Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

“Rotelle di Classe” POSTICIPATA SCADENZA all'8 marzo 2020

images/medium/rotelle_classe.png

Considerato le richieste pervenute da alcune società sportive e Comitati FISR, anche in relazione alle problematiche connesse alle azioni di contrasto al Coronavirus, si informa che il termine per procedere alla registrazione previsto al 1° marzo è posticipato al 8 marzo 2020. Tutte le info nella pagina dedicata del sito qui

“Rotelle di Classe” il progetto FISR che intende fornire, su base nazionale, un supporto tecnico e didattico agli Insegnanti che si occupano di attività sportive nelle Scuole Primarie e negli Istituti Comprensivi, al fine di sviluppare un percorso di educazione motoria, attraverso il gioco e l'approccio ai pattini a rotelle e allo skateboard.

L’iniziativa, in attesa del riconoscimento formale del MIUR, rientra nell’attività progettuale scolastica promossa dagli Organismi Sportivi affiliati al CONI ed al CIP ed è indirizzata alle tre classi terminali della Scuola primaria (3^, 4^ e 5^). 

L'intervento nelle scuole avverrà tramite i Tecnici Federali, coadiuvati da Società sportive affiliate alla nostra Federazione e coordinati da responsabili con laurea in Scienze Motorie individuati a livello regionale da FISR, con gli obiettivi di stimolare il confronto con il movimento ludico motorio e di introdurre al pattinaggio e allo skateboarding come strumenti di avvicinamento al mondo sportivo.
“Rotelle di Classe” prevede attività che:
• sono praticabili indistintamente da ragazzi e ragazze (beneficio sociale);
• contribuiscono allo sviluppo delle capacità motorie fondamentali;
• coinvolgono in modo completo e armonioso il movimento di tutto il corpo;
• l’attrezzatura necessaria è relativamente poco costosa e spesso già conosciuta dai ragazzi/e;
• possono essere praticati all’interno o all’esterno.

Considerato le richieste pervenute da alcune società sportive e Comitati FISR, anche in relazione alle problematiche connesse alle azioni di contrasto al Coronavirus, si informa che il termine per procedere alla registrazione previsto al 1° marzo è posticipato al 8 marzo 2020. Tutte le info nella pagina dedicata del sito qui