Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Tante le novità 2020-2021 dal mondo dell'hockey pista italiano

images/1-primo-piano/hp/2020/medium/50428425_919806024881431_8345066527791251456_n.jpg

Innanzitutto la più grande novità del prossimo campionato 2020-2021 è senza ombra di dubbio l'assenza di tasse di iscrizione e contributi dovuti agli arbitri in tutte le categorie nazionali che daranno fiato a tutti i sodalizi e probabilmente ne farà nascere di nuovi. Se la Serie A1 fa capitolo a parte, è giusto concentrarsi su quello quello che sta succedendo nel resto del mondo hockeystico e di novità ce ne sono parecchie.

Una delle più corpose novità è il Campionato di Serie A2, una "rivoluzione" chiesta a gran voce dalle società della Serie B dopo diverse riunioni "virtuali". Un cambio di rotta che ha convinto la Federazione Italiana Sport Rotellistici a seguire questa strada, raddoppiando le squadre, dopo un paio d'anni in cui è stato difficile anche trovare la dodicesima squadra. E se le rose fioriranno, lo scopriremo già tra qualche mese, quando si inizierà la stagione: per loro taglio del nastro è fissato per il 24 ottobre 2020. La mossa è stata ritornare al vecchio stile, cioè dividere in due gironi territoriali con il limite orografico degli Appennini. 21 le squadre che potrebbero salire a 23, se come si indica da diverse settimane, Viareggio e Modena si autoretrocedono dalla prima categoria. Questa volta la differenza l'ha fatta in primis la Toscana: sono presenti ben 5 squadre (Forte A2, Camaiore, SPV Viareggio, Prato e Castiglione), un record assoluto se le sommiamo alle quattro presenti in A1, poi complessivamente salendo a 11 se contiamo la vicinissima Sarzana (A1+A2). Un'altra differenza col passato è la presenza massiccia delle squadre del Sud Italia, un altro record che potrebbe essere il volano per la rinascita esponenziale dell'hockey meridionale, assente da tanti, troppi anni nella scena di Serie A1 (ultima la solitaria Giovinazzo nel 2018). Il ritorno di Vercelli, Novara e Seregno nel girone settentrionale è senza ombra di dubbio una notizia che farà ritrovare l'entusiasmo nel "triangolo" del grande hockey del passato. Non vogliamo nemmeno addentrarci su quali personalità in panchina vedremo nella "nuova Serie A2", un "purpurrì" di storia italiana di hockey che va sommata alla già lunga lista di allenatori di scuola italiana che annovera la prima divisione. 
E la Serie B? La terza divisione italiana sarà la solita di sempre, divisa in gironi interregionali e sarà composta da ben 37 seconde squadre obbligatorie di A1+A2, più le altre società di Serie B per un totale di circa 45 squadre che si iscriveranno anche loro a breve. I conti si fanno presto: l'hockey pista partirebbe dopo la pandemia con almeno 80 squadre e l'utilizzo sempre più pressante dei nostri giovani, vero zoccolo duro per lo sviluppo della disciplina.

A fianco all'attività senior, che andremo a settacciare più dettagliatamente nelle prossime settimane con l'arrivo delle ufficialità sulle iscrizioni, calendari e presentazione delle squadre, ci sono anche novità importanti nell'attività giovanile. L'amaro in bocca per non aver assistito alle finali nazionali giovanili è tutt'ora presente non solo per atleti e famiglie, ma anche a chi vive l'hockey su pista a 360 gradi. E' indubbio che la grande curiosità di vedere le prime finali Under 19 agli Italian Roller Games sul lungomare di Riccione, intitolate al compianto Cesare Baiardi, in programma proprio in questi giorni, era tra le grande aspettative dell'anno (Trofeo Cesare Baiardi sarà giocato il 10-11-12-13 giugno 2021). Ma anche non assistere ad una Finale Nazionale Giovanile, che doveva ritornare nel catino versiliese (Viareggio e Forte), con la novità della lotta per il primo scudetto per i ragazzini Under 11, è una delle grandi aspettative che ci stavamo preparando a gustare sin da un anno fa. Beh ci rivedremo tra 11 mesi con la stessa curiosità di quest'anno, non vediamo l'ora. Le date ufficiali sono, Finali Coppa Italia 28-29-30 Maggio 2021, Finali Campionato 3-4-5-6 Giugno 2021.

Ma l'hockey non si è fermato e la proposta che è nata per l'attività non agonistica è altrettanto interessante. Il MiniHockey ormai è un lavoro assodato che sta, numeri alla mano, portando più atleti ad avvicinarsi a questo sport. Ed allora la necessità di rendere più equilibrato il percorso dei bimbi dopo aver iniziato a pattinare. Nascono il MiniHockey 3x3 ed il  MiniHockey4x4. Gli strumenti sono gli stessi: porte ridotte, pallina leggera, casco e protezioni e stecche adatte all'altezza del giocatore e delle giocatrici. La grandezza della pista tra le due "minicategorie" differisce come nel numero dei giocatori (3 e 4) come nel minutaggio (2 tempi da 8' e 10') e non sono presenti classifiche ma solo è consigliato un premio di partecipazione. In più nel penultimo weekend di Giugno si terrà la "Festa Nazionale del Minihockey".

Per l'attività giovanile agonistica invece ritornerà il vecchio "Torneo delle Regioni" ma con un altro nome ed un altro tipo di composizione delle squadre regional,  direttamente composte dai tecnici designati dal settore squadre nazionali. Under 13, Under 15, Under 17, le tre categorie in cui si sta lavorando duramente da tre anni con incontri bimensili in giro per tutta l'Italia (HP100). Sarà l'ultimo atto della lunga stagione giovanile che inizierà ad Ottobre e finirà a fine Giugno (Trofeo HP100 5-26-27 Giugno 2021).

Per le ragazze invece i tempi saranno leggermente più lunghi, visto che il termine ultimo delle iscrizioni per le squadre del campionato sarà fissato al 15 di settembre, ma è evidente che servano più giocatrici e più squadre per aumentare sia l'interesse ma anche la competizione. Approfondiremo questo argomento ma anche quello della Serie A1, assente in questo articolo, nelle prossime settimane.

 

Foto Hockey Bassano