Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Il Consiglio federale FISR fissa per il 15 novembre l’Assemblea elettiva per il quadriennio olimpico 2021-2024

images/1-primo-piano/medium/tosi.jpg

Deliberati anche i Campionati italiani pattinaggio Corsa su Strada a Terni e Maratona/100 mt sprint in corsia a Riccione per l’autunno prossimo

Il Consiglio federale della Federazione Italiana Sport Rotellistici, appositamente convocato per martedì 4 agosto in videoconferenza, ha deliberato, ai sensi degli articoli 14, 15 e 16 dello Statuto federale e 31, 32 e 33 del Regolamento Organico, l’Indizione della 45^ Assemblea Nazionale Ordinaria per l’elezione delle cariche federali per il prossimo quadriennio olimpico 2021-2024.
I lavori, previsti nel week end di metà del mese di novembre prossimo, culmineranno domenica 15 novembre con la giornata di voto che sarà tenuta a Riccione presso il locale Palazzo dei Congressi “Palariccione”.
Sarà un’Assemblea che terrà in considerazione dello stato di emergenza determinato dalla pandemia Covid 19 le cui conseguenze sull’attività e sulla sicurezza sportiva federale incideranno su diversi aspetti, quali l’attribuzione dei voti assembleari e lo svolgimento delle procedure elettive che utilizzeranno i più evoluti ed adeguati sistemi di voto informatizzato.
Il Consiglio ha inoltre deliberato lo svolgimento dei Campionati italiani di pattinaggio Corsa su Strada (Terni) e Maratona/100 mt sprint in corsia (Riccione) che assegneranno i titoli assoluti ai singoli atleti, mentre non sono previste classifiche a punti per le società. Saranno i primi importanti eventi di livello nazionale post covid19 della Federazione che daranno un segnale forte di ripartenza dell’attività sportiva federale, nel rispetto delle indicazioni sanitarie nazionali e regionali e dei protocolli FISR per la sicurezza per le gare in funzione della limitazione del contagio.
Al termine del Consiglio federale il Presidente Aracu ed il Segretario generale Iezzi hanno tenuto un incontro con una delegazione del Comune di Riccione capitanata dal Sindaco Renata Tosi durante il quale sono stati discussi i dettagli logistici relativi all’organizzazione dei Campionati italiani e dell’Assemblea di novembre oltre ad aver affrontato il tema degli Italian Roller Games, rimandati, come noto, di un anno a causa dell’emergenza Coronavirus.