Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Chiuse le iscrizioni ai campionati maggiori: tutte confermate (10) in Serie A, salgono a 10 anche le formazioni di B

images/medium/WhatsApp_Image_2020-08-04_at_14.58.51.jpeg

Aumentano i numeri anche in serie C (da 19 a 25 iscritte!) mentre stenta ancora l’attività femminile per la quale si renderà necessaria una riapertura delle iscrizioni.

Alla mezzanotte del 3 agosto si sono ufficialmente chiusi i termini per le iscrizioni (gratuite come deciso ad aprile dal Consiglio Federale) ai campionati nazionali senior per la stagione 2020/21. 

Nessuna sorpresa in Serie A dove tutte e dieci le aventi diritto saranno al via dal prossimo 26 settembre, covid-19 permettendo. 

In Serie B, invece, saltato all’ultimo momento il rientro nella serie cadetta dell’Empoli, le partecipanti salgono comunque a dieci (contro le 9 dello scorso anno) visto il “ritorno” del Progetto Romagna Riccione, ratificato proprio oggi dal Consiglio Federale.

Numeri in netta crescita per la Serie C rispetto alle 19 formazioni al via nella scorsa annata sportiva: ben 25 infatti le formazioni iscritte (e si vocifera di una concreta possibilità di altri 2 ingressi “tardivi”) con le novità assolute, rispetto agli ultimi campionati, di Bari ed Imola, oltre all’iscrizione delle “seconde squadre” di Milano Quanta, Cittadella e Civitavecchia e all’apprezzato ritorno di squadre come San Benedetto, Palermo e Novi Ligure dopo una o più stagioni di “fermo ai box”.

Capitolo campionato femminile: purtroppo solo 3 le squadre iscritte con l’assenza, rispetto alla passata stagione di Draghi Torino e del Genzano. Necessaria quindi la riapertura delle iscrizioni con la speranza di qualche ripensamento e qualche new entry come recentemente letto nei siti ufficiali delle società.

E, infine, il settore giovanile dove, nonostante le iscrizioni siano di fatto aperte fino ad inizio ottobre, si è già superata la soglia delle 67 squadre dell'ultima stagione nonostante “arranchino” nei numeri sia la Junior League (una sorta di Under 20 allargata ai 2000) che il campionato Elite. 

Ecco il commento del responsabile del Settore Tecnico Fabio Forte, sentito a margine del Consiglio Federale odierno che ha, fra le altre cose, ratificato le iscrizioni ai campionati Senior: << Il periodo storico che stiamo vivendo ci fa ovviamente navigare a vista, ma le iscrizioni pervenute, seppur con qualche criticità, ci fanno chiaramente vedere che c’è assoluta voglia di ripartire e di fare attività a tutti i livelli e a tutte le longitudini. Abbiamo superato le 130 iscrizioni complessive ed era qualche anno che ciò non avveniva; sicuramente andranno rimpinguati i numeri del Campionato Femminile e di quello Elite mentre possiamo ritenere definitivi i numeri sia di Serie A che di Serie B, entrambe a 10 squadre. Sono certo arriveranno almeno un altro paio di richieste per la C in cui finalmente sono rientrate alcune formazioni del centro sud che ci permettono di colmare degli evidenti gap geografici che hanno caratterizzato la nostra disciplina nell’ultimo lustro. Non possiamo che essere quindi che soddisfatti di questa prima “fotografia” delle iscrizioni 2020-21! Ora sotto con i calendari di A e B e con la programmazione della formula del campionato di Serie C >>.

Di seguito si riporta l'elenco integrale delle formazioni che hanno completato la procedura d'iscrizione nei termini previsti: 

Campionato Serie A (10 squadre)

  1. Asiago Vipers 
  2. Cittadella HP
  3. Cus Verona
  4. Diavoli Vicenza
  5. Ferrara Hockey
  6. Ghosts Padova
  7. Lepis Piacenza
  8. Milano Quanta
  9. Monleale Sportleale
  10. Real Torino 

Campionato Serie B (10 squadre)

  1. Castelli Romani 
  2. Edera Trieste
  3. Fox Legnaro
  4. Invicta Modena
  5. Libertas Forlì
  6. Mammuth Roma
  7. Old Style Torre Pellice
  8. CV Skating 
  9. Tergeste Trieste
  10. P.R. Riccione (ripescata da Serie C) 

 

Campionato Serie C  (25 squadre) 

  1. Asiago Newts
  2. Canguri Brebbia
  3. Diavoli Vicenza "C"
  4. Draghi Torino
  5. Empoli Hockey
  6. Falcons Concorezzo
  7. Fiamma Gorizia
  8. Kemarin Hockey
  9. Killer Whales Savona
  10. Kings Messina
  11. Milano Quanta "C"
  12. Old Style Torre Pellice "C"
  13. Polet Trieste
  14. Progetto Romagna Riccione
  15. Raiders Montebelluna 
  16. Sporting Treviso
  17. SPV Vecchia Viareggio
  18. Wind of USA
  19. Novi Hockey
  20. Rollin’ Skate Bari
  21. Ice-Inline Imola
  22. Patt. Sambenedettesi
  23. Skating Civitavecchia “C”
  24. Cittadella Pike “C".    
  25. Phoenix Palermo 

 

Campionato femminile  (3 squadre)

  1. Cus Verona Mastiff
  2. Diavoli Vicenza "Devil Girls"
  3. Skating Civitavecchia 

 

SEGUITECI

Risultati live: https://bit.ly/31DBpEV

Web TV generica:  https://bit.ly/31EwLqs  

Youtube – Hockey Inline Fisr : https://bit.ly/2GPEudj 

Su Fisr.it: https://bit.ly/2MG6oMw

Facebook: https://bit.ly/2ZnFCMX

Instagram: https://bit.ly/31JJXdo

Twitter: https://bit.ly/3a1h9Tx

 

Credits Vanessa Zenobini