Castelli Romani (13) punti 12;  Mammuth Roma (11) e Invicta Modena (10) punti 5.

(gare giocate)

 

SEGUITECI

Risultati live: https://bit.ly/31DBpEV

Web TV:  https://bit.ly/31EwLqs  o  Youtube 

Su Fisr.it: https://bit.ly/2MG6oMw

Facebook: https://bit.ly/2ZnFCMX

Instagram: https://bit.ly/31JJXdo

Twitter: https://bit.ly/2Ph9bNF

 

 

Credit Vanessa Zenobini