Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Team Park vert training

images/medium/team_park_vert_training_FISR.jpg

Pur non essendo una specialità che andrà direttamente alle Olimpiadi, il vert skating è sicuramente fondamentale nella crescita di ogni skateboarder nella disciplina Park. Basta guardare Ale Mazzara, che è nato e cresciuto come vert skater nella struttura del Bunker, l'unica struttura disponibile nella sua città, Roma. Di contro i vert in Italia sono davvero pochi, e a parte Ale gli altri del team hanno poche occasioni per skatearne uno. Abbiamo quindi pensato di organizzare un'allenamento di  4 giorni al Bunker Skatepark, proprio la struttura dove Ale skatea regolarmente, per dare modo a Indro Martinenghi, Lucrezia Zarattini e Valeria Bertaccini di migliorare i loro trick in vert.

 Indro Martinenghi nosegrind ph. Piero Capannini

Negli stessi giorni inoltre Alessandro e Lucrezia hanno fatto visita all' Istituto di Medicina e Scienza dello Sport. Entrambi sono stati scelti in quanto sono i più giovani del team e hanno la stessa età e seguiranno un programma di allenamento mirato e sviluppato in base alle loro condizioni fisiche, che sono state analizzate e monitorate dall'Istituto. Un progetto nato durante questo periodo di stop forzato dalle gare e che proseguirà coinvolgendo in futuro tutti gli atleti del team, per permettergli di ripartire con le competizioni nella migliore forma fisica possibile.

 

La crew al Bunker ph. Piero Capannini

I ragazzi hanno skateato tutti ottimamente, imparando nuovi trick e migliorando quelli che sapevano già fare sull'imponente struttura del Bunker. Unica nota negativa l'infortunio di Ale alla mano, frattura del metacarpo che lo terrà bloccato per almeno due settimane.
Guardate la gallery qua sotto per vedere un pò di trick che sono stati chiusi, e seguite il nostro instagram per il video con gli highlights dei cinque giorni di session!